Sign in to follow this  
Khanti

Assistenza tecnica INFAME

Recommended Posts

Domanda generale

Portando il pc in riparazione per un virus (o almeno presunto tale) e dopo tempestiva telefonata del negozio di assistenza che mi comunicava "abbiamo finito, venga pure a ritiralo" e dopo 80 euro dolorosamente persi, scopro che i furbi di turno non hanno fatto altro che formattare il pc, senza addurre spiegazioni (si è salvato solo il contenuto della cartella Documenti, nient'altro, quindi ben poco). Dopo accorate mie raccomandazioni sul salvare tutto il possibile e stare bene attenti a non cancellare o spostare niente, mi son reso conto che probabilmente l'uditore di quelle mie parole doveva essere il gatto che entrava ed usciva dalla porta del negozio, o almeno così credo che il negoziante abbia pensato, poiché credo che non abbia sentito mezza parola.

a farla breve, ho subito un grave danno, e anche una beffa (80 euro per una cosa che potevo fare, e molto meglio, da solo). ora, dando per scontata la perdità di anni di vita informatica, come mi posso rivalere su questi s*****i? non c'è qualcosa che mi tuteli da tecnini incapaci come questi?

grazie per le risposte, ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io sono un tecnico

forse tu non sai che i virus sono diversi...

1 avranno optato per la soluzione più veloce

2 la soluzione più veloce viene utilizzata quando il virus ha danneggiato gravemente il sistema (compreso il registro) ed i file sono gravemente infettati.

Prima di sparare a zero sui tecnici informatici, che si fanno un cul0 grosso come una casa per rimuovere i virus causati da idioti e presi da ignoranti che navigano su siti porno o simili senza le adeguate protezioni, provate voi a rimuoverli. invece di piangere subito dall'assistenza.

Spero di non leggere altri post del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oh calma. non sono certo uno che generalizza, heatmiser. e non ho nemmeno insultato la categoria dei tecnici, mi sembra, e men che meno te. quindi parliamo con calma. quello che voglio dire è:

1. se la soluzione è più veloce, ok, posso capirlo, e anzi, mi fa piacere la solerzia.

2.prima di qualsiasi soluzione (dal cancellare un misero file a formattare) avrei gradito, dopo innumerevoli raccomandazioni, mi fosse comunicata, come accadeva con un'altra assistenza. bastava alzare la cornetta, chiedere "è necessario formattare, non si può fare altrimenti. procedo?" e io avrei naturalemente detto "ok, se proprio non si può fare a meno, fatemi prima fare un backup delle cose che IO POSSESSORE ritengo importanti, e poi procedete, grazie". se il tecnico non aveva voglia di fare una misera telefonata per avvertire un cliente (e magari togliersi il dubbio di poterlo scontentare, dopo le numerose raccomandazioni di salvare il salvabile e la sua idea/necessità di formattare) questo mi da fastidio!

ormai il danno è fatto, non mi metto a piangere e dire "i tecnici cattivi mi fanno i dispetti". avrei gradito maggiore serietà e professionalità, tutto qui. in fin dei conti, non si tratta di un mezzo etto di prosciutto in meno alla macelleria, ma si tratta di un pc, la gente che ci lavora, ci studia, e ci guadagna, a dirla tutta.

3. volevo risparmiarvi dilungazioni varie, ma se mi si accusa di essere uno scemo che naviga siti porno, si becca le schifezze, e poi si lamenta, allora sono costretto a ribattere (e quindi dilungarmi): il pc non è mio, è di una amica, e so per certo che non è così scema nemmeno lei. da quanto mi ha detto, nella rete universitaria qualche simpaticone si è divertito. ora, non so effettivamente come questo succeda, ma pare che il virus venga da lì. non ve la prendete con me se sto dicendo baggianate, ma questa è la versione che ho sentito, e ammetto senza vergogna la mia ignoranza, anche per mancata esperienza diretta. qualche dato in più sul problema: ogni volta che si lanciava un'applicazione, non partiva, rendendo tutto inutilizzabile. di più non mi è stato detto.

ora, non so se per eliminare questo danno fosse necessario formattare, o qualche altro metodo, ammetto di non avere nessuna idea. magari per voi è scontato, e la soluzione è semplice, ma per me, e per la mia amica, non lo è affatto.

posso capire che i tecnici di computer ne vedano davvero di tutti i colori, (utenti che distruggono i pc e poi si lamentano), e che non è semplice risolvere certi problemi (un tecnico tempo fa ha passato 2 giorni sul pc di mio padre e si è veramente spremuto per risolvere il danno), ma quello che io e la mia amica chiedevamo era una semplice telefonata di avviso, prima di cancellare anni di lavoro e studio. non è molto, no?

forse il tecnico, sentendosi l'unico in grado di risolvere, è stato preso da un delirio, tipo "Il fine giustifica i mezzi", ma non è stato molto professionale, a mio parere. e credo che non in pochi siano d'accordo con me.

