In quanti lo avete ordinato?


Fede78
 Share

Recommended Posts

Se la batteria si rovina mandi in assistenza solo quella se non è in garanzia. Altrimenti serve tutto il mac, in particolare il numero di serie. Se poi sei abbastanza amico del centro assistenza puoi ovviare alla cosa ma di norma serve tutto il mac. Se sei amico del centro assistenza probabilmente sei in grado di cambiare la batteria della MAB senza invalidare la garanzia.

Una USB è pochina ma un HUB usb portatile da poco lo trovi facilmente (Trust ne fa uno tipo da poco grande come una chiave USB). Io personalmente molto raramente ho più di una usb connessa contemporaneamente.

Dubito che il 95% degli utenti siano in grado di percepire la differenza di velocità di un HD connesso via USB2 o via FW.

Delle due il limite dato dall'assenza della FW è nell'impossibilità di connettere alcune videocamere professionali. Ma se si deve fare montaggio video on the fly il MBA non è certo la macchina da acquistare.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 107
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non diciamo amenità per favore: il centro assistenza Apple, l'unico autorizzato AD APRIRE i portatili si trova in Olanda e garantisce gli interventi in 15 giorni lavorativi. I rivenditori Apple possono fornire un'assistenza limitata ai prodotti fuori garanzia su alcuni prodotti, ordinando i pezzi. Quando c'è un problema alla batteria di un portatile, sulla scheda di ingresso viene segnalato il problema ED IL NUMERO DI SERIE della macchina, ma non viene mandato nulla ad Apple se non il pezzo difettoso. Bisogna aspettare comunque che la batteria nuova venga fornita dalla casa madre ed in quel frangente possono passare diversi giorni. Ma mentre con un altro laptop Apple posso sempre procurarmi una batteria di ricambio, con il MBF non posso farlo. Per quanto riguarda le porte, non è un problema di velocità(e nonostante i dati tecnici Firewire, all'atto pratico, mantiene un discreto margine su USB 2.0), quanto il fatto che con USB 2.0 corri sempre il rischio di rimanere a corto di alimentazione, specialmente con un portatile(e sembra che addirittura il MBP "spari" fuori meno corrente dalle sue porte rispetto ai suoi predecessori) - e se usi un HUB allora l'alimentatore ti serve per forza - e non puoi fare alcuna catena come faresti con FW.

Link to comment
Share on other sites

Ordinato un paio di giorni fa, in configurazione base, non riuscivo ad attendere il viaggio in Usa per marzo!

Credo sia un ottimo complemento ad un Mac Pro ed un Macbook Pro. Ho anche l'hobby della fotografia e queste due macchine restano insostituibili, il primo per il display da 30 pollici e tutta l'espandibilità/velocità, il secondo per i lunghi viaggi non manca di prestazioni grazie a 4GB di Ram e 200GB di hard disk 7200rpm.

Tante, forse troppe le situazioni in cui rimpiangevo il mio Vaio ultraportatile (prima di switchare a Mac), una su tutte l'università: ad oggi il MBP lo porto dietro solo se indispensabile.....il MBA rimarrà costantemente in borsa....magari con un libro in meno:D

In ultimo, sono convinto che usciranno batterie di terze parti che con due viti potranno permettere la sostituzione dell'originale (anche se non ho mai sostituito una batteria ad un portatile e ricordo i 350euro necessari all'acquisto di un'altra batteria Vaio, anzichè 130euro per un MBP).

Sono anche fiducioso in una rapida decrescita del prezzo di memorie SSD che entro fine anno supereranno i 128GB (taglio sicuramente più interessante per chi scatta in RAW)

:cool:

Link to comment
Share on other sites

io ad esempio non sono un professionista, ma un docente che fa lezioni e ricerca:

* vado all'università A, c'è la wireless;

* vado all'unviersità B, c'è a wireless;

* vado a varie conferenze: c'è sempre la wireless;

* torno a casa: ho l'iMac che funge da base station;

* mai usato frontrow;

* mai usata la firewire;

* mai usato lo slot pcmcia che ho nel powerbook g4 che uso come (pesante) portatile attuale per: email, browsing, proiezione lucidi, uso del terminale ed X11;

* uso sporadicamente una pennetta USB.

