Hd Esterno Su Pc E Mac


bios
 Share

Recommended Posts

qualcuno puo aiutarmi sono nuovo del fantastico mondo mac ma non riesco a partizionare un maxtor 120 esterno sul mac per poterlo vedere anche su pc.

partizionandolo in NTFS riesco a farlo vedere su mac ma cosi non mi permette di modificare ed incollare nulla sull'hd. So che devo fare un anuova partizione, con mac ma in che maniera. Ho provato con utility di mac ma mi da un errore quando inizializzo.

potete aiutarmi a capire come partizionarlo?

aime sono un tecnico di pc ma su mac sono propio a zerol

Grazie

Link to comment
Share on other sites

TI ringrazio ora proverò , però il mio problema è che con il mio mini mac nn riesco a dare una qualsiasi partizione a quell'hd esterno, forse l'ho incasinato sul pc. cmq mo provo con il partition magic ad eliminare tutto e riprovo con un disco non partizionato propio a dargli un partizone sul mac.

per ora comunque ti ringrazio tanto

Link to comment
Share on other sites

se usi utility disco dovresti essere in grado di formattare tutto, scegli il disco e gli dai inizzializza. L'NTFS è normale che legge solo ma non modifica, anche il LINUX si comporta nella stessa maniera con quel tipo di filesystem. Per vedere gli stessi file sia su MAC che su PC usa FAT32, è l'unico filesystem che entrambi leggono e modificano, lo puoi fare sempre usando utility disco

Link to comment
Share on other sites

Grazie Raga Ho Risolto(usando Il Partition Magic Su Pc), Tutto Ok Se Posso Esservi Utile Chiamatemi, Sul Pc Posso Dirvi Molto Di Piu Ma Spero Di Abbandonarlo Molto Presto, Anche Se Non Sara Possibile Dato Che Sono Un Tecnico Di Pc.

Grazie Ancora, Alla Prossima

Link to comment
Share on other sites

  • 3 years later...

Buongiorno a tutti! Ho un problema simile...

Ho un HD esterno della Maxtor da 500gb e l'ho sempre usato con PC fisso prima di acquistare il portatile Mac. Allora adesso mi trovo con un enorme HD esterno che Mac vede, ma sul quale non può scrivere.

Mia sorella mi ha detto che è necessario inizializzare il disco per poterlo usare con Mac. Allora ho cominciato a riformattare l'HD esterno con PC con NTFS come è sempre stato. Ora però ho una serie di domande.

1) E' più comodo avere un'unica partizione da 500gb oppure 2 o 3 partizioni più piccole?

2) Una volta formattato l'HD come fosse nuovo, le partizioni devo crearle con PC o con Mac in modo da vederle con entrambi i computer?

3) Eventualmente è possibile creare, ad esempio, due partizioni con PC e poi inizializzarne sola una con Mac? In modo da utilizzare una partizione con PC e una Mac in modo indipendente...

Inoltre, se nella formattazione con PC ho fatto NTFS, quando creo le partizioni hanno tutte questo formato o si può cambiare? Quindi avere partizioni con file system diversi? Perchè ho letto che il problema dovrebbe stare proprio nell'NTFS per Mac, quindi se creo due partizioni dal PC una in NTFS proprio per il PC e una in FAT32 per il Mac va bene?

4) Se creo delle partizioni, il giorno che voglio ripulire l'HD, posso formattare una sola partizione o tutto il disco? Perchè formattare un disco da 500gb richiede veramente molte ore...

5) Una volta creata la partizione da usare con il Mac, sapreste dirmi indicativamente quanto occupa un file di backup creato con Time Machine?

Spero possiate rispondermi rapidamente perchè è un lavoro che devo fare a breve visto che poi forse devo portare il Mac all'assistenza perchè ogni tanto il masterizzatore mi fa qualche scherzetto e ho bisogno di salvarmi i documenti del Mac da qualche parte.

Grazie. Kia

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share