Ultra-Portable Mac (new 13" aluminum)


mocha
 Share

Recommended Posts

non credo che mi compro un ultra portatile per vedermi i dvd. Serve per quelli che oggi spendono una barca di euro per prendersi un vaio da usare tipo in treno, o per quelli che rimpiangono il PB12. Qualcosa di più di un palmare, ma più piccolo e leggero di un MB.

Un 13" ultra sottile, ultra leggero, con ultra durata potrebbe anche avere un senso. Bisognerà rinunciare al drive ottico?

Pazienza, tanto ormai le schedine di memoria stanno diventando competitive (chissà quando se ne accorgerà il mercato, probabilmente quando costeranno la metà di quanto costano oggi).

E poi vuoi che SJ non riesca a "vendere" la mancanza del drive ottico? ;)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 46
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Serve per quelli che oggi spendono una barca di euro per prendersi un vaio da usare tipo in treno, o per quelli che rimpiangono il PB12. Qualcosa di più di un palmare, ma più piccolo e leggero di un MB.

Straquoto...come ho detto prima secondo me non può che essere il 2° computer di chi ha un sacco di soldi da spendere in cose ultratecnologiche...non è certo utilizzabile come unico computer, ma come appendice tascabile del tuo computer desktop...

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti mi permetto di dirvi la mia, io ho un acer ferrari 1000 oltre che al macbook, il ferrari ovviamente è leggerissimo,piccolo ha uno schermo da 12, come potenzialità ha tutto non gli manca nulla, ovviamente non ha il lettore,quindi ne ha uno esterno nel caso necessiti. Serve per chi come me ha necessità di portarsi un notebook leggero a lavoro e in giro, per il lettore esteno per i cd/dvd, sinceramente lo uso poco, quindi secondo me se la apple esce con un mac così piccolo,cosa che già esisteva anni fa, farebbe sicuramente successo, fermo restando che il prezzo non può essere che alto, ma non mi pare come come prezzi la mac sia mai stata bassa.

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti mi permetto di dirvi la mia, io ho un acer ferrari 1000 oltre che al macbook, il ferrari ovviamente è leggerissimo,piccolo ha uno schermo da 12, come potenzialità ha tutto non gli manca nulla, ovviamente non ha il lettore,quindi ne ha uno esterno nel caso necessiti. Serve per chi come me ha necessità di portarsi un notebook leggero a lavoro e in giro, per il lettore esteno per i cd/dvd, sinceramente lo uso poco, quindi secondo me se la apple esce con un mac così piccolo,cosa che già esisteva anni fa, farebbe sicuramente successo, fermo restando che il prezzo non può essere che alto, ma non mi pare come come prezzi la mac sia mai stata bassa.

Fai due conti e vedrai che non sono alti, semplicemente hanno standard alti.

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti mi permetto di dirvi la mia, io ho un acer ferrari 1000 oltre che al macbook, il ferrari ovviamente è leggerissimo,piccolo ha uno schermo da 12, come potenzialità ha tutto non gli manca nulla, ovviamente non ha il lettore,quindi ne ha uno esterno nel caso necessiti. Serve per chi come me ha necessità di portarsi un notebook leggero a lavoro e in giro, per il lettore esteno per i cd/dvd, sinceramente lo uso poco, quindi secondo me se la apple esce con un mac così piccolo,cosa che già esisteva anni fa, farebbe sicuramente successo, fermo restando che il prezzo non può essere che alto, ma non mi pare come come prezzi la mac sia mai stata bassa.

Confermi comunque quello che ho detto, infatti hai anche un macbook perchè ovviamente un portatile come il ferrari non può essere utilizzato alla pari di un altro computer di dimensioni maggiori, quindi l'acquisto di un computer del genere verrà fatto solo da chi, soldi permettendo, ne ha veramente bisogno...io per esempio per le mie esigenze preferirei spendere più soldi per avere un computer di prestazioni maggiori quindi un macbook pro piuttosto che un computer più compatto quindi un mini-macbook o quello che sarà. Quindi è un computer che va catalogato in una categoria a sé stante, per particolari esigenze...poi non metto in dubbio che possa avere un gran successo, ma limitatamente ad una ristretta categoria di persone secondo me...

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente sto rivalutando la cosa. A me sarebbe utile (soldi permettendo) per prendere appunti e poco più. L'unica cosa necessaria, però, dovrebbe essere la possibilità di sincronizzazione (per il lato più palmare) e la possibilità di installazione attraverso un altro computer.

È vero che le flash blablabla, ma finché non ci sarà la possibilità di avere delle flash "consumabili" al costo di un CD o DVD non avrà senso una macchina che deve usare un lettore ottico esterno.

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti mi permetto di dirvi la mia, io ho un acer ferrari 1000 oltre che al macbook, il ferrari ovviamente è leggerissimo,piccolo ha uno schermo da 12, come potenzialità ha tutto non gli manca nulla, ovviamente non ha il lettore,quindi ne ha uno esterno nel caso necessiti. Serve per chi come me ha necessità di portarsi un notebook leggero a lavoro e in giro, per il lettore esteno per i cd/dvd, sinceramente lo uso poco, quindi secondo me se la apple esce con un mac così piccolo,cosa che già esisteva anni fa, farebbe sicuramente successo, fermo restando che il prezzo non può essere che alto, ma non mi pare come come prezzi la mac sia mai stata bassa.

toglimi qualche curiosità: quanto pesa il ferrari? autonomia? Vorrei fare un confronto con il mitico PB12 (che a mio avviso ha un solo difetto)

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente sto rivalutando la cosa. A me sarebbe utile (soldi permettendo) per prendere appunti e poco più. L'unica cosa necessaria, però, dovrebbe essere la possibilità di sincronizzazione (per il lato più palmare) e la possibilità di installazione attraverso un altro computer.

È vero che le flash blablabla, ma finché non ci sarà la possibilità di avere delle flash "consumabili" al costo di un CD o DVD non avrà senso una macchina che deve usare un lettore ottico esterno.

Eh, ma se tu usi il drive ottico solo per installare OS o programmi, cosa che farai al massimo una volta all'anno, si può fare un compromesso (parola chiave, soprattutto per i portatili).

Riguardo a quello che scrivi sopra: un palmare decente per prendere appunti, navigare e fare altre due cosette potrebbe bastare. Anzi, potrebbe già esserci se solo lo si volesse fare...

Link to comment
Share on other sites

Scusa ma non è un compromesso comprare un unità esterna per qualcosa di essenziale. Lo usi poco e se tutto va come deve non ti servirà più il DVD di installazione. Ma se tutto non va come deve? È essenziale la possibilità di riparare i permessi e fare altre operazioni dal DVD. Non usi un granché il drive? Ok, ma se hai un problema con il sistema come fai?

I casi sono tre: o Apple fornisce il sistema su flash e dota la macchina di un lettore integrato o ti fornisce un lettore esterno (te lo fornisce di serie) o ti dà la possibilità di utilizzare il drive del Mac collegandolo via FW o USB.

Per quanto riguarda il discorso del palmare, prendere 30 pagine di appunti non è cosa da palmare, fidati.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share