Sign in to follow this  

Recommended Posts

Avendo la possibilita' di una licenza academic, io CodeWarrior me lo prenderei. I tools dei dev.tools vanno bene anche da se, ma direi che codewarrior e' piu' "integrato" e forse per un neofita (tua sorella)

e' piu' semplice cominciare cosi'.

Comunque, visto che su questo thread sono sempre il "bastian contrario", aspettemmu che dice Gennaro...

Ciao, Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>come si faccia ad usare i DevTools come semplice ambiente di programmazione procedurale ANSI C standard, con banali input e output in forma di testo

--------- non puoi semplicemente usare GCC da terminale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">Senatore: ... Chiedo a voi se valga la pena di insistere con i Developer Tools</FONT>

Ne vale la pena. C'è tutto quello che ti serve.

<FONT COLOR="ff0000">la documentazione mi pare un po' troppo frammentaria</FONT>

non direi che è troppo frammentaria ... è organizzata abbastanza bene. Forse è semplicemente troppa Posted Image.

<FONT COLOR="ff0000">Onestamente devo ancora capire come si faccia ad usare i DevTools come semplice ambiente di programmazione procedurale ANSI C standard</FONT>

Avvia Project Builder, dal menu "New" scegli "New Project". Scorri tutta la lista fino a "Standard Tool" e Selezionalo. Fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avendo a disposizione tutto quel ben di Dio gratis (i developer tool) mi "accontenterei" di quelli. D'altra parte non ti mancherà niente. Su Java chiedete a Giulio, però io che lavoro in C/C++ con i developer tool mi trovo abbastanza bene Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Grazie a tutti per i consigli. Ho appena ordinato la mia copia di Jaguar e, per tutti quei soldi, l'idea di usare come si deve anche i DevTools non mi sembra balzana ;-) Ovviamente adesso in Università lavorano solo su PC a livello didattico, mentre quando ho fatto io l'esame di informatica (per quel che vale: ingegneria) si poteva scegliere tra PC o Mac. Superfluo dire che tra un Mac con Think Pascal e un PC con Borland Pascal non c'era storia. Anche il prof incoraggiava l'uso del Mac. Ma i tempi cambiano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Con i dev tools sei già più che a posto. Usi l'interfaccia grafica se vuoi o gcc da terminale se ti va.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ehm, qualcuno sarebbe così cortese da dirmi come si opera con GCC da terminale? Come si lancia? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">Senatore: qualcuno sarebbe così cortese da dirmi come si opera con GCC da terminale? Come si lancia?</FONT>

<FONT COLOR="0000ff">Gennaro: gcc per i programmi...</FONT>

Ma non basta "cc"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, vi prego di leggere questo mio problema:

non riesco a compilare un file java che mi permette di costruire dal nulla un file xml usando jdom.

Il codice (come è fino a questo punto) è così:

import java.io.FileInputStream;

import java.io.FileNotFoundException;

import java.io.FileOutputStream;

import java.io.InputStream;

import java.io.IOException;

import java.io.OutputStream;

import java.util.Enumeration;

import java.util.Hashtable;

import java.util.Iterator;

import java.util.List;

import org.jdom.DocType;

import org.jdom.Document;

import org.jdom.Element;

import org.jdom.JDOMException;

import org.jdom.Namespace;

import org.jdom.input.DOMBuilder;

import org.jdom.output.XMLOutputter;

public class JO {

// OutputStream out = new OutputStream ("bracco.xml");

//SaveConfiguration(out);

public synchronized void SaveConfiguration(OutputStream out)

throws IOException {

//.jdom.

//res.setContentType("xml");

//PrintWriter out = res.getWriter("pino.xml");

String hostname = "chissa cos'e questo hostname";

//Namespace ns = Namespace.getNamespace("bracco","bracco.xml");

Element root = new Element ("bracco.xml");

Document doc = new Document (root);

doc.setDocType (new DocType ("JavaXML: xmlrpc-config","dtd/XmlRpc.dtd"));

root.addChild (new Element ("hostname").setContent(hostname)).addChild(new Element("port").addAttribute("type","unprotected").setContent(portnumbe + "")).addChild(new Element("parserClass").setContent(driverClass));

//ement handlersElement = new Element ("handlers",ns);

//Enumeration e = handlers.keys();

//while (e.hasMoreElements()) {

String handlerID = ("pippo1");

String handlerClass = ("pluto1");

handlersElement.addChild(new Element ("handler").addChild(new Element ("identifier").setContent(handlerID)).addChild(new Element ("class").setContent(handlerClass)));

handlerID = ("pippo2");

handlerClass = ("pluto2");

}

// root.addChild(new Element("xmlrpc-server",ns).addChild(handlersElement));

XMLOutputter fmt = new XMLOutputter();

fmt.output(doc, out);

}

}

So che è molto caotico ma io non riesco più a tirarmene fuori.

Ringrazio e mi scuso anticipatamente per la mia inesperienza.

_____________________________

[email protected]

24/10/2002 11.48.17

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

...devo settare definitivamente l'mtu(maxTransferUnit) di en0 (ethernet)...ho visto che è possibile settare l'mtu a 1450 usando il comando: sudo ifconfig en0 mtu 1450....ma tale modifica vale solo per la sessione corente, al riavvio bisogna rifare il tutto da terminale...

...come posso fare a rendere tale modifica DEFINITIVA ...esiste qualche comando da fare sul terminale?...

..oppure come posso fare a realizzare uno Scriptino che setta l'mtu a 1450 ad ogni riavvio in AUTOMATICO???

...sono un po "ignorante" in materia di script ecc...pls qualcuno può aiutarmi??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this