Sign in to follow this  

Recommended Posts

Guest

... Giuseppe,

ma non fai prima a fare, una bella prova sul campo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me, con un G4 800mhz, non ci sono volute 10-12 ore ma neanche 22 minuti. Sicuramente devi fare una prova, ma credo che non ti andranno via più di un'ora se è inferiore a 4.3Gb...

Non vorrei dirti cavolate ma mi sembra di ricordare che un bel film l'ho copiato (tra estrazione, riduzione da 7Gb a 4.3Gb e copia) in circa 1 ora e 45 min.

Fammi sapere col G5...sono curioso.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Premesso - che al contrario di molti - non mi nascondo dietro pseudonimi di comodo, ma ci metto la faccia, con tanto di nome e cognome; Questo a dimostrazione che se dico una cosa è perchè, la stessa è stata da me, personalmente testata.

Ciò detto passo a rispondere.

..." Non vorrei dirti cavolate ma mi sembra..."

Flavio, E' O NON E' ?

Non me ne volere ma il parlare per "sentito dire" o con i "mi sembra" è un modo che non mi appartiene.

Per questo, quanto qualcuno lo usa, provo un senso di fastidio.

Giuseppe, inizio a pensare che ultimamente devo aver imparato a parlare Arabo e forse, a mia stessa insaputa, ho usato questo idioma con te.

Se così fosse mi spiegherei perchè le mie risposte sono state letteralmente, da te, travisate.

Partiamo dal fatto che, per tua stessa ammissione, hai dovuto stoppare la masterizzazione dopo 4 ore...

ergo, non esistono masterizzazioni in tempi rapidi.

Si ottengono tempi nell'ordine di 1:1 ( 1 ora di filmato = 1 ora di masterizzazione ) solo con apparecchi Power Mac al Top...2 processori da 2 e passa Giga etc.

Il resto delle macchine, come da me spiegato, hanno tempi che si allungano proporzionalmente al diminuire dei GHZ del processore.

L'unico modo per sapere i tempi del tuo computer è, e resta "la prova sul campo".

Poi, se come da te espresso, con i tempi di codifica lunghi la masterizzazione dei DVD non ti interessa rimane una tua scelta...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

...PER CHIARIRE DEFINITIVAMENTE L'ARGOMENTO DESCRIVERO' APPRESSO, PASSO PASSO, PROCESSO E TEMPI MEDI DI MASTERIZZAZIONE DI UN DVD:

1) DVD MAX 4,3 GB

SPROTEGGERE CON OseX o DVDBackup ( se occorre )

tempo: 10-15 minuti

PORTARE DENTRO TOAST LE DUE CARTELLE - VIDEO_TS e AUDIO_TS - OTTENUTE E INIZIARE LA MASTERIZZAZIONE.

tempo: 30-40 minuti

2) DVD 7-8 GB DA COMPRIMERE SU SUPPORTO DA 4,7 GB ( 4,3 GB MAX)

SPROTEGGERE CON OseX O DVDBACKUP ( se occorre )

tempo: 10-15 minuti

RICODIFICARE PER DVD DA 4,7 GB, SOTTO DVD2oneX, FFmpegX o BitVice Light ( la versione pro costa una fortuna )

tempo: 6-10 ore - iMAC 800 G4 -

IL TEMPO DIMINUISCE CON PROCESSORI PIU' VELOCI

( qualcosa in più con BitVice, ma ne vale la pena per la migliore qualità che si ottiene, ritengo per esperienza diretta, che questo sia il miglior compressore che un comune mortale, al momento, si possa permettere. Oltre c'è solo Hollywood.)

PORTARE DENTRO TOAST LE DUE CARTELLE - VIDEO_TS e AUDIO_TS - OTTENUTE E INIZIARE LA MASTERIZZAZIONE.

tempo: 30-40 minuti

P.S. una volta salvata "l'immagine disco", per ogni futuro

duplicato DVD - va da se - che ci vorranno SOLO 30-40 MINUTI

A puro titolo di curiosità:

La codifica di un DivX di 736 MB invece, lanciata sotto toast 6.0.3 dalle ore 18,00 del pomerigio è terminata alle 6.00 del mattino successivo: giusto 12 ore!

RIPETO, PER L'ENNESIMA VOLTA, QUESTI SONO I TEMPI SUL MIO iMAC 800 G4:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

grazie Lorenzo per la "precisione" dei tuoi post. Da spettatore non posso che apprezzare!

vorrei infilarmi nel discorso (se mi è permesso) chiedendoti un tuo consiglio su i vari software di sprotezione, decompressione ecc.

da quello che ho letto ...

1) per la sprotezione usi OseX (oppure DVD Backup)

2) per la compressione usi BitVice Light (anche se la versione pro sarebbe consigliata)

3) ovviamnete per la copia usi Toast Titanium 6.0.3

ci sono altri software oppure questo è "tutto" ciò che occorre per la masterizzazione dei DVD?

suppongo esistano anche vari tipi di dischi DVD, un tuo consiglio anche su questi?

grazie e scusa se ho chiesto troppo.

ps: il mio master DVD è: LaCie d2 8x esterno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

LUCIANO,

Aggiungi MacMPEG2Decoder, mAC3dec e bbDEMUX ed è più che sufficiente.

Per la copia di un dvd, personalmente evito la compressione.

