Sign in to follow this  
Macsad

Delusione Mac

Recommended Posts

Eh, purtroppo spiace dirlo, ma in questo caso la colpa non è del Mac ma tua. So che a volte alcune cose si danno per scontate, ma in un passaggio di piattaforme è sempre bene controllare che i software che si andranno poi ad utilizzare e i driver per le periferiche siano presenti!

Perdonami, ma non ti sarebbe bastato fare un colpo di telefono all'assistenza? La prima cosa che t'avrebbero fatto fare era proprio il reset della pram (ah ... comunque quel che ti è capitato non credo sia proprio un problema, credo che banalmente t'erano rimaste settate sul monitor del portatile le impostazioni di un monitor non più disponibili).

Quello che hai fatto resetta di suo anche la ram parametrica, ma è una procedura da fare in caso di altri problemi.

Allora: ho pensato fosse un problema software perchè se facevo riavvia il sistema, tutto tornava alla normalità, ma se si arrestava il sistema dandogli tempo di far apparire la schermata grigia andava in tilt la grafica anche facendo partire prima windows.

Alla fine questi son dettagli tecnici che ho risolto da solo, ammetto che non conoscevo la procedura dell'efi EFI ma non mi andava di perdere tempo in assistenza per una cosa del genere.

A prescindere da tutto resta il fatto che Bootcamp non è più utilizzabile, a patto di acquistare l'aggiornamento a Leopard, e a meno di non trovare un altra procedura alternativa (di cui non sono a conoscenza e non so neanche se sia possibile) per partizionare il disco in NTFS e installare winzozz, la funzione per cui sono stato invogliato ad acquistare il portatile perde il suo scopo, e spendere 130€ per ritornare ad avere solo quella funzione mi sembra esagerato, il riferimento alle cazzate multimediali stava solo a sottolineare che le altre funzionalità che ha in più il Leopard mi sono superflue, visto che già col Tiger mi trovavo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bootcamp era una beta, e si sapeva della sua inattivazione al rilascio di Leopard.

Chiunque ti ha detto che su tiger si potevano avere entrambi i sistemi ti ha detto una balla, la "pacchia" sarebbe finita al lancio di Leopard.

Inoltre io mi sarei fatto sentire (ma sin dall'inizio):

Con la Apple: per la sostituzione di un computer difettoso (è il minimo...)

Con La Xerox: perchè non è pensabile che una società che fa stampanti per uso professionale non supporti OSX oggi come oggi.

Forse alla Xerox sono ancora incazzati per aver "regalato" a Apple quello che sarebbe poi diventato il futuro standard delle interfacce grafiche....il mouse!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiaro che fosse una beta, sarà stata una svista pure ma nel sito mica lo specificavano chiaramente che dopo tot scadeva ed eri obbligato ad acquistare il sistema operativo nuovo !

Lo specificavanoo solo nel contratto di licenza, ma questo implicava già l'aver acquistato mac osx tiger e relativo hardware !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiaro che fosse una beta, sarà stata una svista pure ma nel sito mica lo specificavano chiaramente che dopo tot scadeva ed eri obbligato ad acquistare il sistema operativo nuovo !

Lo specificavanoo solo nel contratto di licenza, ma questo implicava già l'aver acquistato mac osx tiger e relativo hardware !

No.

Anche nelle pagine dedicate indicavano che essendo beta, aveva un periodo limitato d'uso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A prescindere da tutto resta il fatto che Bootcamp non è più utilizzabile, a patto di acquistare l'aggiornamento a Leopard, e a meno di non trovare un altra procedura alternativa (di cui non sono a conoscenza e non so neanche se sia possibile) per partizionare il disco in NTFS e installare winzozz, la funzione per cui sono stato invogliato ad acquistare il portatile perde il suo scopo, e spendere 130€ per ritornare ad avere solo quella funzione mi sembra esagerato, il riferimento alle cazzate multimediali stava solo a sottolineare che le altre funzionalità che ha in più il Leopard mi sono superflue, visto che già col Tiger mi trovavo bene.

Beh, quand'hai acquistato il computer, stesso discorso, era specificato chiaramente che Boot Camp era distribuito in versione beta e che sarebbe stato reso disponibile in versione definitiva solo all'uscita di Leopard.

