Sign in to follow this  

Recommended Posts

Per elimininare il tic disabilita i suoni di sistema dal pannello di controllo ambiente.

Prima di aggiornare il firmware tieni conto di questo:

i DVD zona 0 sono leggibili da tutti i lettori e non richiedono cambio di zona.

i DVD in edicola di solito non hanno una grandissima qualità, prima di aggiornare il firmware testa il DVD su uno o piu' lettori diversi anche home.

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">TRAGEDIA SENZA FINE</FONT>

ho provato a disabilitare i suoni in........"Ambiente"....ma niente da fare......il TIC é sempre lì che mi aspetta......tra l'altro...capita solo con i DVD...(ne ho 19....tutti e 19 fanno TIC)...mentre con i CD musicali é tutto perfetto.

Ho provato "febbre a 90°" su un G4 450 "sawtooth".....stesso difetto come sul mio iMac......mentre sul PC di un mio amico (e quì stà la vera tragedia).....funziona.

<FONT COLOR="ff0000">Conclusioni</FONT>

DVD scrauso per computer scrauso.........ma la tragedia rimane.

Esiste un altro SW oltre a "Apple DVD Player"......o un aggiornamento dello stesso???....io ho la "2.2"...??!?!!??

Saluti e Grazie...........<FONT COLOR="ff0000">M</FONT><FONT COLOR="ff6000">E</FONT><FONT COLOR="119911">L</FONT><FONT COLOR="0000ff">A</FONT><FONT COLOR="0077aa">Q</FONT>

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">GRAZIE SETTIMIO........e scusa per la fretta</FONT>

ho disabilitato i suoni in..."Ambiente"...ma niente da fare...in seguito ho disabilitato i suoni in..."Ambiente"...e ho riavviato...e come per incanto il TIC é scomparso......grazie ancora.

Per quanto riguarda "febbre a 90°"....ancora nulla!!!

Saluti e Grazie...........<FONT COLOR="ff0000">M</FONT><FONT COLOR="ff6000">E</FONT><FONT COLOR="119911">L</FONT><FONT COLOR="0000ff">A</FONT><FONT COLOR="aa00aa">Q</FONT>

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Inizio questo thread per chiedere ai "tecnici" del forum se mi possano spiegare come funziona il DVD-Ram dei G4 (sia quelli vecchi, di cui sono entrato in possesso, sia quelli nuovi): che masterizzino i DVD l'ho capito, ma che tipo di DVD? sulle riviste se ne leggono di tutti i colori: DVD-RW, DVD-Ram sono la stessa cosa? C'è differenza tra il DVD-Ram dei G4/450-500 e il DVD-Ram dei G4/500MP?

Inoltre quale software è necessario per masterizzre i DVD-?

Ah, un'ultima cosa: masterizzano solo i DVD? So che può sembrare stupido ma alcuni miei amici pensano che possano masterizzare anche i CD, io non credo, ma in tal caso come?

Grazie a tutti e aspetto le vostre risposte!

Bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per quello che ne so io NON puoi masterizzare CD-R o CD-RW con il DVD-RAM dei G4.

Così come non puoi fare DVD-ROM o DVD-RW, ora la differenza tra i formati credo che implichi la impossibilità di creare questi altri formati diversi dal DVD-RAM.

Non sono sicuro ma il DVD-RAM dovrebbe poter fare solo DVD di dati e basta.

Credo che Settimio o Attilio o altri ti sapranno essere più d'aiuto.

Inoltre la velocità di masterizzazione dei DVD è ancora molto ma molto lenta, considerando anche che la quantità di dati archiviabile è enorme, circa 2,7 GB e 5,4 GB.

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per DVD ROM si intende il DVD dati. Non puoi fare i film, ma i DVD ROM si'.

Nota: da quel che so io solo i DVD ROM singola faccia (2.6 Giga) sono leggibili dagli iMac (ad esempio). I DVd ROM doppia faccia hanno bisogno di un case, presente solo sui G4 col DVD RAM (insomma fanno da dispositivo di backup ma non di distribuzione).

Stanno per uscire DVD RAM con capacita' doppie.

Questo mondo e' ancora un po' confuso, direi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

posseggo un PM G3/300 beige con lettore dvd rom, vorrei sapere come fare a leggere film dvd, se è possibile.

Io ho provato ad usare il software apple dvd player ma non si apre, dice che c'è un problema e che devo reinstallarlo, l'ho fatto diverse volte ma non funziona.

Spero che qualcuno mi sappia dire se posso trovare da qualche parte un installer e se ho bisogno di qualcos'altro per leggere DVD.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Innanzitutto devi avere un scheda di decodifica MPEG2 tipo Wired4DVD (vedi su macprof), poi credo, ma non ne sono sicuro, possa andare anche Apple DVD Player: il fatto è che questo softwarer funziona solo con schede ATI, ma immagino solo con un certo tipo di schede, cioé le Rage 128; comunque il tuo processore non reggerebbe la decodifica via software dei DVD.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho bisogno di un chiarimento, da varie settimane sto cercando di produrre con il mio MacG3 400 dei videocd che poi riproduco con il Pioneer DV-525.

