Ancora un Thread chiuso... Perchè?


Recommended Posts

  • Replies 110
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

hi hi hi ... no dai ... non mettermi tra quelle schiere!!!!!! :-D

io ho trovato questo, qui: http://www.macitynet.it/forum/archive/index.php/t-843-p-7.html

gennaro

02/11/2003, 09.50

<FONT COLOR="ff0000">Se incominciamo a ragionare i miei pregiudizi (che sono un sempre un brutto peso da portarsi dietro) potrebbero svanire rapidamente. :-)

</FONT>

Guarda che io ho sempre ragionato http://www.macity.it/forum1/clipart/proud.gif

<FONT COLOR="ff0000">Quello che certo di dire che per rispettare ogni credenza abbiamo bisogno di LUOGHI NEUTRI.

La scuola, le istituzioni devono essere luoghi neutri nel totale rispetto delle diversità.

Non credo ci siano alternative "democratiche" al difuori di questo sistema di tolleranza</FONT>

beh dai ... ormai sai la mia posizione ... come simbolo della spiritualità della storia e della cultura italiana non vedo perché non si dovrebbe esporre il crocefisso. Poi da cristiano non posso che apprezzarlo! http://www.macity.it/forum1/clipart/happy.gif

<FONT COLOR="ff0000">Ma sei sicuro che appartenere ad una religione presupponga la certezza di credere di avere una verità assoluta?

Puoi aggiungere altri dati in proposito? </FONT>

Penso di essere sicuro di questo. La salvezza completa si ottiene solo percorrendo la dritta via. Ciò naturalmente non significa che chi si comporta "bene" sia escluso dalla via della salvezza!

<FONT COLOR="ff0000">p.s di quale chiesa appartieni?

Non sarai mica greco-ortodosso? </FONT>

Bingo!!! Ebbene si .. sono indissolubilmente legato al Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli.

A tal proposito mi piace ricordare (credo tu lo sappia) che durante la Divina Liturgia c'è il momento in cui viene offerto a tutti (ortodossi o non, credenti o atei) il pane della pace. Questo è credo un momento unico, che non ho visto (correggetemi) in altri credi e confessioni.

devo ritenere che fosse un altro gennaro?

Link to post
Share on other sites

Personalmente seguo il consiglio di Alain e mi auto espello per un po' (sebbene per motivi differenti dai suoi).

Io voglio fare una considerazione per quel che conta.... potrei risparmiarmela ma la faccio comunque.

Per tutti quelli che decidono di auto bannarsi

Perché dovete renderla nota a tutti? io, ogni volta che ho deciso di allontanarmi dal forum

l'ho fatto sensa sapere se sarei ritornato, poi mi siete mancati e sono tornato :)

Difficilmente mi sono arrabbiato per le idee espresse da altri nel forum

perché sò che sono le idee di quella gente che mi tocca affrontare tutti i giorni

nel traffico, nelle file ai sportelli, i colleghi del lavoro con i quali non puoi

bannarti ma li devi semplicemente sopportare ecc ecc.

Ma qui in un forum, non capisco che cosa vi ferisce in modo così

insopportabile da non dovere trovare le parole giuste usandole in modo pacato

per poter affrontare e controbattere le affermazioni altrui.

Senza considerare la possibilità di ingnorare quelli che non ci vanno a genio.

Lutilità di un forum è proprio quella che ci fà capire i malesseri della nostra società

che potremmo utilizzare per migliorarci e per migliorare la società stessa.

E adesso trattatemi male se ne avete il coraggio:p

Link to post
Share on other sites

Io voglio fare una considerazione per quel che conta.... potrei risparmiarmela ma la faccio comunque.

Per tutti quelli che decidono di auto bannarsi

Perché dovete renderla nota a tutti? io, ogni volta che ho deciso di allontanarmi dal forum

l'ho fatto sensa sapere se sarei ritornato, poi mi siete mancati e sono tornato :)

Difficilmente mi sono arrabbiato per le idee espresse da altri nel forum

perché sò che sono le idee di quella gente che mi tocca affrontare tutti i giorni

nel traffico, nelle file ai sportelli, i colleghi del lavoro con i quali non puoi

bannarti ma li devi semplicemente sopportare ecc ecc.

Ma qui in un forum, non capisco che cosa vi ferisce in modo così

insopportabile da non dovere trovare le parole giuste usandole in modo pacato

per poter affrontare e controbattere le affermazioni altrui.

Senza considerare la possibilità di ingnorare quelli che non ci vanno a genio.

Lutilità di un forum è proprio quella che ci fà capire i malesseri della nostra società

che potremmo utilizzare per migliorarci e per migliorare la società stessa.

E adesso trattatemi male se ne avete il coraggio:p

Perdonami, ma dove ho detto che mi auto espello (cosa che poi, la mia volontà, mi ha impedito) perché ferito?
Link to post
Share on other sites

Perdonami, ma dove ho detto che mi auto espello (cosa che poi, la mia volontà, mi ha impedito) perché ferito?

