..meditazioni sull'air...


TheOsX
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono un possessore di un macbook il cui drive combo è deceduto da un paio di mesi, quindi ho praticamente un macbook air meno "cool" e meno "slim".

La mancanza del drive ottico è una delle presunte mancanze del nuovo nato, ma dalla mia esperienza posso dire che effettivamente si "vive benissimo" anche senza unità ottica. L'ultima volta che l'ho usata è stata per installare il leopardo.

Per la musica ci sono gli mp3 e l'itunes store, per i video, in assenza di servizi seri (siamo pronti anche in italia per il renting!!!), ci sono youtube e peer to peer... a cosa servono ormai i cd?

Credo che anche stavolta SJ abbia visto oltre... vediamo se il tempo gli darà ragione...

Qual'è la vostra opinione?

Link to comment
Share on other sites

Penso anch'io che il declino sia cominciato da un po'.

Tengo un masterizzatore dvd firewire-usb per le rare volte in cui serve. L'ultima volta per Leopard e la penultima per Ubuntu 7.10. Mi capita più o meno 1 volta ogni 6 mesi usarlo...

In compenso, per un'accessionale mania di retrocomputing, anch'essa semestrale, sto ricominciando ad usare i Floppy disc e le cassette Commodore. :D:p

Link to comment
Share on other sites

Da quando ho il MacBook (un anno e otto mesi), ho utilizzato il masterizzatore forse 3 volte...

I CD per l'auto li compro, almeno fino a che non mi decida a modificare l'autoradio per far funzionare l'iPod. I backup li faccio su un disco esterno. Per lo scambio di dati, con le pennette e i dischi portatili la faccenda è semplificata. Anche l'iPod si comporta bene a questo proposito.

Link to comment
Share on other sites

In compenso, per un'accessionale mania di retrocomputing, anch'essa semestrale, sto ricominciando ad usare i Floppy disc e le cassette Commodore. :D:p

Secondo te, perché ho collegato un lettore CD all'SE/30?

Ah, è vero... ho usato il masterizzatore per fare scambio dati su questa macchina. Però, ero sul G5 e non sul portatile, non conta :) Ammetto invece che mi farebbe comodo collegare un disco da 5 pollici e 1/4 per un'altra macchina che ho qui vicino.

Link to comment
Share on other sites

Boh, anche io non è che ho scritto tutti 'sti dischi, però... che rispondere ad una frase tipo: "Ciao, in questo CD ci sono le foto della tua nipotina appena nata, dai facciamole vedere agli orgogliosi nonni" e ricordarsi di non aver preso il lettore esterno perché rompe le scatole e tanto valeva aver preso un MacBook normale?

Voglio dire: sono certo che il mercato potrebbe anche andare in questa direzione ma non tutti siamo pronti a non usare questo supporto nel breve-medio termine.

Link to comment
Share on other sites

Tutto ciò mi ricorda tanto i discorsi che si facevano quando Apple aveva deciso di eliminare il lettore di floppy disk dai Mac...

Vero ... quando gl'utenti iMac (io in primis) corsero a comprare floppy esterni USB perché il resto del mondo (cioé all'epoca circa il 98%) continuò per almeno 3-4 anni ad usare i dischetti :-)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share