Sign in to follow this  

Recommended Posts

Diego>

I DVD zona 2 per l'Europa sono codificati per il sistema televisivo PAL.

Questo è uno standard che prevede 625 linee orizzontali, di cui 575 (se ricordo bene) sono quelle usate per l'immagine: questa è la risoluzione verticale ed è FISSA.

La risoluzione orizzontale dipende invece dalla qualità del segnale (cioè dall'ampiezza di banda e dal livello di rumore presente: più la prima è larga ed il secondo è piccolo e maggiore è la risoluzione).

Il DVD dichiara da specifiche circa 500 linee per questa risoluzione (il VHS 250, il S-VHS circa 400, il Laserdisc 440).

In realtà anche in questo caso dipende da mille cose: la qualità del disco (e della compressione effettuata) e quella del lettore in primis...

Da tutto ciò puoi ottenere la risoluzione effettiva.

Se poi imposti un monitor che può fare 1024*768 a 640*480 otterrai comunque un immagine meno definita perchè stai utilizzando più punti del monitor per visualizzare lo stesso pixel dell'immagine...

La spiegazione è tutta qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Nota:

Oggi ho visto un DivX (Matrix tanto per cambiare) prodotto con il Toshiba di cui sopra; la qualita è praticamente identica al Dvd.

Peccato che con il mac sia impossibile anche solo visualizzarlo decentemente......

ops non voglio innescare polemiche su pirateria o quant'altro, vorrei solo che fosse possibile disporre di un encoder mpeg4, e di relativo player per Mac.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Angelo> ti do' per buono i 575 per l'immagine ma sono comprese anche le bande !!!! non é la vera immagine che é ben piu' piccola (nel mio caso 416).

Olaf> Non dire eresie, se vuoi creare un Divx degno di essere guardato, vai a occupare almeno 1,2Gb, e solo in una lingua e senza menu, e con l'audio non certo in dolby........

Pasquale> la qualita', se ben realizzato é altissima, ma prova a ridimensionarlo.... e credimi che se lo vuoi vedere anche solo in finestra con Mac, si intende una risoluzione "mezzo pal" (352x288), devi avere almeno un G3 300 !! sul iMac rev.B non é fluido !!!

Evidentemente, ci sono molte differenze tra il Player fisico (es.G3 B&W), e quello soft (es.G4).

A casa mia, va decisamente bene, credo sia piu' fluido a 800x600 (alla risoluzione massima) ma proprio oggi notavo che si fa scalare fino a 1900 !

Boh, comunque, il guaio é che io per quanto cambi la risoluzione dello schermo, devo vederlo sempre "incastratto" in una cornice nera. Ed é innegabile che si tratti di un problema soft.

Ciao

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Fabio

Che Player usi per vedere il DivX in maniera accettabile?

Sul Pc c'è wmp7 o PowerDvd che consentono una proiezione perfetta sia in full screen che in finestra; per il Mac l'unica soluzione che conosco è un prodotto beta che si appoggia a wmp 6.32, ed ha una pessima qualità di riproduzione in tutti i casi, e su un G3500Mhz + 384Mb Ram non credo ci siano problemi di Hw!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approfitterei di questo magnifico thread

per soddisfare due curiosità:

1)PERCHE' la maggior parte dei lettori dvd da mobile non legge

i cd-r (test di dvdworld) ? Addirittura più è buono il lettore

e meno probabilità ha di leggerli (il mio yamaha 795 di fascia medio alta

non legge i cd-r ma qualche cd-rw si,Panasonic no cd-r no cd-rw tutti i

modelli,Sony il 715 modello base li legge i successivi modelli 735 ecc no).

E via dicendo.

E' un discorso tecnico,politico,economico o altro?

2)DVD ANAMORFICO SU TV 16:9

Un dvd in 2.35:1 non anamorfico utilizza 230 linee per il nero e 270 per

l'immagine.

Lo stesso dvd, anamorfico comprime tutte le 500 linee nello spazio

riservato all' immagine con un risultato di definizione incredibile.

E' corretto?

PS

Il dvd è MAGIA

Gianluca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Aiutooooo!!!!

Ho comperato IL GLADIATORE in DVD e che ve lo dico a fà... GUAI A CHI ME LO TOCCA.

Ma ho notato alcune cose:

quando ho preso il mio g3/350 B&W con DVD e 192MB di Ram, mi hanno regalato il dvd di quegli agenti speciali inglesi, lui con il cappellino inglese e Uma Thurman... vabbè.

Quel film aveva qualche graffietto e in alcune scene sembrava come slittare a qualche frame successivo, saltava l'immagine. Non parlo del blocco del fotogramma che fa perdere quelli successivi, ma proprio di uno slittamento.

Pensavo fosse dovuto al player, ma continua a farlo sempre nello stesso punto.

Ora, la cosa si ripete su il Gladiatore e la cosa mi fa temere in una errata masterizzazione del cd, dato che graffi non ve ne sono.

Che faccio, me lo devo far cambiare?

Lo faccio provare su un lettore vero?

E' una cosa comune?

E' colpa del mio Mac?

Aiuto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sorbole se era brutto quel film cogli agenti inglesi. Pareva sceneggiato da uno delle telenovelas brasiliane ubriaco ed in pieno delirio di onnipotenza.

Ricordo che uscito dalla sala pensai che non avevo mai visto un fil cosi' brutto. Ma poi ripensai ai Flintstones. E pari fu.

Dopo ricordo anche che per consolarmi andai ad un fast food australiano, dove ordinai Hamburger di struzzo.

Me lo portarono crudo, ed io bischero anche, me lo mangiai pure.

Da allora temo per lo Struzzo Pazzo.

Infatti ultimamente mi viene da fare una buca in terra. E' un istinto. Poi la guardo e non se che fare. Chissa' che ne seguira'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Settimio>

Il DVD è di 7.5GB quindi non so quanti strati ci siano e mi terrorizza il fatto che ci sia questa pecca tecnologica...

Non l'ho potuto visionare tutto il film quindi non so quanti salti ci siano.

Ma veramente è normale una cosa del genere?

Vale anche per i lettori DVD classici?

Non riesco a farmene una ragione, tu hai riscontrato lo stesso fatto su altri DVD?

Buaaaaaaa!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest... non hai visto il secondo film dei Flinstones... penso che non ci sia niente di piu' insulso.

Sandro > non e' un problema di lettore, e' un problema di supporto, il doppio strato serve a fare aumentare la capacità di immagazzinamento dei dati (e quindi la durata del film)...

per consolarti pensa che se non ci fosse stato avresti dovuto alzarti e girare il DVD dall'altra parte: una pausa evidentemente più lunga anche se favorevole alla circolazione del sangue....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this