MacBook Air ..... allora esiste per davvero.


giangimac
 Share

Recommended Posts

salve a tutti, vi seguo da un bel pò di tempo...

ho 18 anni e sono all'ultimo anno di liceo, poi ci sarà l'università, e so che un portatile servirà (mia sorella a medicina non si staccherebbe mai dal suo ibook 12" 1.25GHz, upgradato a 1,25giga di ram, dove leopard gira da dio).... e so bene che l'acer da 15,4" ultraspesso che pesa quasi 3kg dal quale sto scrivendo non è la scelta migliore.

Da un pezzo ormai sono bene informato sul mondo apple, e devo dire che sono proprio entusiasta di quello che ho visto ieri riguaro al MBA...

voi dite che è obsoleto, che questo, che quello, che non ha connessioni, ecc ecc...

veniamo a me e a quello che ne faccio del portatile: navigo, navigo molto, uso la mail, uso messenger, uso prgrammi p2p, uso word ed exel, uso un sacco itunes per l'ipod, non uso il mouse, ogni tanto svuoto l'hard disk su un disco esterno via usb, guardo i divx ascolto mp3, ci tengo foto, ogni tanto ci collego una scheda audio esterna usb e registro qualcosa con la chitarra (e ritengo garageband ottimo), ogni tanto ci collego il videoproiettore del babbo per un film con gli amici ... mi diverto talvolta con programmini piccoli piccoli per ritoccare foto, mi piacerebbe un software (niente di neanche lontanamente professional sia chiaro) per i video...

a casa sono collegato sempre perennemente in wi-fi, l'ethernet mai usata, e sono fermamente convinto che il futuro della apple e dei pc in generale è nel wi fi (vedi airport con disco da 500giga, apple tv...)

i cd li ho aboliti totalmente dalla mia vita, mi è invece capitato un paio di volte in un anno e mezzo di masterizzare dvd, col pc non ci gioco (uso ed userò sempre il mio supernintendo con tutti i supermario!) e quindi non ho bisogno di schede video ultrapotenti, per trasportare dati uso chiavette usb, una chiave da 4giga oggicosta pochissimo, alcuni miei amici usano anche hard disk alimentati dalla porta usb (vedi lacie)

quello che non uso xk non ho ma che mi piacerebbe avere è il bluetooth, per interagire col cellulare...

ricapitolando, le uniche connesioni che uso sono il wi-fi, sporadicamente l'usb sia per i dati che per registrazioni audio, e l'uscita jack per le casse esterne, dei cd e dvd faccio volentieri a meno, e col computer non devo lavorare, se non magari in futuro, ma solo su office, e mi piacerebbe un software semi-pro come logic express per registrare col mio gruppo.

Se per me il prezzo non è un problema, posso essere considerato nel target del MBA?

quel portatile è veramente una figata pressochè unica, è perfetto, e pure la potenza dicalcolo la trovo giusta, penso che difficilmente sfrutterei a pieno il procio del macbook... e penso che chi critica il MBA dimostri solamente il fatto che non è un mac adatto a lui, e non penso serva incazzarsi in questo modo, MB E MBP ci sono ancora eh!

non venitemi a dire che se compro un notebook così sono un fighetto viziato sborone ecc ecc

ah, lo userei come mio unico computer, ma volendo a casa posso sempre fare affidamento sul megatower del babbo...

Aggiungo che mi sto seriamente stufando di microsoft, che lo acquisterei solo dopo che questo Acer con dentro xp che ha 1 anno e mezzo (e che svolge il suo sporco lavoro in maniera egregia) sarà ormai vecchio.

saluti e scusate la lunghezza del post.:D

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 608
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Apple, invece, in sei mesi è passata a sfiorare 200 Dollari/azione.... e nell'arco dell'ultimo anno solare è passata da quasi 84 Dollari a 200!! Nettamente in contro tendenza...

a me lo vieni a raccontare ;)

Poi il 10% in 48 ore.... è davvero troppo...

sai anche tu cos'è la volatilità azionaria del mercato americano. io non mi preoccuperei, a meno che non avessi voluto fare speculazioni sul breve periodo in conseguenza del macworld. e la raccomandazione su aapl a questo prezzo è assolutamente strong buy!!!

inutile, come tutti i subnotebook d'altronde

tu si che la sai lunga sulle esigenze della gente... credi che tutti abbiano bisogno di ciò che usi tu? bha!

per mikithewolf: ti sei già risposto da solo...

Link to comment
Share on other sites

mikithewolf , secondo me , per le tue esigenze il MBA è perfetto , sono le stesse che ho anche io scuola ecc.... e me lo vorrei tanto prendere.. solo che ho già un imac :D!!

e comunque non capisco perchè uno , se ha i soldi , e può permetterselo e se lo compra , è un viziato sborone ecc.... questo me lo dovete spiegare...senza l'esempio dei SUV

Link to comment
Share on other sites

per mikithewolf: ti sei già risposto da solo...

volevo solo far capire che un target di destinazione questo notebook ce l'ha, insomma penso che la apple un minimo di strategia marketing ce l'abbia, e soprattutto sono stufo di dover sentire che sono macchine inutili da qualche mente ottusa che per lavoro usa MacPro e MBP...

e mi piace un sacco che la apple abbia lanciato una tale sfida futuristica, nel senso che lo zio steve è sembrato dire: Noi siamo l'innovazione, e sono sicuro che voi ci seguirete a ruota...

