Sign in to follow this  

Recommended Posts

Aprofitto per fare una domandina un po' OT ma piccola piccola.

Cos'e' lo "spatializer" di cui si veder il logo nel pannello suono?

Come funziona?

Quando interviene?

Come si disattiva?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Suppongo che sia semplicemente un intervento sul suono originale per aumentare la sensazione di spazialità durante la riproduzione attraverso due altoparlanti (stereo).

"OK, bravo Angelo, hai spiegato tutto..."

No, in realtà credo che sia davvero tutto lì: sul come lo faccia poi...

Il sistema più semplice è lavorare sulla fase del segnale destinato ai due altoparlanti per ingannare l'orecchio, e questo funziona anche con suoni in origine monofonici.

Un sistema più sofisticato potrebbe essere individuare quali suoni sono presenti su entrambi i canali ma più spostati da una parte o dall'altra ed aumentare lo spostamento (lavorando dunque sulla differenza di segnale), ma questo funziona solo con suoni che già in origine sono stereo.

Infine, se il suono in origine è multicanale (il Dolby Digital dei DVD, ad esempio) si potrebbe effettuare la decodifica e poi ricodificarlo sui due canali stereo in modo da evidenziare le informazioni di spazialità (che sono poi quelle che andrebbero ai canali posteriori).

Comunque i concetti su cui lavorano tutti i DSP per la spazialità sono gli stessi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fabio>

Non mi è chiaro cosa vuoi fare esattamente???

La visione a pieno schermo non dovrebbe cambiare qualunque sia la risoluzione del monitor impostata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Fabio potesse mutare il rapporto di risoluzione da 4:3 a qualcosa di piu' piatto sicuramente otterrebbe un'area di visualizzazione piu' grande (meno bande nere), ma al costo della distorsione della geometria dei pixel.

Verrebbe tutto un po' allungato verso l'alto. Con Magalli sinistramente convergente verso Pippo Baudo.

Ma il punto e': puo' Fabio mutare il rapporto di risoluzione???

La Ati degli iMac ovviamente non si schioda dai 4.3 neppure a pregare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest>

Mi pare di capire che voi parlate di modificare il rapporto d'aspetto (non di risoluzione).

Cioè imbrogliare Apple DVD Player facendogli credere che lo schermo sia 16:9 invece che 4:3.

In questo caso vi ritrovereste sul monitor un'immagine deformata anamorficamente: schiacciata per il lato lungo, con le figure "stirate" verso l'alto ma certamente con meno bande nere.

Problema: per vederla correttamente dovreste poi agire sui comandi del controllo Monitor per allargare l'area visibile il più possibile e, anche se dubito possiate uscire dallo schermo fisico, vi ritrovereste alla fine con un rudimentale Pan&Scan e i lati dell'immagine tagliati.

Comunque la risoluzione non sarebbe aumentata (perchè è quella della qualità della codifica sul disco, sempre e comunque inferiore a quella del monitor) e l'immagine sarebbe ingrandita e distorta, insomma: che risultato avreste ottenuto?

Allora perchè non fare la stessa cosa agendo sugli stessi comandi per allargare l'immagine il più possibile nel senso dell'altezza per portare le bande nere fuori dalla parte visualizzata?

Il risultato sarebbe lo stesso (con lo stesso peggioramento della qualità della visione)...

Sinceramente non capisco il vostro desiderio di avere l'immagine a schermo pieno ad ogni costo.

Se lo scopo è quello di vedere un film, le videocassette VHS in commercio sono tuttora per la maggior parte Full Screen: compratevi quelle e guardatele con un buon videoregistratore su un buon televisore (meglio ancora con un impianto Dolby Pro-Logic): il risultato sarà sicuramente più coinvolgente che non il DVD sullo schermo dell'iMac con il suono stereo degli Harman Kardon!

Se poi volete il non plus ultra va bene il DVD, ma solo se avete un TVC 16:9 da 28 pollici in su oppure un video proiettore compatibile 16:9 e un impianto come minimo Dolby Digital.

Però l'iMac e l'Apple DVD Player non servono perchè, tra l'altro, non hanno un'uscita per l'audio digitale: quindi dovreste comprarvi un lettore da tavolo...

