Sign in to follow this  
colin82

Aiuto per inizio uso VW 2008

Recommended Posts

Ciao a tutti, devo fare dei piccoli lavori con VW2008 ma proveniente da autocad, mi trovo un pò spaesato. Già autocad non è che lo usassi bene, giusto le funzioni di base, ma con vw ho qualche problema nella gestione dei layer. Mi sembra di aver capito che in VW ho dei "lucidi" dove posso disegnare e fin qui tutto bene. Ma posso disegnare due tipologie di dati su uno stesso lucido? per esempio di punti quotati e delle linee di livello?

Inoltre ho un immagine raster su un lucido e sopra un altro lucido, le linee di livello, purtroppo le linee di livello mi impediscono di vedere l'immagine raster sotto, se non modificando l'opacità. Appena importai tutti i file, si vedeva tutto ok, poi ho salvato, sono uscito e ora mi tocca lavorare con l'opacità abbassata. C'è un modo per avere l'ordine dei layer in modo che siano come photoshop? cioè che quello sopra lascia vedere quello sotto nelle parti trasparenti?

Avete qualche tutorial in italiano per poter cominciare lavorare con questo programma? ho qualche sito dove spiega un pò come muoversi?

grazie mille a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Intanto ti consiglio di usare l'Help in linea dell'applicazione, che puo' risolvere la maggior parte dei tuoi problemi.

In VW ci sono Lucidi e Categorie (Layer e Class).

Devi disegnare sulle Categorie, che corrispondono ai Layer di autocad.

I Lucidi sono dei "contenitori", servono soprattutto per lo sviluppo dei modelli 3D. Per vedere le curve di livello devi portare il Lucido che le contiene sopra a quello che contiene l'immagine raster. Quindi vai nella finestra di editing dei Lucidi e inverti la loro disposizione trascinandoli col puntatore.

Ti conviene comunque lasciare l'immagine raster su un Lucido a parte, quello piu' in basso; organizzati invece il disegno su un unico Lucido, suddividendo i singoli elementi per Categorie; cosi' avrai anche il controllo degli spessori e dei riempimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, intanto ti ringrazio per la risposta. Purtroppo non riesco a capire se alcune cose non le fa il programma o non le so fare io, adesso ti spiego :-)

Io importo il mio raster e le quote di livello, che sono o su un file .dwg oppure su un file shape. Io uso il dwg. Lo importo e mi ritrovo: 2 desing layer, uno è il raster e uno è quello con le quote di livello. Ora, se vado il CLASSES, mi trovo un sacco di nomi, tipo 1050, 1060 etc etc, che dovrebbero essere le singole linee di quota, appunto. Io credevo che se selezionavo una classe o rendevo visibile solo un numero limitato di classi avrei potuto vedere quelle e basta, ma mi sembra che questo non si possa fare. Sono io che sbaglio o non c'è un associazione tra linee quota e queste CLASSES?

grazie ancora, nicola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mh, difficle capire cosi', senza poter vedere.

Intanto, quando hai imporatto il dwg hai scelto di importarlo per Classi o Layer? E' importante importare per Classi.

Avendo il raster su un Layer specifico, ti basta spegnere quel Layer per non vederlo piu'. Per quanto riguarda le Classi, hai le stesse opzioni dei Layer.

Nel menu View (o nella paletta Navigation) hai una serie di opzioni (Class Options, Layer Options) per Classi e Layer, che vanno da Active Only (vedi solo quella attiva) fino a Show/Snap/Modify Others.

Se attivi l'opzione Active Only scorrendo una Classe alla volta vedrai solo gli elementi presenti su quella Classe. Contemporaneamente pero', devi essere sul Layer giusto. Cioe' devi verificare che l'immagine raster sia stata importata su di un Layer vuoto, che non contenga le curve di livello. Altrimenti, spegnendo quel Layer non vedrai piu' le linee contenute nelle classi.

Credimi, sembra complesso, ma e' un metodo di lavoro molto valido, che permette, ad esempio la sovrapposizione di piante in uno stesso disegno. Cosa non possibile in acad.

Spero di essermi spiegata decentemente... ma ho qualche dubbio :-/

lo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie, alla fine ce l'ho fatta :-) Adesso ho problemi di stampa eh eh...non ho mai incontrato tante difficolta nelliniziare ad usare un software; probabilmente sono stao viziato da autocad per tante cose, e qui funziona in modo un pò diverso...

Ho scaricato una specie di manuale utente, vedo di riuscire a capire li qualche cosa, anche se non indica dove sono i comandi :-(

Vediamo se avrò altri intoppi.

grazie per adesso, colin.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this