Sign in to follow this  
Bear72

Monitor esterno Wide 1440x900 su iBook è possibile?

Recommended Posts

Ciao Amici,

da quando ho installato Leopard il mio piccolino sie è rinvigorito che quasi mi sembra avere un nuovo Mac...

L'unica cosa che mi manca è un display decisamente più grande a livello di risoluzione.

Volevo sapere se esiste un modo per collegare l'ultimo modello di iBook, quello con una ATI 9550 su un monitor Wide 1440*900?

So che la scheda in se dovrebbe supportare tale risoluzione ma soanche che dovrebbe esistere una sorta di blocco SW che permette solo di replicare lo schermo su un display esterno.

Magari con Leopard le cose sono cambiate?

Grazie per eventuali info

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho iBook G4 ultima serie quindi con la ATI 9550, con Tiger (viaggia meglio con Leopard?) e lo collego ad un monitor 19" wide.

Ti posso confermare che supporta tranquillamente in scrivania estesa la risoluzione 1440x900. Per quanto riguarda il blocco SW, non so se con gli aggiornamenti è stato rimosso, comunque iBook Screen Enhancer è uno script che ti permette di aggirare il blocco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie ne avevo sentito parlare ma con troppi pareri discordanti, gente che diceva che gli si era bruciata la scheda logica o quella video e cose del genere...

Tu mi dici che funziona tranquillamente?

Per quanto riguarda Leopard, come per iLife'08 e iWork'08 ero molto dubbioso di installarli pensando che il mio piccolo iBook npn avrebbe retto, invece le cose sono andate molto bene, specie per Leopard, non che le due suite mi diano problemi, solo che per certi versi sono ormai pensate per lavorare minimo con la risoluzione del macbook (1280*800) e quindi sul monitor dell'iBook bisogna rinunciare a qualche pulsante (niente di drammatico, ovviamente le funzioni sono sempre raggiungibili). Di contro Leopard mette a disposizione anche delle feature che su Tiger per ppc non c'erano come PhotoBhoot e FrontRow, e soprattutto (quello che mi aveva fatto sperare per la risoluzione indipendente) anche la funzione del pulsante secondario mediante due dita sul pad (era una cosa che avevano solo i Mac Intel su Tiger)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, se non sbaglio con Leopard la modalità estesa viene riconosciuta all'ibook senza nemmeno bisogno di hack come screen spanning doctor... basta che vai nelle preferenze monitor, lì puoi spuntare o meno la casella "duplica".

Per la risoluzione non preoccuparti, la regge senza nessuna fatica (però considera che i monitor wide sono più indicati per chi lavora con i video, se invece usi di più funzioni classiche come navigazione web e pacchetti videoscrittura, allora è ancora preferibile un classico 4:3, perchè l'occhio fa meno fatica a leggere in verticale che in orizzontale).

PS:magari anche certificato TCO '03, per non stancare la vista...

Share this post


Link to post
Share on other sites

(Scusa il ritardo)

Come ti dicevo uso l'iBook con un LG 19" wide (c'è l'ho da un anno), diciamola media spannometrica di utilizzo del 2007 può essere 5 giorni su 7 (con giorni interi in cui l'iBook mi si tramutava in un fisso).

Prima di questo monitor quando avevo necessità lo collegavo, spesso, a un 17" 4:3 Philips.

I problemi a cui accenni, io non li avevo mai sentiti, o comunque io problemi di kernel panic o blocco del mac per i primi due anni di vita non ne ho avuti. Recentemente mi si è bloccato, tutto e ho avuto un kernel panic, a cui non so dare spiegazioni, però non è imputabile il monitor in quanto negli ultimi 3/4 mesi per esigenze varie ho usato poco il monitor esterno (in media 1 ora al giorno contro le intere giornate di buona parte del 2007).

Il monitor esterno è una bella comodità, soprattutto quando ti trovi a gestire immagini o disegni vettoriali che su un 12" non è il massimo o fogli di calcolo estesi. A me in certi momenti di uso intenso veniva il dubbio, piuttosto che usare l'iBook alla stregua di un fisso (fermo più di 24 ore sulla scrivania) non fosse meglio avere anche 1 mac fisso (magari per limiti di budget il secondo rimediarlo usato), ma comunque sono considerazioni personali.

Problemi fisici come la dipartita di scheda logica o video imputabili al solo monitor esterno mi pare un'esagerazione (altrimenti sia io che un mio amico lui con iBook 14" della serie precedente alla mia e con un 19" wide a quest'ora saremmo senza mac), bisognerebbe analizzare meglio come trattavo il loro mac e se il fatto di collegarlo ad un monito esterno non avesse tramutato il loro mac in un fisso.

Il finder, nota dolente di tutte le versioni di osx finora, su leopard funziona meglio? con le connessioni in rete ad altri mac, pc, dischi remoti, è migliorata? Il cover flow del finder (che non ricordo come si chiama) è utilizzabile?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un iBook 12", ultima versione, quello con l'ATI 9550. Ho collegato un vecchio monitor LCD da 15" (ris 1024x768).