E se volete provare le sensazioni che gli artisti (regista in primis) che hanno realizzato il film volevano trasmettervi, e vedere quindi l'opera così come è stata pensata, voluta, realizzata e vista al cinema: beh, allora mettetevi il cuore in pace e accettate l'idea che nella maggior parte dei casi, anche su uno schermo 16:9, ci sarà sempre una parte più o meno piccola di bande nere, perchè dovete far stare un rettangolo in un quadrato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Angelo, per la verita' non fremo. La sola idea di vedere Magalli diventare Pippo Baudo per effetto dell'allungamento lungo la componente verticale mi provoca come un senso di assorbimento.

In futuro mi compro un proiettore VGA, lo attacco al soffitto e ci collego l'iMac. Cosi' si' che vedo l'immagine grande.

Emifacciolhomevideodame.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest, facciamolo assieme l'acquisto ;-)

Ho giusto in mente uno splendido DLP compatibile 16:9 che potremmo collegare via VGA sfruttando il video progressivo memorizzato sui DVD!

Ci pensi?

Il film visto come al cinema: stesse immagini, senza effetto reticolo e sfarfallìo, e delle dimensioni giuste...

Smetto prima di godere troppo!

L'unico problema è per l'audio: come facciamo poi a sfruttare il mio impianto Dolby Digital/DTS/MPEG Multichannel/Dolby Pro-Logic senza l'uscita audio digitale e senza un player che riconosca tutti i tipi di audio?

Peccato: mi ero già illuso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dati :

l'immagine vera e propria del film ha una risoluzione di 720x416.

ma per una maggiore compatibilita', (l'area nelle quali si visualizzano le immagini é quasi nel rapporto 1,85:1) é rinchiusa in una finestra dall'aspetto di un televisore normale (rapporto 4:3).

Quindi Bande nere ovunque.

Domanda :

Come faccio a vedere solo la perte delle immagini (pieno schermo o in finestra) senza le bande nere?

Come faccio a farla apparire il piu' grande possibile sullo schermo ?

Risposta :

1-Apro il mio Flask, sul mio pc, é in Settaggio film>post-Trattamento, taglio via il nero, con un "offset verticale" di 81. Gia' che ci sono ne approffito e comprimo il tutto in Divx, cosi tra 30ore lo posso anche guardare come si deve senza bande nere, su due (o tre) CD, rimane il problema di visualizzarlo a pieno schermo. Setto l' uscita video nel formato 720x416 (o molto simili) e come per magia, il DVD (o meglio ormai Divx) sta a pieno schermo, senza ridimensionamenti e deformazioni come mamma lo ha fatto.........solo due giorni dopo che lo volevo vedere.

Non é che nessuno sa come si fa a vederlo in giornata ?!

ciao

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'e' una cosa che non ho mai capito bene.

Prendiamo per esempio Bug's Life.

Se in DVD player scelgo "Dimensione 100%" a occhio si direbbe che la larghezza di un frame del film e' circa 640 pixel.

Bene, per far fare meno fatica possibile alla scheda grafica usavo mettere a 640*480 il monitor prima di guardarmi il film.

Poi da qualche parte lessi un di' "Apple consiglia per la visione dei DVD una risoluzione di 1024*768 a 16 bit.

Ho fatto un po' d'eseperimenti e (per il momento tralasciamo la questione dei 16 bit) che a 1024*768 si vede molto meglio.

Ora quello che non capisco e' come si faccia a vedere cosi' bene.

Mi spiego meglio.

Sull'iMac Bluberry di serie cera lo sfondo scrivania con quella specie di meduse aliene, non so se avete presente.

Bene l'immagine era a 800*600.

Mettendo il monitor a 640 o a 1024 si notava chiaramente che lo sfondo subiva interpolazione con decadimento della qualita' e presenza di scalettature.

Questo col DVD non accade.

Ho effettuato decine di fermi immagine e devo dire che non scorgo traccia di interplolazione, a 1024 si vede meglio, piu' dettagliato e non riesco a spiegarmi il perche'.

Delucidatemi prego

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this