Chiaro che fosse una beta, sarà stata una svista pure ma nel sito mica lo specificavano chiaramente che dopo tot scadeva ed eri obbligato ad acquistare il sistema operativo nuovo !

Lo specificavanoo solo nel contratto di licenza, ma questo implicava già l'aver acquistato mac osx tiger e relativo hardware !

Ha ragione Macteo, era specificato chiaramente (e tra l'altro anche in bella vista!!) che questa era una features di Leopard :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine questi son dettagli tecnici che ho risolto da solo, ammetto che non conoscevo la procedura dell'efi EFI ma non mi andava di perdere tempo in assistenza per una cosa del genere.

Beh, a volte chiamare l'assistenza fa risparmiare tempo e non perderlo :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spiace leggere qualcuno che non si sia trovato a suo agio...

Però alcune cose, in effetti, non sono chiarissime.

1) Ripeto quanto scritto da Gennaro, hai verificato l'esistenza dei driver? Che stampante è? Io sono riuscito perfino a stampare su una Aficio/Ricoh in rete windows... quindi mi pare molto strano... però, scrivi il modello e vediamo se ci sono i driver.

2) Immagino il tuo sia un Core Duo, la prima generazione... quei modelli avevano temperature elevate, in effetti: se l'aggiornamento ha risolto, tanto meglio, altrimenti avresti dovuto segnalare ad Apple la cosa: se il computer non funzionava, tanto da bloccarsi per il calore, andava sostituito o aggiustato.

3) E' un problema di Sony, che produce le batterie...

4) In nessun modo è ripartito il computer? Uhm... molto strano. Che possa esserci un blocco, ci può stare, anche se non ne ho visti, ma tanto da "friggere" la scheda video (almeno, i driver)... molto strano.

Dopo un blocco, basta riavviare, premendo mela-alt-p-r per resettare alcuni parametri interni... e il portatile riparte senza problemi, formattare è un po' drastico. Anche formattando, Bootcamp può (poteva) essere reinstallato scaricando la BETA dal sito Apple... NOn è mica una cosa che si usa una volta sola...

Leopard, mi spiace se lo pensi, non è "cazzate multimediali": è un OS scritto nell'ottica dell'hardware Intel, quindi dovrebbe rendere meglio sul tuo portatile che sul vecchio hardware... Ovviamente, l'aggiornamento vale la pena DOPO aver verificato la compatibilità con i programmi di cui parli (quali? hai già controllato i siti dei produttori?).

Teo, scusatemi se esco off topic ma è urgentissimo. E' una giornata che mi sbatto in studio con imac intel per metterlo in rete windows dove ho proprio una stampante ricoh (appena l'ho letto non ci ho creduto!!!). Allora, il problema è che, scaricati i driver sul mac, mi riconosce la stampante e appena mando in stampa una lettera, la ricoh aficio mi inizia a stampare almeno una 15ina di fogli, la maggior parte bianchi ed alcuni con scritte incomprensibili che sembrano i codici di Matrix!

Scusatami ma ho davvero bisogno. Grazie, Teo.

@ Macsad: sei stato un pò sfortunato. Pensa che io, dopo il primo mac, sto facendo i salti mortali per portarne uno in studio sotto rete windows!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Teo, scusatemi se esco off topic ma è urgentissimo. E' una giornata che mi sbatto in studio con imac intel per metterlo in rete windows dove ho proprio una stampante ricoh (appena l'ho letto non ci ho creduto!!!). Allora, il problema è che, scaricati i driver sul mac, mi riconosce la stampante e appena mando in stampa una lettera, la ricoh aficio mi inizia a stampare almeno una 15ina di fogli, la maggior parte bianchi ed alcuni con scritte incomprensibili che sembrano i codici di Matrix!

Scusatami ma ho davvero bisogno. Grazie, Teo.

@ Macsad: sei stato un pò sfortunato. Pensa che io, dopo il primo mac, sto facendo i salti mortali per portarne uno in studio sotto rete windows!!!

Problemi con i drivers poscript ?

Per quanto riguarda il mio problema forse risolvo con rEfIt...

Qualche buon anima sa come si fanno le partizioni NTFS col tiger (senza distruggere la partizione nativa)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this