Questo per dire che secondo me non c'è bisogno di immaginarsi figure in stile Montezemolo per qualcuno che troverebbe il MacBook Air più consono alle proprie esigenze rispetto altri portatili della Apple.

Poi, se la macchina si rivelerà veramente un fiasco, e questo lo potremo sapere con certezza solo dopo che qualche apripista avrà fatto l'acquisto e postato i commenti, me ne terrò alla larga ugualmente. Intanto, sulla carta, a me pare ideale.

Sono dall'altra parte della cattedra, studente..

Però a Roma, nella mia università c'è il wifi dappertutto!

Ed utilizzando il "PORTATILE" (che io intendo, appunto, come oggetto che si può trasportare con facilità senza oggetti inutili annessi), soprattutto in università, o a casa, quando ritorno nella mia città natia, opterei decisamente per il MBA.

Però è vero pure che ognuno di noi ha esigenze diverse.

Io, nonostante porti il mio MacBook dappertutto (che, come detto, leggerissimo non è), non ho voglia di rinunciare all'ipotetico utilizzo del lettore cd..

Però, considerando il numero di volte che lo si utilizza... Vabè, dico questo perché, lo comprerei, se non fosse che ho già un MB...e prendere un altro portatile, solo più sottile (lo so è riduttivo dire così) non mi va..

Piuttosto aspetterei un'eventuale uscita di MBP...ma qui si va ulteriormente OT.

Anche io non avrei problemi ad utilizzarlo, a casa ho il wi-fi e in altri posti dove vado ci trovo il wi-fi, oppure avvio una condivisione con una qualsiasi macchina che ce l'ha (oramai i computer con wifi sono tantissimi), il modo di entrare all'interno di una rete si trova sempre. Anzi sinceramente anche con il MacBook non me lo porto mai il cavo dietro.

Detto questo ho un MacBook oltre che un MacPro e quindi Air non sarà mio. Sicuramente quando dovrà acquistare un nuovo portatile opterò per questo genere di prodotto, anche perché lettori non li ho mai utilizzati, il MacBook pur essendo un bel portatilino pesucchia e non è che sia proprio minuscolo.

Se può far statistica io sarei un acquirente TIPO di MacBookAir

Ps. Per i post precedenti, (OT) io ho comprato AppleTV e ne sono soddisfatto.

Che coraggio giuppe! :D

P.S. ovviamente si scherza!

Link to comment
Share on other sites

Io l'ho ordinato.

Con i se e con i ma non si va da nessuna parte.

L'MBA fa al caso mio, se una volta mi capiterà di aver bisogno di attaccare l'adattatore ethernet e una pen drive, quando mi capiterà cercherò una soluzione.

Tanto... Mi capiterà massimo una volta ogni anno!

Direi che vale la pena di soffrire quella pena una volta l'anno per portarmi dietro un portatile così leggero.

Link to comment
Share on other sites

Oltre a tutto abbiamo la conferma che la USB del MBA è powered e non spesso inutile come la seconda dei MB/MBP (low powered).........

Con il nuovo trackpad il mouse dovrebbe essere inutile, quindi andiamo a verificare COSA si dovrebbe attaccare alla seconda USB?

Ho capito che il MBA piace a molti e quindi si innesca anche la sindrome "la volpe e l'uva" ma bisognerebbe contenersi :-D

Link to comment
Share on other sites

Io lo acquisterò con il prossimo viaggio in USA, la versione TOP con il SSD pagandolo quanto la versione base qui in Italia.

La mia gioia sarebbe stata se lo avessero fatto più spesso e utilizzato lo spazio per la batteria, perchè non so voi ma per me la durata della batteria è un fattore IMPORTANTE per un portatile!

Link to comment
Share on other sites

Con l'SSD dovresti migliorarla, ma su questo punto sono molto perplesso.

Vedo la velocità del mio iPod Touch e del mio iPod Classic (montano più o meno i supporti di cui parliamo. L'iPod Touch impiega circa tre volte il tempo che il classic impiega a copiare lo stesso file sul suo disco.

Vedremo bene quando ci saranno disponbili le due versioni dell'Air, ma ho la netta sensazione che le NAND siano ancora ad uno stadio di sviluppo non adatto all'uso come memoria di massa.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share