Mac OS X 10.6 Snow Leopard


Finder
 Share

Recommended Posts

  • Replies 185
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Per Marioz: purtroppo sui Quad non ho avuto 1 € di sconto, né mi sono fatto dei conti (scusa il gioco di parole), su eventuali ammortamenti strumentali.

Hai fatto male a non fare calcoli di ammortamento. Ad ogni modo, io uso ancora Tiger sul mio G5 senza provare il bisogno impellente di installare Leopard. Credo che potrai utilizzare i tuoi quad ancora per qualche anno, prima di dover per forza installare un sistema operativo di cui di sicuro c'è soltanto il nome.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Guest MacOsK

IMHO, 10.6 sarà il vero Leopard...almeno lo spero. Supporto molto spinto per i processori multi core, file system aggiornato, tool per i programmatori adeguati, sfruttamento della potenza delle GPU come dio comanda. !0.5 è un ottimo sistema, ma è un sistema di transizione molto più di 10.4. Buona giornata

Link to comment
Share on other sites

Guest MacOsK

Purtroppo PPC appartiene al passato... e il divario prestazionale con la piattaforma Intel è davvero tanto!!

Perchè purtroppo? Vorrai dire per fortuna. La capacità di soddisfare i capricci di Apple in tempo reale la possiede solo Intel.... il resto è fuffa!

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo PPC appartiene al passato... e il divario prestazionale con la piattaforma Intel è davvero tanto!!

Perchè purtroppo? Vorrai dire per fortuna. La capacità di soddisfare i capricci di Apple in tempo reale la possiede solo Intel.... il resto è fuffa!

A livello teorico (e pratico nei primi anni) il progetto PowerPC, con architettura RISC e istruzioni multimediali, era molto avanzato e innovativo.

Tant'è che i processori CISC sono lentamente "scivolati" verso un simil RISC.

Inoltre, la stessa Intel ha ammesso che i numeri non sono tutto e con i processori Core ha puntato più sull'ottimizzazione che sulla potenza bruta giungendo a processori validissimi, superiori ai pentium ma con tecnologie più evolute e minori consumi.

I PowerPC erano "già" così, multi-core a parte.

Poi Motorola prima e IBM poi hanno utilizzato il progetto PowerPC per sviluppare processori più utili ai loro affari (processori embedded e per server... praticamente gli estremi), lasciando pesantemente indietro i processori per computer.

Io ho un buon ricordo (magari romantico, per certi versi) dell'era PPC...

Link to comment
Share on other sites

Il purtroppo è riferito a macchine che, ancora oggi, svolgono tranquillamente il loro lavoro senza problemi e sono invecchiate pochissimo dal momento in cui sono entrate sul mercato!! Macchine che non potranno sfruttare le interessanti caratteristiche di Snow Leopard, sebbene ne abbiano ( soprattutto i Mac basati su G5 ) le potenzialità... Tutto qui!

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share