Masterizzatore cd/DVD LaCie 18x lightScribe USB2 Porsche Design


Recommended Posts

vi aggiorno sul masterizzatore LaCie...

allora: il software fornito con il modello 18x è una schifezza.. se non hai la versione Titanium (che ti devi comprare) è un banale programmino di masterizzazione (incomparabile con i programmi nativi mac o semplicemente l'utility disco!) e tanto vale utilizzare qualcosa open source (tipo Burn).

Almeno, questo per le mie esigenze (non devo fare quantità ingenti di backup, ma lavorare con files audio/video). Ho installato Toast basic 7 ma non mi è servito a nulla, iDVD fa tutto con prestazioni stellari, presumo lo stesso con Final Cut Studio (quando avrò tempo ci proverò).

Forse meglio acquistare il 20x con Toast Titanium incorporato.

Il programma Ligtscribe è ancor più una schifezza... in modalità "normale" (definita come "professionale") non si vede praticamente nulla e ci mette 15 minuti (con il mio buon vecchio G4, naturalmente) per un'etichetta!!! proverò la modalità più lenta... e spero in risultati migliori.. così è inutilizzabile. vuoi mettere le vecchie etichette (mai avuto problemi...)? :mad:

morale: macchinetta fire wire ottima, software orribile. meno male che c'è il mac.

ciao!

Link to comment
Share on other sites

Che il Mac sia pessimo per masterizzare è risaputo, almeno da me. Non c'è un tool serio decente (del calibro di Nero). Toast Titanium non è nemmeno lontanamente comparabile.

Detto questo, tieni conto che Toast non si blocca, Burn spesso. In compenso, Burn ti fa i dvd come vuoi tu,, Toast aggiunge un file che fa in modo che si apra da sola la finestra del DVD quando lo inserisci.

Sotto Burn usa UDF 1.5, se possibile, mantiene i metadati del Mac ma è leggibile anche da Win, inoltre supporta bene i nomi file lunghi e il nome del disco lungo.

Etichette: sbilanciano il disco, quando gira a 200 giri/secondo direi che è meglio evitare. Lightscribe è meglio.

Link to comment
Share on other sites

grazie per le dritte Olaf! comunque le etichette laser sono veramente orribili!!!! non capisco.. riproverò. per il resto credo proprio che non userò altro che i miei soliti "attrezzi" di masterizzazione, visto che sono completamente compatibili con il masterizzatore LaCie e creano supporti universali. dicevo di Burn (ce l'ho ma non l'ho mai installato) perchè temevo che iDVD e altri programmi mac non fossero supportati dal masterizatore esterno, e visto che Toast 7 funziona per un terzo, forse sarebbe stato più utile avere un altro programma con più funzioni. personalmente non ho mai avuto il minimo problema a masterizzare con mac, questo da più di 10 anni e con macchine molto diverse. per motivi professionali lavoro con files audio molto pesanti... tutto perfetto, veloce, semplicissimo.. per i backup di dati confesso di non essere molto esigente, ma, anche in questo caso, mai avuto problemi... buonanotte e grazie ancora per le info!

Link to comment
Share on other sites

Io ho toast 8 va molto bene, confermo quanto detto da Olaf, Nero è di gran lunga migliore, + completo, versatile ed intuitivo, ma sopratutto ti permette di personalizzare la tua produzione in maniera completa.

Riguardo al LightScribe, fa schifo perchè ancora troppo giovane, credo che nei prossimi anni si vedrà di meglio.

Riguardo le etichette adesive ho troppa paura di dovermi accorgere dopo 2 0 3 anni che il DVD sul quale ne avevo applicata una non funziona + proprio al momento del bisogno....ora che ci penso il DVD del mio matrimonio ....ha l'etichetta adesiva a colori....Urca!! ...devo farne subito una copia!

;-)

Ciao!

Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Io ho toast 8 va molto bene, confermo quanto detto da Olaf, Nero è di gran lunga migliore, + completo, versatile ed intuitivo, ma sopratutto ti permette di personalizzare la tua produzione in maniera completa.

Riguardo al LightScribe, fa schifo perchè ancora troppo giovane, credo che nei prossimi anni si vedrà di meglio.

Riguardo le etichette adesive ho troppa paura di dovermi accorgere dopo 2 0 3 anni che il DVD sul quale ne avevo applicata una non funziona + proprio al momento del bisogno....ora che ci penso il DVD del mio matrimonio ....ha l'etichetta adesiva a colori....Urca!! ...devo farne subito una copia!

