Leopard: prime installazioni, commenti e feedback


Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho installato il leopardo ieri (archivia & installa), per ora ho notato questi problemi:

- in mail, quando scarico la posta, non compare da nessuna parte la "rotellina" di attesa, per cui non c'è percezione che stia avvenendo nulla

- quando il focus ritorna a X11 (sì, lo uso) l'applicazione non mi torna in primo piano, almeno finché non clicco una delle sue finestre oppure l'icona X nel dock. Lo steso problema si verificò al passaggio a Tiger, ed il successivo software update sistemò il tutto.

- se aggiungo X al dock (come lo tenevo prima in Tiger) e lo avvio da lì, non parte, mi apre solo 2/3 icone "saltellanti" sul dock e l'unica cosa che posso fare è Force Quit

- le applicazioni nel menu di X11 non accettano più parametri

- quando apro il terminale (non di X11, quello "standard") ottengo

perl: warning: Setting locale failed.

perl: warning: Please check that your locale settings:

LC_ALL = (unset),

LANG = "UTF-8"

are supported and installed on your system.

perl: warning: Falling back to the standard locale ("C").

A qualcuno succede lo stesso? In particolare mi preoccupa X11, che uso parecchio.

--luca

Link to post
Share on other sites
  • Replies 966
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Qualche temerario ha azzardato l'installazione sulla macchina con requisiti minimi? Posseggo ancora un 867/2GB RAM, che svolge più che dignitosamente il suo lavoro.

Meglio restare con Tiger? In merito al sw che mi dite del comportamento con FileMaker Pro 9 e FreeHand MX? (piuttosto che passare a quel bradipo di Illustrator, il giorno che non funzionerà più FH cambierò lavoro) Grazie

Link to post
Share on other sites

Con Leopard alcuni software non funzionano più. Ne segnalo alcuni:

1) Tag Bot

2) TagBag! (widget) (manda in crash il dashboard)

3) Mailtags

Ho poi un my book firewire western digital che si accende continuamente (anche durante operazioni che non lo dovrebbero riguardare).

Ieri, inoltre, erano alquanto rallentate molte operazioni e il disco rigido lavorava continuamente. Oggi meno. Forse Spotlght doveva indicizzare, non so.

Fornirò in seguito impressioni più precise e altre incompatibilità

Link to post
Share on other sites

Con Leopard alcuni software non funzionano più. Ne segnalo alcuni:

1) Tag Bot

2) TagBag! (widget) (manda in crash il dashboard)

3) Mailtags

Ho poi un my book firewire western digital che si accende continuamente (anche durante operazioni che non lo dovrebbero riguardare).

Ieri, inoltre, erano alquanto rallentate molte operazioni e il disco rigido lavorava continuamente. Oggi meno. Forse Spotlght doveva indicizzare, non so.

Fornirò in seguito impressioni più precise e altre incompatibilità

Anche io ho un my book e ho notato che non funziona l'utility che indica sul led di stato lo spazio occupato sul disco.

Ho notato un netto miglioramento delle funzionalità di rete ed è davvero bella la possibilità di condividere il desktop senza ricorrere a software di terze parti.

Link to post
Share on other sites

(ho sbagliato a premere invia...)Comunque non so poi quanto sia rivoluzionario apparte la nuova GUI. Time Machine penso sia utilissimo ma tra tutte le 300 nuove features non so quante siano davvero significative... Chiariamoci bene, ci sto sbavando sopra, ma non lo comprerò perchè il mio iMac ha un anno: troppo giovane. Per cui aspetterò almeno la 10.6 o, addirittura, .7 (quando troverò qualcuno in famiglia che vuole cambiare computer, gli appiopperò l'iMac e avrò la scusa per comprarlo nuovo). Ma questa è una conseguenza della politica che ha scelto Jobs: aggiornando un sistema operativo ogni anno o due non puoi rivoluzionarlo completamente (anche perchè forse mancano le idee) come hanno fatto con Svista, ma integri VERE nuove funzionalità, con altre di poco valore diluendole in due o tre aggiornamenti.

Saluti!

Link to post
Share on other sites

Temevo molto per quicksilver, perchè è una di quelle applicazioni che quando inizi ad usarle non ne potrai più fare a meno. Pare funzionare ancora, ma per quanto riguarda la gestione dei tag, o meglio il recupero dei file taggati tramite una cartella smart, anche quicksilver, come tagbot, non funziona più.

Se gli si chiede di recuperare tutti i file taggati con un tag particolare, pur aprendo una smart folder apparentemente impostata correttamente nei suoi parametri di ricerca, di fatto mostra praticamente tutti i file del computer (cioè anche quelli non taggati).

Questo è un problema... speriamo presentino presto una versione per Leopard (questo potrebbe farmi fare un downgrade)...

Alla prossima

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now