Apple TV Più disco esterno?


Recommended Posts

  • Replies 46
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Si parte dal presupposto che l'archivio digitale risieda altrove, senza appesantire l'AppleTV stessa o un computer.

Inoltre, proprio perché si tratta di file grossi, è altrettanto comodo distribuire su AppleTV solo quelli che interessano, non tutti... un po' come l'iPod, per il quale non capisco chi si tiene la sua libreria unicamente sul player e non, viceversa, sul computer o archivio esterno... ma sono gusti, del resto, e scelte di praticità.

Quindi secondo te la capacità dell'iPod è cresciuta negli anni per quale motivo, se non quello di portarsi dietro tutta la propria libreria musicale contemporaneamente. Lo scarso successo di Apple TV deriva nel 2007, derivava dal fatto che serviva a poco. Non era suficientemente capiente da contenere una buona libreria, e non poteva accedere a servizi come quelli presentati da Steve ultimamente. Il tenere l'archivio video su un terzo dispositivo poi è il massimo. Quindi secondo te i passaggi quali sarebbero. Prendo il film dall'archivio video e lo metto sul mac dal quale poi lo invio all'Apple TV? Fantastico! Poi magari accendo un reattore nucleare e scaldo il motore del caccia-torpediniere che ho nella vasca da bagno. Dai su. Quando Apple TV avrà un disco da almeno 500GB lo comprerò...forse. HAve a nice day

Link to post
Share on other sites

Credo che per creare un archivio multimediale la nuova Time Capsule sia l'ideale.

con un normale disco di rete dovreste mettere una libreria itunes sul disco ethernet e per streamarle alla apple tv dovresti accendere il mac e aprire itunes con la libreria in questione. il risultato: un bel casino.

spero che time capsule non sia un normale disco di rete ma un prodotto più integrato con la gamma dei prodotti dell'universo itunes ipod

Link to post
Share on other sites

Bah... francamente faccio fatica a seguirti...

l'iPod è cresciuto perché ha come opzione di default di copiare l'intera libreria... ma il trend è quello di tornare a capienze inferiori, visto che i lettori basati su disco rigido sono destinati a sparire in un paio di anni.

l'Apple TV, poiché gestisce foto, video, musica non può per forza di cose contenere tutto... Apple ha scelto di impostare una gestione come "slot disponibili" o come "classifica"... ripeto, se volessi portarmi dietro tutto il mio archivio video, non basterebbero 500 GB... e attualmente non è una soluzione praticabile...

Apple ha scelto, dicevo, di impostare l'Apple TV come contenitore momentaneo dei media più usati. Non c'è niente di strano... peraltro, l'archivio video può risiedere esattamente dove risiede l'archivio fotografico e quello musicale.

Tu puoi scegliere di sincronizzare tot video, musiche e foto e poi portarti in giro l'AppleTV, attaccandola dove ti pare (TV permettendo, ovviamente)... oppure fare lo streaming dal tuo Mac (che in questo caso deve essere acceso).

Non mi sembra una cosa così limitata come la vedi tu.

Poi, ripeto, sono gusti e modi di gestirsi il computer.

Link to post
Share on other sites

Quindi secondo te la capacità dell'iPod è cresciuta negli anni per quale motivo, se non quello di portarsi dietro tutta la propria libreria musicale contemporaneamente. Lo scarso successo di Apple TV deriva nel 2007, derivava dal fatto che serviva a poco. Non era suficientemente capiente da contenere una buona libreria, e non poteva accedere a servizi come quelli presentati da Steve ultimamente. Il tenere l'archivio video su un terzo dispositivo poi è il massimo. Quindi secondo te i passaggi quali sarebbero. Prendo il film dall'archivio video e lo metto sul mac dal quale poi lo invio all'Apple TV? Fantastico! Poi magari accendo un reattore nucleare e scaldo il motore del caccia-torpediniere che ho nella vasca da bagno. Dai su. Quando Apple TV avrà un disco da almeno 500GB lo comprerò...forse. HAve a nice day

Premesso che ormai tutti sanno che ho ATV, che sono contento ma indiavolato per la questione del volume..comunque, credo che ATV sia pensata, per il taglio da 160, per coloro che il computer lo accendono 2 volte al mese. Per il resto, concordo con gli altri tanto più che sia lo streaming che la sincronizzazione funziano bene.

Per quanto riguarda l'iPod penso che il paragone non sia del tutto corretto anche perchè, e ne è riprova lo shuffle, la memoria viene ingrandita soprattutto per i filmati che, grazie all'apposita cavetteria a parte, rende iPod una sorta di videoplayer portatile tra salotti

IMHO, obviously...:)

Link to post
Share on other sites

Bah... francamente faccio fatica a seguirti...