;-)

Ciao!

Andrea.

.. ma si può anche stampare direttamente un cd/dvd con una buona ink jet su supporti adatti.. viene benone. naturalmente se devo fare 1000 copie... allora è un altro discorso.

quanto a Ligthscribe... a me serve ora!!!! :)

mi dedicherò alla ricerca di Nero, visto il vostro entusiasmo...

ciao!

Link to comment
Share on other sites

.. ma si può anche stampare direttamente un cd/dvd con una buona ink jet su supporti adatti.. viene benone. naturalmente se devo fare 1000 copie... allora è un altro discorso.

quanto a Ligthscribe... a me serve ora!!!! :)

mi dedicherò alla ricerca di Nero, visto il vostro entusiasmo...

ciao!

Mi risulta che:

1)per stampare su supporti adatti, serve una stampante particolare che stampi su CD e DVD.

2)per utilizzare Nero, devi usare un PC !!

concludendo:

se hai un MAC usi Toast 8 ultima release, che tra l'altro ha facoltà di scrivere con tecnologia light scribe, a meno che non incappi nel mio problema ovvero una isnstallazione mal riuscita, che crea problemi di funzionamento di una periferica perfettamente funzionante su un altro MAC e per di puù non comprensibili e non rimediabili, almeno ad ora, quindi uso il pennarello vertografico indelebile, BRUTTO ma RAPIDO ed EFFICACE.

Saluti

Andrea

Link to comment
Share on other sites

la sola parola "PC" mi fa rabbrividire dall'orrore... mai entrato un simile oggetto in casa mia, e me ne guardo bene!!! ma siete matti? a me non serve toast al momento, né simili, visto che il masterizzatore funziona benissimo con le altre applicazioni mac che utilizzo abitualmente. era solo per sapere che tipo di software era compreso nell'acquisto. mi scoccia solo di aver "pagato" per un programma inutile (per me naturalmente!). quanto a light scribe funziona perfettamente ma la qualità è scadente e secondo me non vale la pena. per i cd stampabili non occorre avere una stampante chissacome, ma una buona normalissima getto d'inchiostro con cassettino per cd. costano circa 100 euro (per es. epson ne fa di eccellenti, con ottimo software) ciao!

Link to comment
Share on other sites

la sola parola "PC" mi fa rabbrividire dall'orrore... mai entrato un simile oggetto in casa mia, e me ne guardo bene!!! ma siete matti? a me non serve toast al momento, né simili, visto che il masterizzatore funziona benissimo con le altre applicazioni mac che utilizzo abitualmente. era solo per sapere che tipo di software era compreso nell'acquisto. mi scoccia solo di aver "pagato" per un programma inutile (per me naturalmente!). quanto a light scribe funziona perfettamente ma la qualità è scadente e secondo me non vale la pena. per i cd stampabili non occorre avere una stampante chissacome, ma una buona normalissima getto d'inchiostro con cassettino per cd. costano circa 100 euro (per es. epson ne fa di eccellenti, con ottimo software) ciao!

...il tutto mi sembra un poco integralista, comunque dipende sempre cio che si deve fare con la propria macchina sia che sia un PC sia che sia un MAC, ...secondo me...e quì chiudo, la differenza nn sta nel cosa si fa in + con un MAC, ca su come lo si fa!

detto questo chiudo e per me il problema e risolto, ovvero nn aquisterò + un masterizzatore esterno lightScribe, in quanto nn soddisfacente per le mie necessità ma soprattutto rimango veramente deluso da ciò che viene fornito da LaCie e da come si da assistenza sul sito, troppo lasciato alla competenza personale, MAC+ LaCie non è = a gurù dell'informatica, e visto quanto imponente sia il boom delle vendite APPLE in questo periodo, LaCie , spesso proposta come partner quasi automatico in quanto a compatibilità, potrebbe curare meglio quanto fornito con i propri prodotti, sia nella scatola, sia sul sito!

Attirato dalla escusività apparente del prodotto LaCie e deluso dal prodotto e dalla sua compatibilità istantanea....alla faccia della filosofia APPLE.....Scarta, accendi ed utilizza!!

Ribadendo che quanto detto risponde ad una mia personale opinione che nn intende influenzare nessuno, vi saluto!

Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share