hd esterno


lyda79
 Share

Recommended Posts

Jospin, sei simpatico ma recidivo.

Risparmia il "randello" per altre situazioni.;)

Riker, chiudo.

Si...dai... non mi sarei mai sognato di destinare al pestaggio dei tuoi zebedei proprio il randello a cui tu fai riferimento. ;) Grazie cmq per avermi raccomandato di risparmiarlo per altre situazioni... Se tu non fossi intervenuto, un giorno sarei morto senza averle vissute, quelle situazioni :D

Cmq, sei un simpaticone pure tu!

Domani vedi di darti da fare però con quei programmi, diamo na mano alla pulzelletta smarrita sulla strada di Anteprima... ;)

Jospin

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 45
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Aprire più cartelle in un'unica finestra di Antemprima:o

Si Lyda,

segui le istruzioni del buon Kirk o quelle che t'avevo dato io nella prima pagina di questo thread. ;)

Cmq a me sembra molto curioso il fatto che Anteprima da te non permette di vedere insieme foto di piu' cartelle...

Riprovaci, segueguendo alla lettera le istruzioni che t'abbiamo dato e... dovrà funzionare per forza!

Fammi sapere...

Jospin

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Caterina,

Assolutamente SI!

Si tratta semplicemente di modificare un'opzione su iTunes.

Fai così:

- per prima cosa, se hai già musica sull'Hard disk del Mac, localizza la cartella chiamata iTunes Music (si trova nella tua cartella di inizio, dentro la cartella Musica e infine dentro la cartella iTunes)

- copia interamente questa cartella in qualunque punto sull'Hd esterno

- apri quindi iTunes e vai sulle preferenze

- sul pannello "Avanzate" delle preferenze, scegli la scheda "Generali"

- localizza il riquadro "Posizione della cartella iTunes Music" e premi l'apposito tasto Modifica

- sulla finestra di dialogo che appare, localizza e seleziona la cartella iTunes Music sull'HD esterno (quella che avevi copiato poco fa), poi conferma la scelta con OK

- Chiudi le preferenze di iTunes

- Infine cancella totalmente la cartella originale iTunes Music sull'Hd interno del Mac, recupererai tutto lo spazio occupato prima dalla musica

Hai finito! D'ora in poi, qualunque brano tu importerai da cd o altro, iTunes non lo registrerà più sull'Hd del Mac ma bensì su quello esterno!

IMPORTANTE!

Se avevi già musica sul Mac, devi seguire un'ultima procedura in quanto adesso iTunes non sarà in grado di trovare i brani che avevi avuto finora in libreria.

Per ripristinare il tutto, fai così:

- Apri iTunes e seleziona la Libreria

- Clicca una volta sola su uno qualunque dei brani

- Premi Mela+A sulla tastiera per selezionarli tutti

- Premi il tasto cancella sulla tastiera (NON PREOCCUPARTI SE ADESSO SPARISCONO TUTTI I BRANI DELLA LIBRERIA!!!)

- Adesso che la Libreria è vuota, vai sul menu File e scegli "Aggiungi cartella alla Libreria"

- Localizza la cartella musicale che avevamo copiato sull'Hd esterno, poi selezionala, dai Ok e chiudi

- Vedrai apparire una barra di progressione che ti farà riapparire come d'incanto nella libreria tutti i brani che avevi prima!

Hai finito! Ora puoi ricominciare ad usare iTunes senza più "intasare" l'Hd del Mac!

Divertiti! E se hai altre domande, siamo qui!

Jospin

e se voglio gestire una libreria di itunes sul mac ed una sull'hd esterno? I tunes mi importa ogni volta il brano sul mac?

Link to comment
Share on other sites

e se voglio gestire una libreria di itunes sul mac ed una sull'hd esterno? I tunes mi importa ogni volta il brano sul mac?

Cioè? Non ho capito, scusami...

Se intendi che vorresti avere 2 (o più) distinte raccolte musicali, una sul Mac e una sull'Hd esterno, lo puoi fare tranquillamente.

I files musicali "fisici" a cui fanno capo i brani in iTunes possono trovarsi dovunque e quindi li puoi posizionare "a mano" dovunque: hd interno, hd esterno, una pen drive, un'iPod, etc...

L'unica cosa, invece, che rimane "fissa" in tutto questo è la posizione in cui iTunes metterà i brani durante un'importazione da cd o da qualunque altro supporto.

Quella posizione è proprio la Cartella iTunes Music che sceglierai nelle preferenze di iTunes, sezione Avanzate e scheda Generali, come ti ho spiegato nel post precedente e anche questa puo' essere una cartella qualunque, su qualunque hd.

In teoria, potresti modificare questo parametro di volta in volta a seconda di dove vuoi che iTunes metta in automatico la musica importata ma... boh? io mi stuferei a farlo.

D'altra parte, due o più carelle distinte per questo compito non le puoi impostare contemporaneamente.

Se hai altri dubbi, son qua.

Jospin

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Lydia, tranquilla!

Ti prospetto alcune possibili soluzioni al tuo problema.

La prima opzione mira ad aggirare proprio il limite di Anteprima.

Effettivamente Apple si ostina ancora a non rendere "evidente" in Anteprima la pratica funzione che consente di navigare tra le foto senza aprirle una per una! Insomma... sta funzione c'è ma non si vede, e in più è leggermente scomoda da usare!

Ad ogni modo, per evitare che Anteprima ti apra una finestra per ogni foto, fai così:

1) Seleziona una qualsiasi foto all'interno di una cartella

2) Premi contemporaneamente sulla tastiera i tasti Mela+A in modo da selezionare tutti i file di quella cartella (oppure selezionane solo alcuni trascinando il cursore del mouse)

3) Fai doppio click sul gruppo di foto selezionate (oppure tasto destro mouse e scegli "Apri").