Preferisco nel caso debba duplicare un film di mia proprietà, individuare il capitolo di suddivisione tra 1° e 2° tempo, dividere il contenuto su due supporti e conservare integra la qualità. Almeno finchè non metteranno in commercio un supporto DVD da 8-9 GB - il dual layer per intenderci o il blu disk.

Per editare il "girato" utilizzo iMOVIE e FINAL CUT 4.

Per creare il DVD utilizzo iDVD e DVD STUDIO PRO dalla versione 1.5 in poi.

Per quanto riguarda i supporti DVD personalmente uso PRINCO,

MEMOREX e QUIXO per un uso normale. APPLE DVD quando voglio fare bella figura, o devo conservare delle copie nel tempo.

Spero di essereTi stato utile, un Saluto.

P.S. per il futuro, in caso avessi bisogno risponderò solo a questo link

http://www.macity.it/forum1/messages/4160/168197.shtml?1083441188

Share this post


Link to post
Share on other sites

X G.Lorenzo Antonacci:

non ho travisato quello che mi hai scritto; ho solo chiesto chiarificazioni sul fatto che in uno dei link da te postati (il tutorial di Paolo Molino

tanto x intenderci) si parlava di tempi non inferiori alla mezz'ora

(questo è il link da te postato, guarda in fondo alla pagina:

http://www.tevac.com/tutorial/osx/dvd/dvd/)

mentre tu parlavi di 10/12 ore. TUTTO QUI!

Probabilmente sono io che non sono risucito a capire nel link "la mezz'ora" totale dei procedimenti a che durata dell'originale si riferisse, questo rimane un mistero!...

Naturalmente credo a tutto quello che mi hai scritto, ci mancherebbe e ti ringrazio ancora per esserti degnato di rispondere a domande che ti potranno essere sembrate scontate ma per me importanti.

Naturalmente una volta che avrò tutti i softwares necessari farò le dovute prove. E' proprio per il fatto di non avere i softwares necessari che non ho fatto altre prove in questi giorni, sarebbe stato inutile!

E poi prima il fatto di volermi documentare bene è per evitare di bruciare dvd-r su dvd-r inutilmente!

p.s.: tieni sempre presente che le 4 ore alle quali facevo riferimento, avevo solo trascinato il contenuto delle cartelle del dvd in toast 6, SENZA

ESTRAZIONI E COMPRESSIONI VARIE necessarie come dicevi tu per ottenere una copia del dvd. Quindi probabilmente se non l'avessi stoppato io starebbe ancora codificando !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>>RICODIFICARE PER DVD DA 4,7 GB, SOTTO DVD2oneX, FFmpegX o BitVice Light ( la versione pro costa una fortuna )

tempo: 6-10 ore - iMAC 800 G4 -<<

il tempo mi sembra moolto esagerato. Con DVD2oneX il tempo e' inferiore a un'ora con un tiBook 2a generazione. Non ho ancora provato con il mio nuovo alubook 1,25

M

PS.: DVD2oneX ha qualche problemino ma in complesso va molto bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

"... Molti si chiederanno perché non utilizzo il codificatore MPEG2 di QuickTime.

Ho fatto la prova a parità di Bitrate con i seguenti risultati:

BitVice a un bitrate 4.3 durata del processo 15 ore

QuickTime a un bitrate 4.3 durata del processo 2h40

i files .m2v ottenuti pressoché della stessa grandezza

Ebbene, la tentazione di utilizzare QT è stata forte per il risparmio di tempo, ma la qualità video superiore del file prodotto da BitVice mi ha fatto optare per quest’ultimo (maggior dettaglio, maggior contrasto, maggior definizione...) "

Posted Image

GIUSEPPE, SBAGLIARE E' UMANO, PERSEVERARE PERO'...

... COME VEDI, SI PARLA DI ORE E NON DI SECONDI.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

...Mario dipende dalla qualità della compressione, a me personalmente, i risultati di DVD2oneX non sono mai piaciuti.

Preferisco di gran lunga quelli di BitVice Light, non c'è assolutamente paragone. Anzi non c'è storia!

Però per chi è meno schizzinoso... potrebbe anche andare.

Personalmente, quanto mi si chiede un consiglio, la prima cosa che salvaguardo è la qualità. E per ottenere questa, allo stato attuale scordiamoci i tempi rapidi, a meno di non possedere un G5 dual di ultima generazione, lì ripeto, il rapporto è quasi 1:1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Lorenzo, con tutta la stima che nutro per le tue capacità, non me ne volere, ma mi sembra eccessiva la tua reazione.

Ho solo detto (e il post non lascia dubbi) che per una mia prova nn ci sono volute 10-12 ore e nemmeno 22 minuti. COME HAI DETTO TU ho consigliato di fare una prova. Per quanto riguarda la mia memoria (umana) avendo fatto quest'operazione qualche mese fa non ricordavo precisamente il tempo ma orientativamente ho messo quello che ricordavo, cioè circa 1 ora e 45 minuti. Altre volte ricordo di averci messo di più, altre di meno....

Allora??? Dov'è lo scandalo?????

Inoltre se tu vuoi mettere la tua faccia, liberissimo di farlo, questo però non vuol dire che chi non la metta abbia qualcosa da nascondere.....

Ho solo cercato di dare un consiglio.

Mi asterrò, d'ora in poi, dal farlo nel momento in cui non avrò con precisione i dati da fornire... spero tu sia più soddisfatto...

Chiedo scusa per il disturbo.

Arrivederci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this