Terza quarta pagina.

Attenzione... non sto dicendo che fai male, è solo una mia curiosità sul perché dichiararlo apertamente.

Ne ho visti tanti andare via e ancora non capisco il perché, mah

Link to post
Share on other sites

La citazione che hai messo non riporta da nessuna parte quello che dici.

Anzi, essendo la decisione di Alain motivata da come andavano le cose nel forum (non ricordo, una cosa del genere) io ho proprio specificato che era per altri motivi. La mia decisione era stata presa semplicemente perché se mi scaldo mi incazzo e ogni tanto ho bisogno di sbollirmi. Non c'è nulla che mi ha ferito. ;)

Link to post
Share on other sites

Ragazzi, vado via un paio di giorni e succede di tutto :)

Per quanto mi riguarda, non posso che sottoscrivere l'appello di Alain, non tanto riguardo alla discussione in questione (che a quanto pare è stata riaperta), ma più per quanto riguarda la gestione del forum in questi ultimi mesi.

Essendo un insegnante, so perfettamente che è necessario a volte applicare delle sanzioni nei confronti di qualcuno che si è comportato in maniera non corretta rispetto a delle regole che sono state fissate all'inizio del gioco.

E' però molto importante seguire delle norme di comportamento anche per chi sanziona, per evitare che in futuro i problemi possano ingigantirsi:

- è ovvio che le regole devono essere chiare ed uguali per tutti. Questo è fondamentale in un forum con 50k iscritti. Alcune cose sono chiare (no politica) altre meno (perché sbloccare un iPod è legale, mentre installare MacOSX su un Dell no?). Cerchiamo tutti insieme di diminuire la regione di incertezza.

- la sanzione dev'essere chiara (ban temporaneo o provvisorio) e dev'esserci certezza della pena. In altri termini, chi sanziona deve essere puntuale (grazie eventualmente al "segnala abusi") ed evitare di lasciar correre. Da esperienze precedenti, in questo forum, ci sono stati comportamenti non corretti da alcuni utenti, volti a "saggiare i limiti". Posso assicurare che con gli studenti (e a quanto vedo, qui sul forum) accade di continuo e l'importante è non lasciare alcuno spazio.

- bisogna riassumere le motivazioni di una sanzione e non solo cancellare i post incriminati e mettere un lucchetto alla discussione. Come già Alain ha fatto notare, la chiusura di una discussione molto spesso non punisce i provocatori, ma piuttosto chi la discussione la prende sul serio. Bisogna sapere chi è uscito fuori dalle righe, perché e che sanzione è stata applicata. Mi sono perso un po' di cose e non capivo più niente nella discussione che è stata chiusa e poi riaperta l'altro giorno.

- apprezzo lo sforzo dei moderatori, ma è evidente che non bastano. Quando l'ingresso di nuovi? Erano state promesse delle novità, ma i mesi passano. Se non si è in misura di offrire delle novità, non si facciano promesse.

- ci sono dei ragazzi che hanno manifestato la volontà di darsi da fare (le faq sulla pagina di Google Documents, a mio avviso FONDAMENTALI, dato che la ricerca del forum non funziona), il grandissimo Michele Gazzaruso che si è proposto come moderatore. NON BUTTIAMO IN ACQUA I LORO SFORZI! Altrimenti, saranno bellissime persone che abbandoneranno questa comunità.

Per quanto riguarda la chiusura della sezione OT, fate come volete, ma a me sembra un gran peccato considerare i componenti di questo forum solo come degli ammassi di macromolecole di carbonio i cui soli interessi sono rivolti a come sbloccare un iPhone (prendo un argomento assolutamente arbitrario per il solo soggettivissimo fatto che non mi piace per nulla, ma discussioni tecniche veramente avanzate ed interessanti non ne ho viste molte, ultimamente). In OT, ci sono state delle discussioni interessantissime, ma constato che ad ogni lucchetto ci sono state belle persone che hanno chiuso con il forum, oltre a coloro che sono stati (giustamente) bannati. Belle persone che hanno anche una competenza tecnica non trascurabile, specie in alcuni casi, e che hanno improvvisamente scoperto che il forum non fa più per loro. E' un peccato, no?

Link to post
Share on other sites

Dirò anch'io la mia, visto che negli ultimi mesi "mi son visto" chiudere più di un topics in cui ero intervenuto, e basta vedere la mia data di iscrizione ed il numero post per dedurre quanto poco intervengo.

Comunque condivido i pensieri di Alain e altri, capisco anche la posizione di Maurizio,

ma ciò che ho notato è che la segnalazione abusi e l'intervento del moderatore, sono spesso stati richiesti da alcuni che detta la loro a tutti i costi, per primi non accettano repliche appena fuori dalle righe (inciviltà a parte). Permalosi, suscettibili o... ha ragione anche Ludiper?

Quanto alla chiusura degli OT, credo che visto il numero di interventi e accessi, sia quantomeno controproducente alla sussistenza di tutto il sito, che vedo occupato da banner pubblicitari.

ciao

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.