Detto questo, non sto criticando i tecnici come categoria, heatmiser, credimi, voglio solo sapere se questo comportamenteo è considerato normale e se il danno subito dalla mia amica rimarrà diciamo "impunito" (ok, parola esagerata, ma non ne riesco a trovare altre, scusate)!

ok, il pc funziona, ma ha perso anni e anni di dati, che gli servono per studio e lavoro. (e come se non bastasse, per avere lo stesso risultato con lo stesso metodo credo potesse benissimo fare da sola, ma lasciamo stare).

ora heatmiser, spero tu abbia capito che non ho nulla contro i tecnici in genere, quindi nemmeno contro di te che ti sei subito sentito offeso, generalizzando la mia affermazione. spiacente di essere stato forviante.

ps: porre il problema a utenti win o mac non fa differenza, sono venuto a postare in un forum che reputo molto valido e pieno di utenti dalla conoscenza solida e disponibile, e che seguo da ormai un po' di tempo. anzi, proprio perché è un forum Mac ho scelto questo, poiché la maggior parte di voi è passato dal Windows, o lo usa tuttora, ma, riconoscendone i limiti, ha deciso di non avere più di questi problemi e di abbandonare Gates&co. io sono della vostra stessa opinione, solo che le finanze mi incollano ancora al marchio con la finestra. ma non per questo reputo uno scemo un utente Win, tantomeno la mia amica, di cui mi fido.

pps: per la cronaca, a febbraio lei sostituirà il famoso pc con un iMac, e io farò lo stesso appena il portafoglio non mi morderà le dita appena tento di aprirlo in prossimità di un negozio Mac, conscio del fatto che ne uscirebbe vuoto.

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest nemesi

Il back-up si fa a prescindere dallo stato di salute del sistema, e in ogni caso lo si fa quando la macchina viene portata in assistenza. Come dice heatmiser, a volte ci si trova per le mani sistemi in condizioni tali che la formattazione è l'unica soluzione praticabile. Che poi questa via venga "abusata" dalle assistenze incompetenti è una verità, ma per fortuna, non tutti sono uguali. Have a nice day

Share this post


Link to post
Share on other sites

Khanti, è probabile che sei incappato in un centro assistenza di superficiali e furbettoni, di quelli che ogni volta che vedono entrare un cliente con un case, pensano a come spennare il polletto.

Ce ne sono di onesti e di disonesti, come in tutte le cose in Italia, il miglior modo che hai per "punirli" è di non andarci più punto.

Credi che tutto il mercato di Win & co.. non basa gran parte dell'economia di sistema su questo?

Assistenza tecnica oggi equivale al 90% a rimuovere Spyware, Virus etc... e spesso il modo migliore (e più rapido) per risolvere il tutto è una bella piallata!!

Per fortuna dal 2003 io ne sono fuori, da questo mercato e da allora che ho scoperto il piacere di usare un computer, un Mac senza avere più queste rotture di *****...speriamo che duri a lungo la pacchia!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfatiamo anche i miti dei siti porno.....oggi le cause principali di infezione sono:

- Email (basta un click in un momento di distrazione)

- Mulo (scaricare....in pratica lo fanno tutti....ma è pericoloso!!!)

certo che se poi ci mettiamo anche a girare nei siti porno, warez etc... allora ce le andiamo proprio a cercare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

esatto, yanluk e nemesi hanno intenso subito quello che volevo dire: ok che il backup si fa spesso, a maggior ragione con win. però cmq un tecnico serio avrebbe speso 3 minuti della sua vita per fare quella telefonata e chiedere, a prescindere da qualsiasi metodo abbiano ritenuto opportuno usare. già, mi sono capitati proprio i furbetti di turno, non c'è altra spiegazione. appurato questo, non c'è altro modo di "punirli?" sta cosa mi brucia, nonostante non sia roba mia :)

(anche io e la mia amica abbiamo la certezza di farla finita con tecnici e assistenze varie, problemi, virus, ecc, per questo passeremo a Mac, come da vostri consigli) ;)

a presto! ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfatiamo anche i miti dei siti porno.....oggi le cause principali di infezione sono:

- Email (basta un click in un momento di distrazione)

- Mulo (scaricare....in pratica lo fanno tutti....ma è pericoloso!!!)

certo che se poi ci mettiamo anche a girare nei siti porno, warez etc... allora ce le andiamo proprio a cercare...

quoto e aggiorno

la mia amica mi ha testé informato che il virus proveniva da una chiavetta usb :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Khanti, non per fare polemica, ma anche tu che porti un pc in assistenza senza prima farti un backup un po' te le vai a cercare.

Poi la cartella documenti non te l'hanno toccata, no? E allora te le vai a cercare 2 volte, perche' vuol dire che hai salvato dati fuori dalla cartella documenti, di cui fai sicuramente un backup regolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, buon ragionamento, ma se tu fossi nei panni di un tecnico, daresti per scontata la cosa e te ne fregheresti o nel dubbio faresti una telefonata? forse sono strano io, non so :D;)

(non per prenderti in giro, pacino, ma secondo me è più normale chiedere che cancellare senza informarsi) ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto anch'io assistenza a PC di amici, parenti e non.

Per esperienza quando cerchi di mettere a posto un pc infetto la soluzione meno indolore per tutti (anche il portafoglio del cliente) e' formattare.

E anche se ho sempre chiesto ai clienti (vabbe' non prendevo un soldo) se hanno un backup dei dati, alla fine sei tu che dai il tuo mezzo nelle mani di qualcuno che non conosci, sei tu il proprietario e il responsabile dei tuoi dati, che li deve mettere al sicuro regolarmente.

Inoltre aggiungerei che piuttosto che arrabbiarmi con i tecnici mi arrabbierei con chi ti ha passato la chiavetta infetta, e gli utenti windows che hanno usato quella chiavetta e che non hanno mai visto un antivirus o che usano dal 2004 la trial del Norton (uno standard piuttosto diffuso) e che hanno il pc zeppo di crack scaricati dal mulo, altro standard piuttosto diffuso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this