è questa la vera forza della apple a mio avviso, l'essere sempre una spanna avanti... il MBA ne è l'ultimo esempio.

Link to comment
Share on other sites

tu si che la sai lunga sulle esigenze della gente... credi che tutti abbiano bisogno di ciò che usi tu? bha!

lol

infatti 1700 euro per non poter usare 2 porte usb contemporaneamente, non poter connettersi via ethernet e non potersi neanche vedere un dvd in viaggio, sono una gran bella esigenza.

un subnotebook è inutile nel momento in cui esistono oggetti nettamente migliori e più funzionali a prezzi minori: che me lo prendo a fare un subnotebook quando spendendo 300-400 euro di meno posso permettermi laptop come un macbook o un vaio, coin schermi da 12 o 13 pollici, leggermente più pesanti e ingombranti ma più performanti?

la portabilità di un ultraleggero è così necessaria se poi per fare tante cose devo appoggiarmi a un computer vero?

a casa ho computer fissi, laptop e un subnotebook: quest'ultimo non mi è mai servito a niente, e io neanche ci lavoro col computer....

Link to comment
Share on other sites

navigo, navigo molto, uso la mail, uso messenger, uso prgrammi p2p, uso word ed exel, uso un sacco itunes per l'ipod, non uso il mouse, ogni tanto svuoto l'hard disk su un disco esterno via usb, guardo i divx ascolto mp3, ci tengo foto, ogni tanto ci collego una scheda audio esterna usb e registro qualcosa con la chitarra (e ritengo garageband ottimo), ogni tanto ci collego il videoproiettore del babbo per un film con gli amici ... mi diverto talvolta con programmini piccoli piccoli per ritoccare foto, mi piacerebbe un software (niente di neanche lontanamente professional sia chiaro) per i video...

Il Mac Book Air ha un disco piccolo e lento. 80 Giga finiscono in fretta se lo usi anche per il P2P.

È una macchina da associare assolutamente ad un computer fisso...

Boh.:)

Link to comment
Share on other sites

lol

la portabilità di un ultraleggero è così necessaria se poi per fare tante cose devo appoggiarmi a un computer vero?

prima cosa questo è il tuo punto di vista... se devi guardarti un dvd in viaggio, se devi collegare 2 usb simultaneamente, se hai bisogno di una presa ethernet, significa semplicemente che questo notebook (o subnotebook) non fa per te.

Seconda cosa: c'è gente per la quale il MBA è semplicemente perfetto, io in primis, ma conosco tanta altra gente per la quale vale la stessa cosa... se ha esattamente tutto quello che mi serve per quello che ci faccio, a cosa mi servono altre connessioni, altre porte?

e poi, se vogliamo dirla propio tutta tutta, con lo sconto educational i prezzo è di 1597, che è gia meglio di 1699.

Per VintageV: beh... io non pretendo velocità assoluta da un disco PATA, e comunque gia ora uso un disco esterno usb da 500GB....

Link to comment
Share on other sites

io non pretendo velocità assoluta da un disco PATA, e comunque gia ora uso un disco esterno usb da 500GB....

Magari aspetta un po' di mesi, se non vende tireran fuori qualcosa di meglio.

Non potrai più aggiornare nulla, ram in primis, quindi aspetterei le prime opinioni prima di muovermi.

Link to comment
Share on other sites

e poi, se vogliamo dirla propio tutta tutta, con lo sconto educational i prezzo è di 1597, che è gia meglio di 1699.

[OT]

Beato te! Io che faccio studi di teologia in Italia non ho diritto a sconti!

In tutti i grandi paesi d'Europa le piu' grandi universita' hanno Facolta' di Teologia e rilasciano titoli riconosciuti con corso legale. In Italia no quindi niente sconti educational.

[Fine OT]

Link to comment
Share on other sites

e che palle ancora con sta storia. informati (sul forum trovi decine di pagine al riguardo). non è così...

se hai fatto l'AC riparano tutto senza battere ciglio.

Far valere la garanzia.

http://www.altroconsumo.it/map/src/105052.html

La "Garanzia europea di conformità sui prodotti" c'è da tempo, ma per molti è ancora una illustre sconosciuta. Non tutti i negozianti e non tutti consumatori sanno che chi vende prodotti di consumo è obbligato a fornire, a sue spese, una garanzia di due anni."SEGUE http://www.altroconsumo.it/map/src/105052.html

-----

E ovvio che se in aggiunta hai apple care il tuo interlocutore è apple ed è meglio ancora. .

Ma per chi non ha Apple Care la legge dice che per 2 anni sei garantito presso il negoziante (o anche scavalcandolo e andando direttamente presso fabbricante).

Poi ci sono i negozianti che fanno i furbi e che fanno finta di non capire (negozianti).

Ma ti prego prima di dire "che palle" di informarti meglio tu.Non ho mai avuto problemi da quando la legge è attiva (circa 3 - 4 anni a farmi riparare prodotti).Questi sono i fatti,le interpretazioni non contano.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share