Sign in to follow this  
Alfamac

Considerazioni del MBA (da viaggiatore)

Recommended Posts

Anch'io la vedo come gennaro_mac, in metro non aprirei nessun notebook :D

Beh sì...di certo non mi metto a trasferire file sul treno o in taxi...però almeno un'altra USB, che quando posso appoggiare l'air su una scrivania, posso trasferire qualche documento ad un piccolo HD...non mio, però di qualche persona che necessita di alcuni miei files...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh sì...di certo non mi metto a trasferire file sul treno o in taxi...però almeno un'altra USB, che quando posso appoggiare l'air su una scrivania, posso trasferire qualche documento ad un piccolo HD...non mio, però di qualche persona che necessita di alcuni miei files...

C'è anche da dire che purtroppo sui mac spesso non riesci ad inserire un sacco di penne USB quando ci sono altri dispositivi attaccati alla porta a fianco ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se in una metropolitana cacci fuori un MBA non credo che ne uscirete insieme :-)

:) Anche questo è vero!

Eh... ma a quel punto il vantaggio d'avere il computer superleggero? :-D

Dopo aver speso un miliardo di euro per MBA voglio vedere se non lo proteggi a dovere...con una bella borsa.

Oddio, sicuramente escono delle borsine dedicate sottili come una busta...

C'è anche da dire che purtroppo sui mac spesso non riesci ad inserire un sacco di penne USB quando ci sono altri dispositivi attaccati alla porta a fianco ...

Concordo, è lo stesso problema che mi capita quando sull'unica presa di corrente che a volte ho a disposizione, le multiple aumentano in maniera esponenzial/frattale e si rubano lo spazio a vicenda...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alfamac, mi ritrovo in pieno con quanto da te riportato, anch'io rientro nel target viaggiatore e confermo che al momento per noi non c'è nulla di meglio sul mercato.

Lo ricomprerei ad occhi chiusi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La borsa ci vuole comunque, ovviamente si cercerà una borsa non troppo grande e pesante. Non ho mai portato un computer in giro senza borsa e sono certissimo che non lo hai fatto neppure tu Gennaro. Quindi dato che la borsa ci deve stare il fatto che il computer sia leggero o pesante fà esattamente la stessa differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma comunque ci sono accessori, tra quelli che ho citato, che alcune persone non ritengono indispensabili....personalmente, per quante volte mi è capitato di portarmi in giro il notebook, non mi è mai capitato di masterizzare...l'adattatore ethernet...penso che non abbia tutto sto peso, lo potremmo confrontare con il telecomando del macbook o dell'imac, trovo solo una cosa "mal pensata", una sola USB....e per gli hd da 2,5" che si alimentano tramite USB (con la doppia porta per intenderci :) ) come si fà?!?!?!!

Per gli hd portatili non dovresti aver problemi, se non ho capito male la porta dellMBA eroga una potenza più alta delle normali porte usb quindi dovresti poter usare tranquillamente un hub senza doverlo alimentare esternamente......

Share this post


Link to post
Share on other sites

La borsa ci vuole comunque, ovviamente si cercerà una borsa non troppo grande e pesante. Non ho mai portato un computer in giro senza borsa e sono certissimo che non lo hai fatto neppure tu Gennaro. Quindi dato che la borsa ci deve stare il fatto che il computer sia leggero o pesante fà esattamente la stessa differenza.

Certo, però se nella borsa mi devo portare di tutto e di più, non mi fa differenza metterci dentro un computer di 1kg + 1kg d'accessori piuttosto che un computer da 2kg con tutto dentro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

personalmente credo che sia la macchina adatta per chi deve viaggiare e usarlo come un vero portatile...

non e' un mac dedicato alla grafica, quindi non credo che sia adatto per gestire file pesanti, giochi o cose del genere, ma file tutto sommato leggeri, adesso non so bene che dimensioni di file usi un busunniess man, io faccio grafica e so quanto pesa un'immagine di photoshop o un'impaginazione di una rivista, e infatti ho un mbp, ma un file di excel, powerpoint o word sono solitamente ridotti come peso in mega....

detto questo il mba ha un disco da 80G non credo che ogni due per tre si abbia bisogno di svuotare il disco per fare spazio.... per fare un backup provvisorio se proprio si ha paura basta una chiavetta usb....

