Sign in to follow this  
daddolo

OpenOffice oppure NeoOffice?

Recommended Posts

SALVE A TUTTI!!! SONO NUOVO QUINDI NON SONO MOLTO PRATICO CON IL FORUM, SPERO ALMENO DI PORRE LA DOMANDA NELLA SEZIONE APPOSTA..:P...VORREI SAPERE QUALI SONO I PRO E I CONTRO DEI SOFTWARE OPENOFFICE E NEOOFFICE.MI SPIEGO MEGLIO VORREI SAPERE TRA I DUE QUALE MI CONSIGLIATE DI INSTALLARE SUL MIO MB, IN QUANTO AVENDO INSTALLATO OO MI SONO RESO CONTO CHE è DAVVERO PESANTE E LENTO....:( GRAZIE ANTICIPATAMENTE A TUTTI DEI PREZIOSI CONSIGLI...I'M A NOOB :D

THK

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Intanto non scrivere maiuscolo altrimenti sembra che stai "urlando" :)

2) sicuramente meglio NeoOffice che non necessita di X11 e che essendo stato fatto apposta per il Mac è molto meglio supportato da OSX. Non è velocissimo all'avvio (soprattutto la prima volta) ma dopo si comporta egregiamente e devo dire che gli aggiornamenti che vengono fuori di tanto in tanto portano migliorie significative tutte le volte e migliorano sempre NeoOffice (e non è da tutti migliorare invece che peggiorare con un aggiornamento).

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate l'ignoranza ma non avendolo ancora installato vorrei sapere se i file che creo con neooffice quando li salvo sono compatibili con windows, in quanto avrei la necessità di portarli all'università dove regna l'ignoranza microsoft.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS-Ma non doveva uscire OpenOffice per Mac nativo in cocoa?

E' fuori in beta ultrainstabile da una vita, ma mancano gli sviluppatori per finire il lavoro in tempi umani. Sulla pagina del download c'è una bella scritta rossa che dice di non usarlo per lavoro visto che è quasi inutilizzabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate l'ignoranza ma non avendolo ancora installato vorrei sapere se i file che creo con neooffice quando li salvo sono compatibili con windows, in quanto avrei la necessità di portarli all'università dove regna l'ignoranza microsoft.....

Molto semplicemente quando devi salvare il file, scegli l'estensione opportuna per la compatibilità per Windows. ( .doc per i documenti, .xls per i fogli di calcolo ecc.) Puoi anche salvare direttamente in pdf.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this