Sign in to follow this  
liberty85

Consigli passaggio da win a iMac, aiuto??

Recommended Posts

Salve ragazzi sono stanco del windows dei suoi problemi etc... ho deciso di passare al Mac , in particolare ad un iMac , le mie prime paure sono la compatibilità con questi software

PACCHETTO OFFICE (WORD,EXCEL,POWERPOINT,PUBLISHER)

INTERNET (FTP, CREAZIONE SITI WEB)

NOKIA PC SUITE

ADOBE PHOTOSHOP

EMULE

NERO

DAEMON

MSN

PERIFERICHE BLUETOOTH

Infine il passaggio dati e cartelle dal windows xp all'iMac è semplice, magari mantenendo le impostazioni di outlook express o devo partire tutto da zero ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se cerchi sul forum hai tutte le risposte..

Vai tranquillo, office l'hai anche su mac

Strumenti per webmaster ne hai a palate, (ftp, ecc..)

nokia pcsuite è uscita anche per mac controlla sul sito della nokia se supporta il tuo cel, ad ogni modo è presente isync sul mac che è meglio.

Adobe è chiaro che esiste per mac.

Emule qui si chiama amule ma c'è di meglio adesso come adesso.

Nero non c'è, c'è toast

Daemon se non sbaglio serve per le immagini... il mac lavora così di suo.

MSn su mac c'è... più molti altri client... ti consiglio adium (sempre per account msn e altri)

Bluetooth compatibile con tutto, o per lo meno io mai avuto problemi con cellulari mouse ecc..

Da mail puoi importare un backup di outlook.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Argomento MOLTO trattato sul forum.

1) Office esiste su Mac. Manca di alcune componenti (non ci stanno per intenderci Outlook, Visio, Projects, Access) ed inoltre nella prossima versione nativa per Mac non supporterà più VBA, quindi potrebbero esserci problemi con macro ecc. ecc.

2) Ftp, web ecc. ecc. nessun problema

3) Nokia PC Suite non esiste per Mac, esiste un nuovo prodotto sempre della Nokia, controlla sul sito del produttore se il tuo cellulare è supportato (fino a poco tempo fa erano supportati pochi cellulari)

4) Photoshop è nato su Mac vai tranquillo.

5) Emule non c'è, c'è un suo "clone", chiamato aMule, secondo me fa schifo.

6) Nero, non c'è ... ci stanno software alternativi (quali ad esempio Toast) che comunque secondo me sono inferiori a Nero

7) Daemon ... non serve su Mac. C'è già tutto per gestire le immagini disco.

8) MSN per Mac al momento è molto inferiore rispetto a quella per PC ... ci stanno software alternativi di cui ora non ricordo il nome, ma la versione per Windows rimane migliore.

9) Periferiche bluetooth ... dipende dalla periferica ma di solito non ci stanno problemi :-)

10) Si il passaggio è molto semplice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Argomento MOLTO trattato sul forum.

3) Nokia PC Suite non esiste per Mac, esiste un nuovo prodotto sempre della Nokia, controlla sul sito del produttore se il tuo cellulare è supportato (fino a poco tempo fa erano supportati pochi cellulari)

come si chiama??

ciauz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve ragazzi sono stanco del windows dei suoi problemi etc... ho deciso di passare al Mac , in particolare ad un iMac , le mie prime paure sono la compatibilità con questi software

PACCHETTO OFFICE (WORD,EXCEL,POWERPOINT,PUBLISHER)

INTERNET (FTP, CREAZIONE SITI WEB)

NOKIA PC SUITE

ADOBE PHOTOSHOP

EMULE

NERO

DAEMON

MSN

PERIFERICHE BLUETOOTH

Infine il passaggio dati e cartelle dal windows xp all'iMac è semplice, magari mantenendo le impostazioni di outlook express o devo partire tutto da zero ?

Per le cartelle:

http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=304721-it

Per la posta:

http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=106778-it

Share this post


Link to post
Share on other sites

7) Daemon ... non serve su Mac. C'è già tutto per gestire le immagini disco.

Piccola precisazione: non è propriamente così. È vero che bene o male qualunque immagine disco riesce ad essere montata nel Finder, è però anche vero che non sono messe come reali dischi (con tutto ciò che ne consegue).

Toast permette invece di utilizzare immagini disco come fossero supporti reali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccola precisazione: è proprio così. Se monti un'immagine disco con il Finder, l'immagine stessa ti viene presentata in /Volumes esattamente come un disco vero. Che poi Toast sia capace d'aprire delle immagini disco "particolari" è un altro discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti stai sbagliando, ti assicuro che non è così. Prova a installare un'applicazione che necessita del disco per avviarsi (buona parte dei giochi, per esempio) ed estrai l'immagine disco.

Se la monti con Toast sul Finder compare l'icona del CD e l'applicazione crede di vedere il disco fisico mentre se lo monti con il Finder l'icona sarà come quella di un DMG e l'applicazione non vedrà il disco fisico.

Non è questione di immagini particolari (che è vero, può montare più tipi di immagini) perché fa lo stesso con tutti i tipi di immagini disco; e non è neppure questione di dove vengano presentati ma di come siano fatti passare al Finder.

Prova e vedrai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti stai sbagliando, ti assicuro che non è così.

No, non mi sto sbagliando (in merito al fatto che le immagini vengano montate come dischi "reali" siano esse fatte dal Finder piuttosto che da Toast).

Le immagini create dal Finder sono poi montate come immagini disco reali così come lo sono quelle fatte da Toast. La differenza è che Toast in certi casi (non tutti ... ad esempio non ci riesce sicuramente con Colin McRee o NFS ... provato sulla mia pelle) riesce a copiare dei settori "particolari" che a volte il Finder non ci riesce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this