Sign in to follow this  
theskyscared

Hard disk partito - sostituito fai da te

Recommended Posts

Mi è partito l'hard disk del mio macbook (fuori garanzia, acquistato a giugno 2006)... prima mi dava un messaggio in tutte le lingue dicendomi che dovevo riavviare il computer, riavviato 3-4 volte ma niente, sempre uguale. Resettato p-ram e poi tenuto premuto il tasto di accensione a lungo, ancora niente. Inserito il dvd di leopard, nelle utility "macintosh HD" risultava "trasparente", provando a fare verifica permessi il processo si interrompeva....alchè l'ho inizializzato e ho provato a reinstallare leopard, dopo aver skippato la verifica del dvd, l'installazione è fallita con un messaggio di errore "impossibile riconoscere il disco" o qualcosa del genere...

Ho portato il mio computer all'apple store, diagnosi: hard disk da sostituire. Mi dico,ok sostituiamo. Mi chiedono ben 250 euro (loool)....ma siamo matti? Vabbè, a parte l'esagerazione del prezzo della manodopera (circa 60 euro, *****!), i restanti 190 sarebbero serviti dunque all'acquisto del nuovo hard disk da 80 giga (ancora più *****!). Perplesso me ne vado. E mi convinco a cambiarlo da solo. In un normale negozio di informatica, trovo un hd di non so quale marca, di 80 giga...prezzo? 56 euro. lol.:P

Compro e monto. Funziona tutto, e dopo questa allegra storiella, vengo al succo del discorso: ho un dubbio...

...è la prima volta che monto un hd di un portatile, c'è una certa linguetta bianca che rimane fuori dal vano dove si inserisce l'hd, serve a poter sfilare lo stesso quando si vuole rimuoverlo, proprio sotto l'alloggio della batteria. E' normale? Oppure devo sbrigarmi a levarla altrimenti si fonde (mi sembra normale plastica)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ti seguo,comunque:

- cacciavite Phillips #0 (o #1, non ricordo)

- cacciavite Torx T9

Togli la batteria, sviti quella facscetta metallica che copre RAM e HD. Togli l'HD e lo smonti dall sua slitta col Torx. Ci monti sopra quello nuovo e richiudi il tutto. La linguetta serve per estrarre la slittina e non si fonde, altrimenti perchè ce l'avrebbero messa?

Ciao

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto per capire.

Anche a me è partito l'hard disk del Macbook, e come si sente in giro è una partita difettosa.

Ho gia sostituito da me con relativa spesa di 80euro...lasciamo stare i prezzi dei negozianti come testimoniato sopra.

Ma fin qui ci siamo.

Ma ora quello che non capisco è questo:

perchè la garanzia è scaduta da Giugno 2006 se è di 2 anni?

Io l'ho preso online su F**c.it, a chi mi devo rivolgere a Apple o al negoziante?

L' hard disk si è rotto e vi sembra giusto che io voglia la sostituzione del pezzo?

Forse sono stupido e non ci arrivo?

Qualcuno mi fa capire per piacere......

Grazie :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

può essere che l'abbia preso tramite 1 azienda, scaricando l'iva. in tal caso la garanzia x legge è di soli 12 mesi.

per legge il 2° anno di garanzia spetta al venditore, dunque fnac.

il venditore spesso ti dice: vai tu in assistenza e poi mi porti la fattura, così velocizzi la pratica.

altrimenti il tuo oggetto guasto sta lì fino a quando non ne hanno un tot e li spediscono.

mi è successo con mediaworld: sono andato a segnalare la cosa e mi han detto: ecco qui i dati x la fattura, fai tutto tu e ci porti tutto x ottenere il rimborso. detto fatto.

cmq anche io: macbook prima versione comprato a giugno 2006, hd rotto 1 annetto fa e cambiato in garanzia.

a me xò nn ha dato segnali di rottura...mentre navigavo si blocca tutto, come un fermo immagine...riavvio...blu...

ora come ora conviene (se si è fuori garanzia), comprarselo da sè, lo si prende di capienza maggiore e si spende meno della metà che alla apple (così come la ram).

montarli non è difficile, la linguetta serve per tirarlo fuori, ne ho montati una trentina il mese scorso, sempre toshiba, su dei portatili hp.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa fammi capire una cosa.....

Tu hai portato in assistenza dalla Apple e la fattura l'hai fatta intestare al Mediaworld pagando tu.

Poi sei andato al Mediaworld con la fattura e loro ti hanno rimborasato?

Giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa fammi capire una cosa.....

Tu hai portato in assistenza dalla Apple e la fattura l'hai fatta intestare al Mediaworld pagando tu.

Poi sei andato al Mediaworld con la fattura e loro ti hanno rimborasato?

Giusto?

no, con mediaworld mi è capitato 1 mese fa la riparazione di 1 decoder al secondo anno di garanzia.

le alternative erano:

- portarlo da mw e attendere quei 2-3 mesi che raccogliessero N oggetti da mandare al riparatore di quella marca, attendere la riparazione, attendere che lo rispedissero indietro assieme a tutti gli altri, andarlo a ritirare spendendo zero.

- andare direttamente all'assistenza ufficiale della marca del prodotto, chiedere la riparazione, intestare la fattura a mw, pagare, andare da mw e farsi rimborsare. tempo totale: 2-3gg.

io ho scelto la seconda via, con successo.

x sicurezza sono andato da mw e ho chiesto l'autorizzazione scritta a procedere con la riparazione (metti che poi ti dicono: ah no, nn pago, nn è vero, nn è in garanzia...ecc).

NB: sulla fattura deve esserci scritto: guasto non imputabile all'uso improprio dell'utente.

è tutto scritto sul sito di mw, nella sezione garanzia. anzi, sono proprio loro i primi a dire: se vuoi velocizzare fai tu, e noi ti ridiamo i soldi.

siccome mw vende anche apple, direi che la cosa è fattibile anche con un mac. ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this