Ma... spaces è lentissimo anche a voi???


azoele
 Share

Recommended Posts

E' che un amico mi ha fatto vedere Ubuntu 7.10, e sono rimasto shockato!

Ha tutti gli effetti del mac, l'equivalente di exposé e di spaces (voglio dire, i vecchi schermi virtuali sono stati implementati in maniera "appealing" come su Mac), ma è velocissimo.

Impressionante la velocità con cui mostra le finestre a schermo, o gli schermi virtuali...

Sul mio Mac, expose tende a scatticchiare (sia 10.4 che Lepperd), e Spaces... è un pianto. Specie col 10.5.1.

Tutto andrebbe bene... se non fosse che il portatile freccia con Linux è un... Celeron single core 1.6 mi pare, con grafica intel integrata x3100.

e il Mac... un MBPro 2.2 con geforce8600!

Davvero come mi spiegava l'amico, compiz per linux è tutto hardware, mentre quartz di apple è ancora in larga parte software?

Vabbè, ci sono rimasto malissimo... anchè perchè uso costantemente spaces e expose. Se almeno le animazioni di spaces si potessero disabilitare!

Ciao..

Lory

Link to comment
Share on other sites

Premesso che questa definizione "tutto hardware" e "tutto software" lascia molto da ridire...hai qualcosa che non va nella tua macchina. Leopard sta girando bene sul PB da cui sto scrivendo che è "ai minimi termini" per i requisiti. Trattasi infatti di un 867Mhz e 640Mb di Ram

P.S. Non so cosa ti comporti la velocità in più, ma a me Exposè visualizza le finestre aperte in circa 1 sec. Hai davvero necessità di uno 0,00.. secondi?

:)

Link to comment
Share on other sites

Ho provato Spaces, anche se trovo che non faccia per me, e viaggia piuttosto veloce e senza intoppi. Quanto a Exposé, su Leopard funziona esattamente come su Tiger, cioè liscio come l'olio di fegato di merluzzo :D:D:D Intendo dire che fila come un missile. L'unico problema è che nessuno dei due è configurabile - non si possono eliminare gli effetti di animazione, per dirne una. Quanto al fatto che Quartz sia "in gran parte software", e che Compiz sia "tutto hardware" - LOL al cubo! Entrambi sono giustappunto software, come il DirectX di Wincrosta, e il loro scopo è fornire una piattaforma standard - indipendente dal driver della scheda video - per la gestione della grafica. N.B: Ubuntu è forse il più missile dei Linux, e probabilmente pochi altri sistemi operativi riescono a reggere il passo con lui; il buon vecchio Mac OS X, tuttavia, rispetto a Ubuntu manca solo delle infinite possibilità di scegliere l'interfaccia grafica e di personalizzarla; quanto a velocità, non è secondo a nessuno.

Link to comment
Share on other sites

bah... non so che dirti.

Il mac gira bene, mi pare, non soffre neanche con un mucchio d'applicazioni aperte.

NeoOffice e Office2004 sono lentissimi, ma uno è un carrozzone, l'altro è rosetta, e va bene.

Per expose non è il tempo che mi importa, ma la scattosità. E spaces è... peggio.

Mi da un sacco fastidio vedere andare tutto a scatti quando uso spaces... e visto che lo uso di continuo...

come dire "il rpogramma di videoscrittura spesso rimane indietro rispetto alla mia digitazione... vabbè, ma tanto mi raggiunge" :-)

Non so se il mac abbia problemi o no, cmq. Con bootcamp, i giochi girano a meraviglia...

Magari qualche altro macintelista sta smadonnando pure lui con questa roba... e beato te che ti va liscia come l'olio! ;-)

Ciao,

Lory

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share