Anche io ti seguo a fatica...ma il bello di un forum è il dibattimento :)

l'iPod è cresciuto perché ha come opzione di default di copiare l'intera libreria... ma il trend è quello di tornare a capienze inferiori, visto che i lettori basati su disco rigido sono destinati a sparire in un paio di anni.

No.....il trend non è quello di tornare a capienze inferiori. Il trend è quello di aspettare che il rapporto capienza/prezzo delle memorie a stato solido si sposti a favore della capienza. A parità di capienza infatti un SSD è molto più sottile, consuma molta meno energia ma per ora costa un botto.

Per quanto riguarda l'iPod penso che il paragone non sia del tutto corretto

Può darsi ma non sono stato io a citarlo per primo. Comunque sempre in tema di iPod...io ho un iPod Nano 1ST geeration da 1GB. Bhè volete sapere la verità...funziona splendidamente, lo adoro, ma mi rompe da morire continuare a togliere e mettere la roba. Idem per Apple TV. E' ovio che da un certo punto di vista non sarà mai abbastanza capiente ma 160GB sono ridicoli per le mie esigenze.

[OT] A proposito di Time Capsule.....il backup lo fa solo in wireless oppure se è connessa con il cavo di rete lo fa anche con questo? [/OT]

Have a nice day

Link to post
Share on other sites

Credo che per creare un archivio multimediale la nuova Time Capsule sia l'ideale.

...che però serve a poco per ATV. O meglio, sempre un computer e iTunes ci deve essere

Per rispondere all'unico che ancora non sa di me e ATV, quest'ultima NON ha il controllo del volume. E se hai delle casse attive (senza remote) e ce le attacchi, passerai tutta la vita a regolare il volume alzandoti dalla poltrona....:)

Link to post
Share on other sites

Naturalmente hai capito solo tu come funziona...un paio di giuste risposte te le darei io......magari impari come si sta al mondo! ;)

Le sto aspettando :)

Detto questo, Nemesi permettimi di fare due considerazioni:

Oggettivamente se si usa ci si rende conto che AppleTV è nato per lo streaming, ed in questo ci riesce molto bene, secondo me avere un hard molto capiente non ha senso perché comunque ha sempre un limite, mi spiego meglio, in giro ci sono tanti riproduttori multimediali da 500gb che ti permettono di archiviare e vedere diversi film, questo almeno è il taglio che reputi per il momento equo, se non sbaglio.

Bene, io mi ritrovo ad aver convertito quasi 450gb di filmati, ed è in continua crescita, ma fortunatamente il tutto è residente sul mio computer (disco interno, ma potrebbe essere anche uno esterno). Il giorno che non mi basta più magari ne compro uno da 2Tera e sposto la libreria di iTunes ma AppleTV rimane sempre quella, questo tipo di organizzazione mi permette di poter overe tutto a portata di mano per qualsiasi device (iPod, Touch o AppleTV e Computer fisso e Portatile). Anche io all'inizio avevo valutato l'ipotesi di comprarmi un KISS (allora c'era il modello 600) ma oggettivamente dopo averli usati entrambi, anche se il KISS mi da più codec a disposizione, il mio mondo multimediale funziona molto meglio con AppleTV.

Nel momento in cui ti scrivo ho fatto la copia di un filmato da 1,2gb su AppleTV e comunque ha impiegato due minuti e mezzo, anche se non volessi usare lo streaming per altri motivi, sono tempi del tutto accettabili per fruire di un contenuto.

Seconda di poi non è limitata come sembra, anzi ha molte più frecce nell'arco di quanto si pensi, è proprio concettualmente che è diversa dagli altri dispositivi, AppleTV come ben sai viene gestita da OSX con un'interfaccia grafica appropriata, AppleTV rimarrà son convinto come hardware per molto tempo, tanto è il software che gli fa fare il salto di qualità, cose che con altri dispositivi questo non può succedere, visto la limitata possibilità di upgrade firmware.

Probabilmente con i nuovi servizi, i 160gb sono molto più appetibili, a me piaccio i podcast, ma non piace scaricarli sul computer, magari in questo modo potrei avere i podcast solo su ATV, oggi anche io comprerei quella da 160gb, ma solo per utilizzarla per i nuovi servizi.

Ovviamente su AppleTV tengo sempre sincronizzata musica e foto, i filmati li vedo in streaming.

Ps. Dopo tante prove fatte con computer MAC e WIN, filmati in streaming HD (720p) non è possibile visionarli (non sono riuscito a trovare un buon software che me lo permettesse), AppleTV i video in HD se li mangia a colazione. Vai avanti e indietro velocemente con un ritardo brevissimo, come se fosse residente all'interno di essa, se lo fai con FrontRow di Leopard, qualora riuscisse a partire non toccare nemmeno un tasto altrimenti si pianta tutto.

Have a nice day.

Ps2 Alexandre....... comprati un bell'amplificatore ONKYO col suo telecomando e vivi felice ;)

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now