Nuovi Macbook Pro e Intel Penryn


Recommended Posts

  • Replies 531
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

la vedo difficile che l'ultima sorpresa del macworld sia il macbook pro purtroppo.....

nn credo che sia sufficientemente collegato a final cut

"An AppleInsider post earlier in the year had indicated that Apple would be showing something "super secret" at tomorrow's Final Cut Pro user group meeting. The most likely scenario at this point is that the secret technology is in fact the MacBook Air that was announced today. A product to replace Shake (code-named Phenomenon) has been rumored to arrive in 2008, but it is doubtful that that product's introduction would take place in such a setting.

We have also heard unconfirmed rumblings that MacBook Pro updates are to come shortly, though no exact timing is indicated."

secondo voi ci potrebbe stare?

Link to post
Share on other sites

questo uno stralcio dell'articolo di oggi su macity:

In molti si erano chiesti che tipo di processore usasse il nuovo MacBook Air ma ora il mistero sembra essere risolto: si tratta di un Merom, simile agli attuali chip dei MacBook Pro, ibridato con le tecnologie che Intel introdurrà più avanti nell'anno, destinate a Penryn, i processori di nuova generazione di Santa Clara. A rivelare il dettaglio è il sito americano Anandtech, che pubblica in merito un interessante articolo.

Anandtech ricava le sue considerazioni studiando l'offerta di Intel nel campo dei processori e le specifiche di quello usato da Apple, un passo che anche altri avevano svolto traendo le stesse conclusione: il processore è derivato dai Merom. L'aspetto più interessante è che l'analisi rivela che però il cosiddetto "package", la struttura su cui è montato il chip vero e proprio, non è simile a nulla di simile a quanto c'è in commercio, si tratta, infatti, di un prodotto futuro che Intel introdurrà con il lancio di Montevina, la piattaforma per portatili che arriverà solo tra qualche mese.

ma che diferenza c'è tra penryn e montevina?

a voi quadra per le previsioni?

Link to post
Share on other sites

questo uno stralcio dell'articolo di oggi su macity:

In molti si erano chiesti che tipo di processore usasse il nuovo MacBook Air ma ora il mistero sembra essere risolto: si tratta di un Merom, simile agli attuali chip dei MacBook Pro, ibridato con le tecnologie che Intel introdurrà più avanti nell'anno, destinate a Penryn, i processori di nuova generazione di Santa Clara. A rivelare il dettaglio è il sito americano Anandtech, che pubblica in merito un interessante articolo.

Anandtech ricava le sue considerazioni studiando l'offerta di Intel nel campo dei processori e le specifiche di quello usato da Apple, un passo che anche altri avevano svolto traendo le stesse conclusione: il processore è derivato dai Merom. L'aspetto più interessante è che l'analisi rivela che però il cosiddetto "package", la struttura su cui è montato il chip vero e proprio, non è simile a nulla di simile a quanto c'è in commercio, si tratta, infatti, di un prodotto futuro che Intel introdurrà con il lancio di Montevina, la piattaforma per portatili che arriverà solo tra qualche mese.

ma che diferenza c'è tra penryn e montevina?

a voi quadra per le previsioni?

Penryn e il nome con il quale si indica la seconda generazione di processori Core 2 (45nm, SSE4). In particolare è il nome del core della famiglia di processori mobile.

Montevina è il nome della piattaforma (processore + chipset + modulo wireless) che arriverà dopo Santa Rosa Refresh

In pratica:

- ora abbiamo Santa Rosa: CPU Merom + Chipset Crestline + wireless non ricordo il nome;

- Santa Rosa Refresh: CPU Penryn + Chipset Crestline + wireless non ricordo il nome;

- Montevina: CPU Penryn + Chipset Cantiga + wireless non ricordo il nome.

Se vuoi informazioni più informazioni le puoi trovare su wikipedia

Ciao ciao :)

Link to post
Share on other sites

grazie mille per la risposta precisissima...

quindi a questo punto ci dobbiamo aspettare direttamente Montevina completa nel prossimo macbook? se fosse così probabilmente i tempi si allungheranno...

Cmq questa potrebbe essere una buona ragione per spiegare la lunghissima attesa di update...

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.