anche il lettore cd una volta installati i programmi lo si usa abbastanza di rado, e per passare i doc da un computer all'altro si puo usare ancora la chiavetta o il bluetooth.... se poi il futuro e' il wireless e il mba e' basato su questo, bisogna sfruttare la tecnologia come si deve! quindi usare anche li dischi esterni di backup wireless per eliminare problemi di alimentazione degli stessi etc etc.... insomma credo personalmnte che se sfruttata la macchina a dovere faccia egregiamente il suo lavoro, dopo certo se si e' rimasti al cavo di rete, o a dover masterizzare cd forse e' meglio comperare un altro tipo di computer...

ciao a tutti!!

me

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'ho appena comprato (lo ritiro domani).

Appartengo alla categoria malsana di coloro che hanno sostituito il MacBook Pro con l'Air.

Io ho fatto la mia scelta (sempre considerando che il mio è Un tipo di utilizzo specifico) secondo queste valutazioni:

1) Il MacBook Air è ottimo per chi ha una postazione fissa. Per quanto più veloce, anche il MacBook Pro è limitato per le applicazioni di un certo livello, al punto che non l'ho mai usato per fare grafica o cad. A quel punto, o 13 o 15 pollici non bastano

2) Tengo sempre il portatile abbastanza scarico di dati, che gestisco già con il MacBook pro in wireless con Airport extreme.

3) il monitor da 13" è perfetto. Ho notato che è la misura perfetta, anche considerando che le pagine web hanno dimensioni quasi sempre progettate per gli 800 pixel.

4) il mouse può essere wireless, quindi non si sfrutta una porta usb. A quel punto, la porta usb può essere sfruttata sull'air da una penna ottica, da un hub, o da un hd esterno. E, inoltre, con il nuovo trackpad sensibile al tocco, non c'è proprio bisogno del mouse.

5) la comunicazione con il cellulare avviene tramite bluetooth, quindi posso sincronizzare contatti, numeri, scaricare foto e video.

...alla fine, cosa manca?

manca il lettore ottico, ma effettivamente la musica ormai la compro solo sull'Itunes Store, e non mi capita di vedere film sul portatile. Quindi non mi serve. Se sono in giro posso passare dati con la pendrive.

ma, a fronte dei seguenti pregi:

1) la sottigliezza vince su tutto, perchè, oltre alle evidenti doti scenografiche, lo rendono molto più comodo da tenere sulle gambe.

Lo conservi nella tasca esterna della 24 ore, lo prendi con una mano e, pesando 1,1 kg meno del mio macbook pro, averlo sulle spalle in moto è un bel risparmio di peso.

Ho riflettuto sui pesi, giusto per fare dei conti.

L'Air pesa 1,36 kg, ai quali sommare gli 0,495 kg del lettore esterno.

Si va sui 1,9 Kg.

Anche con il lettore esterno pesa trecento grammi meno del MacBook e seicento meno del MacBook Pro.

Se si considera che con il nuovo trackpad si può fare a meno del mouse, evito anche di portarmi il mouse, che pesa (soprattutto se wireless con le batterie)..

Insomma, per me è perfetto. Rimane la mancanza della porta in audio (non mi è mai servita), e della porta firewire (ma non farei mai montaggio video con il portatile).

I portatili servono (tutti) per un utilizzo che non può essere professionale. I processori hanno ventole piccole, e quando aumenta la temperatura cala il rendimento...ci sarà un motivo se nel G5 ho 4 ventole enormi???

Il portatile sulla singola operazione va veloce, ma il flusso di lavoro con file pesanti è impossibile (nel mio caso), sia esso con un Air che con un Pro.

E, allora, userò l'air per quello che è, ovvero una sorta di Ipod Touch più grande, da inserire da SOLO nella borsa (che comprerò più piccola), e da svelare ai clienti (facendo una bella impressione), facendo una presentazione (magari collegandolo ad un videoproiettore), mostrando foto, video, tutto quello che mi serve. Ma materiale creato altrove.

Insomma, se si fa la dieta, che si faccia per bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao volevo chiedervi se qualuno di voi ha cambiato la tastiera del MBA o se ha informazioni sul costo e sui tempi dell'operazione

grazie

maccarone

Ma secondo te esiste già qualcuno che deve cambiare la tastiera del MBA :confused:

Se sei tu mi dispiace veramente!!!! :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this