2008 il ritorno....ma come??


tommy_crash
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

è da diverso tempo che non scrivo sul forum poichè due anni fa', ho scelto consapevolmente di liberarmi del mio Mac Mini per tornare da mamma Microsoft non senza rimpianti.

Essendo un fotografo amatoriale ed amando la multimedialità sono rimasto affascinato dal mio primo Mac e mi ci sono divertito un sacco.

Ma vuoi la voglia di un Laptop (quelli Mac ancora non erano cosi abbordabili), vuoi la passione dei giochini (anche questa non era la punta di diamante del Mac) ho deciso di investire 800 eurozzi in un laptop acer e da allora ho usato solo Win. Diciamo che non sono uno di quelli fogati che non sanno ammettere che win ha delle cose buone come lo ha Mac (nel senso, faccio sci ma anche snowboard), per cui mi trovo bene con entrambi.

Ma i tempi passano ed a quanto ho capito, il mondo Mac si è evoluto. Quindi, complice un'inaspettato arrivo di liquidi, ho deciso di tornare tra voi, ma ho qualche domandina facile facile per voi e poi vorrei chiedervi anche consigli sugli acquisti:

1) Mi hanno detto,niente fonti ufficiali,che qualora ne avessi bisogno per uso lavorativo, posso installare contemporaneamente Leopard e Windows sul Mac. Vero o bugia?

2) Quali sono i più grandi cambiamenti che incontrerò al mio ritorno? E quali le novità rivoluzionarie?

Ora ai consigli:

Ad ora ho un notebook Win. E' fondamentale che continui ad essere mobile, ma vorrei anche sfruttare a pieno le capacità fotografiche. Quindi:

- affianco al mio notebook un bel iMac da 24" con 320GB?

- Vendo il notebook e prendo un MacBook Pro da 15"?

- Vendo tutto e prendo un macbook da 13" ed un iMac da 20"

Come avrete potuto intuire, il budget che volevo investire si aggira intorno a 1700-2000€.

Vi ringrazio tutti in anticipo!:D

Link to comment
Share on other sites

1) Mi hanno detto,niente fonti ufficiali,che qualora ne avessi bisogno per uso lavorativo, posso installare contemporaneamente Leopard e Windows sul Mac. Vero o bugia?

2) Quali sono i più grandi cambiamenti che incontrerò al mio ritorno? E quali le novità rivoluzionarie?

Una ricerca nel forum ti aprirà la mente.

Il notebook lo venderei in quanto comunque hai la possibilità… no non te lo dico altrimenti non cerchi nel forum le prime due domande. ;)

Aspetta il 15 per vedere quali saranno le novità. Allo stato attuale ti consiglierei la terza opzione.

Link to comment
Share on other sites

Ciao allora in leopard trovi nativo bootcamp che ti permette di partizionare il tuo hd interno per dedicare una partizione all'installazione di win. Naturalmente per passare da un so all'altro dovrai riavviare il mac ogni volta, se invece vuoi una cosa meno invasiva, ti consiglio Paralles o vmWare fusion, sono software di virtualizzazione, li installi, crei un hd virtuale e ci installi win. Il giorno che hai problemi con win o ti stufi di usarlo cestini il file con hd virtuale e sei libero. Questi software hanno il vantaggio di permetterti di lavorare in contemporanea con i 2 so insieme, con tutti i vantaggi che ne conseguono e senza rubare spazio all'hd del mac. A vantaggio di bootcamp resta il fatto che puoi sfruttare al massimo le prestazione del tuo mac, per intenderci giochi pesanti, cad e cose simili

Link to comment
Share on other sites

domandina:

ho 6-7 account di posta che scarico regolarmente. E' possibile ripristinare un backup fatto su win??

Inoltre, 2 anni fa ogni volta che si cambiavva connessione dovevo cambiare l'SMTP. Il problema oggi si può aggirare o non cambia nula?

I macbook possono ricevere schede Pcmcia?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share