Sign in to follow this  
maccolo

Problema con eMule e Tele2

Recommended Posts

Guarda che chiunque ha un sito spende nel server, nella banda, nel dominio, ecc…

E in ogni caso non vedo ancora dove sta tutto il problema. Firmate e non pagate, amen! Il 90% del software gratuito è a donazione libera però non ci sono queste storie! :S

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti

A me viene offerto un tariffario e non posso procedere se non accetto un pagamento

Sara' colpa del mio PC o del browser o di qualche poltergeist che mi tormenta?

Non me ne stupirei. In ogni caso non trovo affatto giusto dover pagare per una petizione: fosse una prestazione tecnica, un download o una consulenza..no problem, ma per una petizione mi rifiuto, anche fosse solo un centesimo. E' una questione di principio.

Donald:mad:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non voglio sembrare presuntuoso ma basta leggere.

La petizione si puo firmare anche senza mettere i propri dati ovvero in forma anonima.

Anche se secondo me ha poco senso.

Non si deve pagare visto che ti viene richiesto una onazione ma sei libero di non farla.

Il voto è comunque stato aggiunto anche se non doni.

La vera domanda è la seguente:

Perchè tutto questo casino OFF-Topic ?

Se vi interessa il P2P cercate di diffondere l'iniziativa.

Queste di Tele2 sono prove tecniche, presto vedremo fiorire limitazioni

di ogni tipo a mio modesto parere.

Quindi dobbiamo stroncare sul nascere questa cosa se vogliamo avere un accesso

ad internet dignitoso di tale nome.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente e' stato il mio browser (uso Opera) che non mi ha permesso di leggere che la cosa era facoltativa.

Meglio cosi'

PS

Come si fa a paragonare questa sciocchezza a Telethon?? Sarebbe come paragonare un fondo di bottiglia a un diamante!!

:DHardisk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna anche estrapolare il paragone. Hai detto tu

fosse una prestazione tecnica, un download o una consulenza..no problem

e Telethon non fa né prestazioni tecniche né download né consulenze. Wikipedia accetta donazioni nello stesso modo in cui le accetta quel sito per petizioni ma nessuno lo trova così scandaloso. La differenza sta nel fatto che Wikipedia ti fa conoscere cose che quel sito non fa? Beh, spero non sia questo il metro di giudizio visto che quel sito ti permette di far sentire la tua voce per qualcosa che non ti sta bene. Ti permette di creare una petizione e far sì che altri si associno al tuo pensiero.

Photo.net permette un account relativamente limitato per chi è di passaggio e a fronte di una donazione di 25$ diventi un supporter. Tantissimi altri fanno così.

Bisognerebbe rendersi conto che ci sono tanti siti che utilizziamo abitualmente che per noi sono gratuiti, ma chi li tira avanti (MacityNet compreso) non lo sono proprio.

Il tuo browser non c'entra nulla perché anche io uso Opera ma leggo le pagine prima di gridare allo scandalo perché un sito che NOI usiamo ci chiede se vogliamo fare una donazione per l'utilizzo che NOI facciamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this