Sign in to follow this  
zingaro72

quanto prima di fumare??

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho acquistato prima di Natale un imac 20" alu e sono contento dell'acquisto. Devo dire che dopo le difficoltà iniziali,a suon di domande qui e in giro ora inizio a capirci qualcosa e tutto sembra funzionare a meraviglia.

Mi chiedo una cosa però: nn ho ancora avuto il coraggio di lasciarlo acceso per più di 24h chessò magari per scaricarmi qualche cosa con amule.Ho una paura folle di vedere una 'fumata' bianca e trovarmi con una tastiera in più per il mio vecchio pc :(

Con i nuovi imac alu che esperienze avete a riguardo? li avete già spremuti? io ho un timore riverenziale ancora,lo tratto meglio della mia tipa :) !

Colgo l'occasione per Augurarvi un Buon Anno e tante Felicità

Ciao

Eric

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma per quale motivo dovrebbe avere problemi a rimanere acceso tutto il giorno ?

per esempio per come è costruito...sono abituato a vedere pc con ventole e ricambi d'aria nel tower mentre qui è tutto compresso mi dà l'idea che prima o poi fonde!

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mio macbook è acceso da 5 giorni col processore quasi sempre al massimo, ha solo da poco finito di fare il suo lavoro, ti basta come indicazione?;)

ciao,caspita 5 giorni nn è male per un portatile! che temperatura ha raggiunto lo sai?

grazie

Eric

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh.. credo che in generale un portatile non andrebbe tenuto acceso per così tanto tempo... solo per questioni di efficienza di raffreddamento...

per quanto riguarda l'imac.. è un fisso.. nonostante la compattezza non dovrebbe avere problemi a stare acceso per tanto tempo..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh.. credo che in generale un portatile non andrebbe tenuto acceso per così tanto tempo... solo per questioni di efficienza di raffreddamento...

per quanto riguarda l'imac.. è un fisso.. nonostante la compattezza non dovrebbe avere problemi a stare acceso per tanto tempo..

si credo anche io...credo però! prima di provare vorrei avere qualche conferma da qualcuno che ha provato a tenerlo acceso almeno chessò una settimana magari sapere con qualche sofware che temperature ha raggiunto. Nella mia idea se penso alle ditte che lo adoperano posso immaginare che resista o almeno nn credo che tutte le sere stanno a spegnere tutti gli imac :)

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

per esempio per come è costruito...sono abituato a vedere pc con ventole e ricambi d'aria nel tower mentre qui è tutto compresso mi dà l'idea che prima o poi fonde!

io anni fa ho messo il vecchio PoverMac G4 a fare il server, sono 5 anni che sta acceso giorno e notte e sta proprio bene, i G5 sembra che avessero problemi e anche per questo credo che Apple sia passata a usare Intel; ho avuto il primo MacBook che scaldava un sacco, ma tuttora lavora ed è in buona salute; adesso ho il successore, che, come il vecchio G4 12", può stare acceso quanto vuole senza scaldarsi; normalmente un Mac l'ho acceso all'acquisto e l'ho spento quando l'ho rivenduto, e un paio di Mac di 15 anni fa, lavorano ancora presso il successivo proprietario.....altri tempi, altri Mac !

Share this post


Link to post
Share on other sites

io anni fa ho messo il vecchio PoverMac G4 a fare il server, sono 5 anni che sta acceso giorno e notte e sta proprio bene, i G5 sembra che avessero problemi e anche per questo credo che Apple sia passata a usare Intel; ho avuto il primo MacBook che scaldava un sacco, ma tuttora lavora ed è in buona salute; adesso ho il successore, che, come il vecchio G4 12", può stare acceso quanto vuole senza scaldarsi; normalmente un Mac l'ho acceso all'acquisto e l'ho spento quando l'ho rivenduto, e un paio di Mac di 15 anni fa, lavorano ancora presso il successivo proprietario.....altri tempi, altri Mac !

ciao,

grazie della tua 'testimonianza' diretta.

Però come dici tu in fondo,"altri tempi,altri Mac" e non vorrei che le cose che hai fatto tu sono andate a buon fine proprio perchè erano bene diversi da quelli nuovi di adesso. Aspetto altre testimonianze per quelli più recenti magari già se ci fosse qualcuno con un un imac bianco vecchia serie ma con intel che abbia provato...

grazie ancora

Buon Anno

ciao

Eric

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda , ho un imac aluminium 24 , nonn lo spengo mai... e poco tempo fa è rimasto acceso 2 settimane giorno e notte a scaricare da transimission dei programmi ...tutto bene e la temperatura era intorno ai 60-68 tutto perfetto...anzi quando è freddo perchè lo ho spento...se rimane freddo perchè non gli do tanto da fare , è anche più rumoroso

Share this post


Link to post
Share on other sites

le temperature massime che ho toccato in questi 5 giorni sono state nell'ordine dei 94 gradi, ma in media ero sugli 84, ma badate bene che queste sono temperature proprio sopra il processore, basti pensare che appena nella zona circostante il processore, la temperatura era di 64 gradi non più. In ogni modo chi lo dice che un portatile non possa essere usato in questi modi? è tenuto rialzato dalla scrivania, ha tantissimo spazio nella vicinanza, è sempre tenuto pulito sia come software che come hardware, in più lavora che è un piacere, quale altra soddisfazione potrebbe darmi? l'hd esterno lacie che ho proprio accanto mentre sto scrivendo, sono 5 giorni che non si ferma mai, non da nessun problema. lo stesso macbook, comprato l'8 dicembre 2006, sarà stato spento del tutto si e no 20 giorni su circa 380, il resto stop e lavoro vero e proprio, tante volte con tasks che lo impegnavano anche per il 100% per ore, se non giorni, altre volte in comune uso, tipo navigazione e video scrittura, tutto questo regalandomi sempre enormi soddisfazioni sia come potenza che come comportamento generale. Basta come testimonianza, o ti devo mettere lo screen di quando ho toccato i 100 gradi sul processore a luglio come prova? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

La durata di un componente elettronico è, fra altre cose, proporzionale alla temperatura di funzionamento. Lavoro in campo industriale: la temperatura di lavoro dei componenti è un parametro per definire la manutenzione preventiva.

Fortunatamente i processori moderni sono molto tolleranti alle alte temperature, e avendo un ciclo di vita lungo, sopportano senza particolari problemi temperature di 100C°. Però attenzione: la loro (lunga) vita, si accorcia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this