Nessun problema per la masterizzazione e la riproduzione, funzionano, ma!!!! la qualita' e' penosa cioe' sul televisore si vedono MOLTO i quadrati della copmpressione MPEG1 tanto da rendere inutilizzabile il tutto per qualsiasi tentativo di travasare anche banali filmati VHS su videocd.

Ho provato un po tutti i sw che ho trovato ma il risultato qualitativo e' sempre il medesimo, cioe' materiale che non e' nemmeno lontanamente paragonabile alla qualita' di un VHS per via dei quadrati troppo evidenti della compressione MPEG1, anche partendo da filmati di ottima qualita' e risoluzione.

Ora siccome ho sentito che molti producono videocd di qualita' per travasare filmati da cassetta a videocd mi chiedo, dove' l'errore?

Grazie infinite a tutti........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una Premessa: Non posso più utlizzare Internet. Purtroppo il collegamento "offerto" dai provider italiani, for free, dalle mie parti é così scadente da risultare inutilizzabile ed offensivo invece che "gratuito". Mentre il più grande a pagamento, il giorno della rescissione dal contratto (un anno fa) era collegato ad Interbusiness con una CDN da 256 Kbit al secondo (...)

Non posso fare l' ADSL, perché la centrale da cui dipendo non è abilitata (solo una lo é) ne altre forme tipo RING (ora anche bloccate dal garante) perché la centralina é su limitatore di banda: nel senso che le fibre ottiche stese anni fa ovviamente dovevano servire come pretesto all'illecito arricchimento quale prassi italica, non contrastabile perché parte essenziale della morale stessa: voglio dire che Don Chicotte andava contro i mulini a vento, invece che a raccogliere i fiori di zafferano, ma ancora non combatteva contro se stesso.

Ho quel che resta del sistema nervoso da tutelare e non posso subire abusi sfacciati che si consumano solo nei confronti di popolazioni, quelle latine, tenute nello stato di dabbenaggine necessaria al raggiro più vergognoso senza neppure grande scompiglio.

ARE YOU READY ? ARE YOU READY ?

(che vergogna)

Passiamo al punto:

I quadrati che vedi sono tipici dell'eccesso di compressione: la situazione in cui si verificano più di frequente é quando il data rate è fisso ma insufficente a descrivere la scena; problema che diminuisce potendo usare l'encoding VBR (Variable Bit Rate) che, però, non è supportato dall'MPEG 1 (diversamente dall'MPEG2).

A questo si aggiunge il fatto che Tra MJPEG e L' MPEG1 c'é sempre stata una certa incompatiilità, specialmente nei casi un cui il primo già abbia eseguito una forte compressione: dunque avendo gia generato una situazione almeno prossima alla manifestazione della quadrettatura tipica della compressione spaziale. Ricordo che L'(M)JPEG non attua alcuna compressione temporale.

Perciò, secondo me, devi sopratutto cercare di catturare un'originale di alta qualità: se stai digitalizzando una sorgente analogica scadente come il VHS in particolar modo.

Non digitalizzare con un rapporto maggiore di 4:1.

MPEG1 PAL dovrebbe essere realizzato con i settaggi di default, vale a dire per il video:

352X288 Pixel

1120000 Bits/s

0.957 Aspect Ratio

25 FPS

Impostazioni della gestione dei campi (che dipendono da come hai digitalizzato il video) e del tipo di moto in esso rappresentato.

Per l'audio:

224 Kbit/s

44.1 Khz

Stereo

Impostazione sull'enfatizzazione dell' EQ a scelta.

Nel caso, dunque, non riesca a risolvere il problema dopo aver spremuto il massimo in fase di acquisizione, puoi provare:

1) ad impostare la voce "motion" della compressione MPEG1 secondo il tipo di movimento contenuto nella sorgente (se ci sono veloci movimenti di macchina, piuttosto che soggettive statiche, scegliendo: High)

2) aumentando il data rate per lo straming multiplexed (dato dalla "fusione" della traccia audio con quella video in una sola) facendo prove col tuo lettore per vedere fino a dove puoi spingerti.

3) comprimendo con diverse impostazioni diversi momenti del video (quelli veloci con High, quelli lenti con Slow).

Ricorda sempre, però, che partendo dal VHS, nella mgliore delle ipotesi, si ottiene comunque una qualità inferiore all'originale: che è tutto dire.

Gianni

ps: Ma che software usi ?

Astarte M.Pack 3.5.1 è buono ma il modulo free per QT 2 e sup non lo é

Ancora meglio é Heuris MPEG Power 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Settimio>

Grazie, mi hai convinto.

Non hai idea di come stavo.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this