Sign in to follow this  
Matteo OS X

Mi propongo come Moderatore su Macity...

Recommended Posts

Di questo passo occorrerà nominare un moderatore che moderi i moderatori:confused:

L'argomento era già stato trattato l'anno scorso, giusto quando venne nominato Tomè moderatore per la sezione CHAT.

Anche allora ci si è profusi in segnalazioni e sponsorizzazioni. Perchè ora non lasciamo la parola all'Admin ? Penserà lui a prendere i contatti del caso......anche se sono piuttosto scettico che si arriverà a delle scelte. Tolta la sezione "politica" non mi pare che ci sia tutta questa necessità di nominare "caporali di giornata":confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe utile prima chiarire cosa ci si aspetta dai moderatori, una sorta di regole-guida specifiche del forum.

Giusto.

- Disponibilità

- Tempo da dedicare alla causa (ci sono le ferie?)

- Obiettività

- Calma e pazienza

- il Forum è Mac-oriented. E' giusto dissentire dalle politiche Apple, ma in generale penso che un mod di Macity debba avere una certa "simpatia" per la piattaforma

- le politiche degli admin non le conosco. Le spiegheranno loro ai mod.

- le "punizioni" agli utenti indisciplinati vanno a sensibilità e tolleranza del mod. E' impossibile aspettarsi uniformità assoluta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla pirateria credo che in questi anni sia gli admin che molti utenti si siano espressi in modo palese. Chi faceva domande "strane" è stato messo sull'avviso: nessun riferimento a siti o pratiche illegali

Sugli hack mi sembra una situazione più fluida.

per iPhone c'è addirittura una sezione dedicata

per il porting di macos sui pc c'è in genelare una certa disapprovazione (quasi schifo!)

Entrabe sono cmq pratiche "sconsigliate" dalla mamma (Apple)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda me, mi sono autoproposto *dopo* che l'admin ha dato il suo consenso alla gente di autoproporsi, altrimenti non mi sarei mai permesso. Sui punti chiariti da andycott non mi sogno di obiettare: sono gli stessi che anche secondo me dovrebbero essere rispettati.Si deve essere ovviamente simpatizzanti per la piattaforma Mac, però essendo sempre imparziali e giudicando le cose per quello che sono davvero e non per come si vorrebbe che fossero. Altro punto difficilissimo, a mio avviso, è riportare la calma non dopo la tempesta, ma *prima* che scoppi. E questo non è facile: non è il discorso - ad esempio - di bannare chi alza la cresta stroncandogli le gambe subito, così è troppo facile.. allora ci sarebbero i bannatori e non i moderatori: si deve cercare di placare gli animi. Se poi l'intento fallisce allora si prendono i dovuti provvedimenti. il discorso delle ferie: per quanto mi riguarda le mie ferie sarebbero il mese di agosto (neanche tutto) (è meglio dirlo, è vero), i rimanenti ci sono sempre.

Per quanto riguarda obiettività, calma e pazienza conosco me stesso e se non mi fossi giudicato in grado di adempiere a questi doveri non mi sarei mai proposto.

Per la competenza credo che ci sia nei due mondi in cui mi sono proposto, se non altro data dall'esperienza che mi sono fatto nel corso degli anni e dalla passione (soprattutto) che mi lega ad esse. Sicuramente nel forum ci sono persone competenti quanto e più di me a riguardo (ma forse non hanno il tempo loro alleato). Inoltre come hanno già detto in molti l'ultima parola alla fine spetta all'amministratore (come è giusto che sia). Però se l'admin stesso chiede alla gente di proporsi - a mio avviso - non c'è nulla di male a farlo. Questo in risposta a chi chiede se ci sia bisogno di nuovi moderatori: se ce l'hanno chiesto evidentemente farebbe piacere allo staff, il lavoro sarebbe diviso in più parti ed il carico di ogni moderatore sarebbe alleggerito. E' normale.

Nel momento in cui ci sia un sovrannumero di proposte rispetto le aspettative dell'admin allora si dovrà fare una scelta, la quale *ovviamente* sarà effettuata dall'admin stesso.

Credo che lo spirito di chi si propone debba includere tutti questi "buoni propositi", essendo coerenti con la scelta che si vuole fare o avendo la maturità di dire a priori che per un motivo o per l'altro si è impossibilitati a svolgere queste mansioni (e quindi rinunciando), facendo così un favore all'admin, a noi stessi ed ultimo ma non per ultimo al forum.

Io penso questo..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla pirateria credo che in questi anni sia gli admin che molti utenti si siano espressi in modo palese.

...

Sugli hack mi sembra una situazione più fluida.

per iPhone c'è addirittura una sezione dedicata

per il porting di macos sui pc c'è in genelare una certa disapprovazione

proprio per questo ritengo sia necessaria una parola definitiva da parte della direzione.

Al momento la situazione è confusa, e qualsiasi atto di un moderatore è esposto a facili e giustificate critiche.

Credo che macity dovrebbe fornire una policy semplice e definitva sulla questione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho già avuto modo di dire, anche in privato a qualcuno, credo che una comunità così grande come quelle che è diventata questa, ha bisogno (1) di un numero adeguato di moderatori, (2) di regole precise e chiare, (3) di regole abbastanza stringenti, perché sebbene internet sia una bellezza con la libertà di parola ed anche l'anonimato, d'altra parte fa si che chiunque si senta in obbligo di dire di tutto e di più. Personalmente ritengo che ci vorrebbe, così come in altri forum che più volte ho citato, un sistema di cartellini d'ammonizione. Al primo comportamento scorretto scatta l'ammonizione al secondo il ban di 10 giorni. Lo so, può sembrare poco "democratico", tuttavia è uno dei pochi metodi che evitano situazioni spiacevoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this