In questo modo Anteprima si aprirà con una barra di navigazione laterale, contenente le miniature di tutte le foto da te selezionate e ti consentirà di navigare agilmente tra le immagini e di vederle in successione nella stessa finestra semplicemente agendo sulle fraccette "su" e "giù" nella barra degli strumenti dell’applicazione.

4) Se vuoi, con Anteprima puoi anche lanciare uno slide show a schermo pieno delle foto selezionate. Per far questo, scegli l’opzione Presentazione dal menu Vista.

La seconda soluzione riguarda invece iPhoto, e qui rispondo alla tua domanda:

Sarai felice di sapere che le ultime versioni dell'applicazione possono importare le foto acquisendo in libreria dei semplici "riferimenti" ai file, senza crearne copie sul disco rigido del Mac. Potrai così lasciare tutte le tue foto sull'Hd esterno e star sicura che non verrà sprecato spazio sul Mac!

Ottenere questa cosa è semplice:

- Apri iPhoto e (prima di importare) vai sulle Preferenze

- Sul pannello Avanzate, se è selezionata, togli il segno di spunta dalla casellina "Copia elementi nella libreria di iPhoto" e poi chiudi le preferenze.

Hai finito! D'ora in poi iPhoto importerà le tue foto in modo "intelligente" e tu non te ne accorgerai neanche poiché la visualizzazione sarà comunque perfetta.

La quarta opzione riguarda il Finder, e qui bisogna distinguere:

Se hai ancora Mac Os X 10.4.x (Tiger)

C’è una pratica funzione disponibile direttamente via Finder, anche in forma di slide show manuale a schermo pieno.

Lanciare lo slide è facilissimo:

seleziona tutte le foto di una cartella con Mela+A (oppure selezionane solo alcune trascinando il cursore del mouse)

clicca col tasto destro del mouse sul gruppo di foto selezionate e dal menu contestuale scegli "Presentazione".

Se hai già Mac Os 10.5.x (Leopard).

Con il Finder di Leopard puoi approfittare di QuickLook anche per le visualizzazioni manuali rapide delle immagini (schermo pieno incluso).

Ti basta anche qui selezionare le foto che t’interessano

cliccare col tasto destro del mouse e scegliere “Visualizzazione rapida†(oppure premere Mela+Y, oppure ancora usare l’apposito tasto sulla barra strumenti della finestra).

Vedrai apparire la caratteristica finestra di QuickLook e potrai scorrere le foto con le frecce che trovi in fondo.

La quinta e ultima opzione è la più radicale, ma prendila cmq in considerazione:

ci molte ottime applicazioni di terze parti, anche gratuite, che puoi usare al posto di Anteprima e non hanno nulla da invidiarle.

Io per esempio uso Xee.

Xee ha funzioni analoghe a quelle di Anteprima ma in più ti consente di visualizzare tutte le foto di una cartella nella stessa finestra senza "giri" di tasti e di mouse! Apri una foto e poi con le freccette di Xee navighi in tutta la cartella selezionata!

L’applicazione puoi scaricarla seguendo il seguente link: http://wakaba.c3.cx/s/apps/xee.html

Unico neo: se hai Leopard, Xee non è ancora ottimizzato ma.. ti impedisce solo di vedere uno slide show a schermo pieno. Per il resto funziona perfettamente.

Se hai ancora Tiger, invece, non si pone neanche questo problema.

Spero d’esserti stato utile ;)

Altrimenti qulcun altro potrà darti dritte più efficaci.

Jospin

Mi sfugge qualcosa: ho seguito la seconda opzione e cioè ho importato le foto da un hd esterno ma senza copiarle nella libreria. Se spengo l'hd esterno continuo a vedere le foto con iPhoto. Domanda: se l'hd non è collegato e le foto non sono state copiate nella libreria, dove sono le foto? visto che le continuo a vedere come se fossero state copiate nella libreria?

Link to comment
Share on other sites

hai provato ad aprire le foto? nel senso di ingrandirle ritoccarle etc?

perche iphoto per velocizzarsi crea una memoria cache che contiene delle micro immagini e altre cosette. probabilmente vedi solo le informazioni salvate nella cache e non tutta la libreria.

non so esattamente se ho detto giusto o una cavolata! la mia è solo un ipotesi

Link to comment
Share on other sites

Mi sfugge qualcosa: ho seguito la seconda opzione e cioè ho importato le foto da un hd esterno ma senza copiarle nella libreria. Se spengo l'hd esterno continuo a vedere le foto con iPhoto. Domanda: se l'hd non è collegato e le foto non sono state copiate nella libreria, dove sono le foto? visto che le continuo a vedere come se fossero state copiate nella libreria?

L'ipotesi di Linux è fondata.

Caterina, quello che continui a vedere ad Hd esterno spento sono solo delle miniature delle foto...

Ovvero, sono delle microcopie delle immagini (pochi byte, occupano spazio quasi zero) che iPhoto crea nella sua memoria cache per visualizzarti l'anteprima sulla libreria. Continui a vederle perché la cache di iPhoto si trova sull'Hd interno del Mac.

Insomma, non sono le foto vere e proprie. Infatti, se tu ci fai sopra doppio click per visualizzarle in grande e/o per modificarle, iPhoto ti dirà che non le trova!;)

Finché, ovviamente, non riaccendi il disco esterno...

Fai questa verifica, poi facci sapere.;)

Jospin

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share