Con leopard installato, senza nessun hack, funziona solo in duplicazione. Limiti intrinseci del monitor mi vietano di provare se nativamente possa andare anche a risoluzioni maggiori

Se voi siete riusciti a farlo andare senza hack, siete pregati di dirmelo

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un iBook 12", ultima versione, quello con l'ATI 9550. Ho collegato un vecchio monitor LCD da 15" (ris 1024x768).

Con leopard installato, senza nessun hack, funziona solo in duplicazione. Limiti intrinseci del monitor mi vietano di provare se nativamente possa andare anche a risoluzioni maggiori

Se voi siete riusciti a farlo andare senza hack, siete pregati di dirmelo

grazie

Ciao, hai provato a togliere la spunta dalla casella "duplica", in preferenze di sistema, monitor?

Io sono tornata a Tiger in attesa di aggiornamento Leopard, quindi non so dirti. Altrimenti installa "Screen spanning doctor" (cerca in Google) e risolvi.

Quanto ai timori, sono del tutto infondati: ho letto che la limitazione alla duplicazione non è insita nella scheda video, ma era stata messa da Apple per "bloccare" questa caratteristica negli ibook, in quanto portatili consumer.

La scheda video ATI della serie ancora inferiore, sui vecchi powerbook, infatti, consentiva la scrivania estesa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un iBook 12", ultima versione, quello con l'ATI 9550. Ho collegato un vecchio monitor LCD da 15" (ris 1024x768).

Con leopard installato, senza nessun hack, funziona solo in duplicazione. Limiti intrinseci del monitor mi vietano di provare se nativamente possa andare anche a risoluzioni maggiori

Se voi siete riusciti a farlo andare senza hack, siete pregati di dirmelo

grazie

Sono nella stessa situazione. Vorrei prendere un nuovo 19" a 1440x900. Per provare ho connesso un vecchio 17" a 1024x768 e sulla scheda monitor non mi dà nessun casella di spunta per "Duplica" nè mi da una scheda "Disposizione" (come segnala la guida apple). Ora prima di spendere degli euri per monitor (+ tastiera e mouse!) vorrei capire questo (e scusate se sono duro: non mi sono mai preoccupato di questioni di grafica etc.): ho un'ultimo modello di ibook 12", indipendentemente da come si fa (hack o 'nativo'), riesco a portarlo alla risoluzione massima del nuovo monitor? (altrimenti sarebbe inutile visto che già con il 17 a 1024 'sfuma' parecchio....

P.D. un'altra domandina: come cambia l'immagine passando da un lcd non wide a uno wide su ibook?:o

ciao e grazie

N

Edited by Nestor
dimenticavo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, assolutamente puoi usare tutte le risoluzioni che indichi; per avere l'opzione del monitor esteso, e non duplicato, devi installare screenspanning doctor:

http://www.rutemoeller.com/mp/ibook/ibook_e.html

Installalo, poi riavvia, quindi vai alle preferenze di sistema: troverai sotto monitor l'opzione per la duplicazione o l'estensione, la disposizione, nonchè la risoluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, assolutamente puoi usare tutte le risoluzioni che indichi; per avere l'opzione del monitor esteso, e non duplicato, devi installare screenspanning doctor:

http://www.rutemoeller.com/mp/ibook/ibook_e.html

Installalo, poi riavvia, quindi vai alle preferenze di sistema: troverai sotto monitor l'opzione per la duplicazione o l'estensione, la disposizione, nonchè la risoluzione.

Grazie sei stata chiarissima;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se riposto ma a forza di vedere forum per chiarirmi le idee è successo il contrario!

ho un ibook 12" e sto pensando di comprare un monitor widescreen e vorrei capire se (e quanto) ha senso. La situazione è questa: uso il mac 8-9 ore al giorno per scrivere, tradurre (quindi spesso ho più finestre aperte per leggere/scrivere) e usare database testuali. Le ragioni per un nuovo monitor sono essenzialmente 2: non stancare la vista e usare la maggiore 'larghezza' del monitor per vedere tutti gli elementi delle varie barre dei menu, degli strumenti e di cassetti e palette che aprendoli mi ridimensionano troppo le finestre principali. L'idea sarebbe (quando sto in casa) di usare sempre e solo il monitor esterno ma non ho molto chiara quale configurazione sia possibile. Mi sembra che la soluzione migliore per la mia situazione sia quella della scrivania estesa (con Screen Spanning Monitor) e poi dalle preferenze monitor spostare il dock sul secondo monitor. A quello che ho capito in questo modo il monitor principale diventerebbe di fatto quello esterno e, aggiungendo tastiera e mouse, potrei scordarmi del portatile guadagnandoci non solo il grandezza (cosa che fa anche una 'duplicazione') anche in 'possibilità'. Mi sbaglio? Sono stato chiaro?

Grazie :o Nestor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this