Nuovo MacBook Pro e cambio HD... e la garanzia?


Recommended Posts

salve a tutti, in questo momento stanno aggiornando lo store della apple e se dio vuole escono i nuovi MBP.

personalmente lo ordinerò subito perchè son settimane che fremo.

arrivo al dunque: io suono col pc (ableton, maxmsp e quant'altro) e sono estremamente indeciso per quanto riguarda l'hd

la ram la comprerò a parte come ho sempre fatto ma l'hd non so se prenderlo incluso a 7200 o prenderlo a parte.

ho letto molti thread che parlavano della perdita di garanzia nel caso io lo modifichi da solo etc ma non ho mai notato sigilli o etichette varie che dimostrino che io abbia cambiato hd.

la domanda mi sorge spontanea quindi:

Se cambio hd in casa (dato che ho visto non è difficile per uno smanettone :D) e in caso di guasti per altri motivi rimonto l'hd originale, l'apple come può dimostrare che ho effettuato un'operazione che ha invalidato la garanzia?

ovviamente se effettuo il tutto senza lasciare traccia come spannature sulle viti etc

grazie dell'attenzione a chi potrà consigliarmi, ciau

Link to post
Share on other sites

apple non puo' accorgenese

MBP cambiato HD, poi in assistenza per il "famoso" fischio dell'inverter dopo aver rimesso il disco originale:

tutto bene ma ovviamente non si potevano veder queste operazioni perche fatte senza lasciare traccia e non ci sono etichette adesivi ecc...

Link to post
Share on other sites

apple non puo' accorgenese

MBP cambiato HD, poi in assistenza per il "famoso" fischio dell'inverter dopo aver rimesso il disco originale:

tutto bene ma ovviamente non si potevano veder queste operazioni perche fatte senza lasciare traccia e non ci sono etichette adesivi ecc...

grazie mille sed, allora comprerò a parte anche quello

Link to post
Share on other sites

salve a tutti, in questo momento stanno aggiornando lo store della apple e se dio vuole escono i nuovi MBP.

personalmente lo ordinerò subito perchè son settimane che fremo.

arrivo al dunque: io suono col pc (ableton, maxmsp e quant'altro) e sono estremamente indeciso per quanto riguarda l'hd

la ram la comprerò a parte come ho sempre fatto ma l'hd non so se prenderlo incluso a 7200 o prenderlo a parte.

ho letto molti thread che parlavano della perdita di garanzia nel caso io lo modifichi da solo etc ma non ho mai notato sigilli o etichette varie che dimostrino che io abbia cambiato hd.

la domanda mi sorge spontanea quindi:

Se cambio hd in casa (dato che ho visto non è difficile per uno smanettone :D) e in caso di guasti per altri motivi rimonto l'hd originale, l'apple come può dimostrare che ho effettuato un'operazione che ha invalidato la garanzia?

ovviamente se effettuo il tutto senza lasciare traccia come spannature sulle viti etc

grazie dell'attenzione a chi potrà consigliarmi, ciau

Riguardo all'HD, c'è sempre molta confusione, per cui ti elencherò i fatti che ho raccolto in giro x forum e la mia esperienza personale

1) il 7200 rpm interno consuma e scalda di più

2) il 7200 rpm interno dà migliori prestazioni di un 5400, ovviamente, ma non consente assolutamente di registrare più di 4 tracce in contemporanea (24 bit, 48kHz)

3) gli HD vengono riempiti partendo dall'esterno ed andando verso l'interno: questo vuol dire che i dati scritti prima saranno sul bordo esterno, che ha la velocità di rotazione tangenziale maggiore. Pertanto anche un 7200 giri comincia a mostrare difficoltà quando è quasi pieno: le dimensioni contano!

CONSIGLIO: in virtù dell'ordine di riempimento dell'hard disk, ecco il trucchetto supremo per massimizzare le prestazioni dell'HD in scrittura/lettura.

1) formattalo completamente

2) crea una partizioncina di circa 10Gb: verrà creata sullo strato più esterno

3) crea la seconda partizione con il resto.

La partizione piccola e veloce verrà usata per registrare o per metterci i campioni e gli strumenti software più grossi, mentre il resto sarà per stoccare i file audio da mandare in riproduzione: non solo c'è un effettivo incremento delle prestazioni, ma ti metti al riparo dal degrado dovuto al riempimento dell'HD!

Link to post
Share on other sites

Riguardo all'HD, c'è sempre molta confusione, per cui ti elencherò i fatti che ho raccolto in giro x forum e la mia esperienza personale

1) il 7200 rpm interno consuma e scalda di più

2) il 7200 rpm interno dà migliori prestazioni di un 5400, ovviamente, ma non consente assolutamente di registrare più di 4 tracce in contemporanea (24 bit, 48kHz)

3) gli HD vengono riempiti partendo dall'esterno ed andando verso l'interno: questo vuol dire che i dati scritti prima saranno sul bordo esterno, che ha la velocità di rotazione tangenziale maggiore. Pertanto anche un 7200 giri comincia a mostrare difficoltà quando è quasi pieno: le dimensioni contano!

CONSIGLIO: in virtù dell'ordine di riempimento dell'hard disk, ecco il trucchetto supremo per massimizzare le prestazioni dell'HD in scrittura/lettura.

1) formattalo completamente

2) crea una partizioncina di circa 10Gb: verrà creata sullo strato più esterno

3) crea la seconda partizione con il resto.

La partizione piccola e veloce verrà usata per registrare o per metterci i campioni e gli strumenti software più grossi, mentre il resto sarà per stoccare i file audio da mandare in riproduzione: non solo c'è un effettivo incremento delle prestazioni, ma ti metti al riparo dal degrado dovuto al riempimento dell'HD!

quindi secondo te meglio prendere un 5400 per risparmio energia e calore e comprare un hd esterno esata tramite interfaccia sulla porta express?

se mi dite che il calore sviluppato è pesante allora mi prendo un 5400 anche se a registrare sono poco interessato dato che faccio tutto da solo e batterie non ne registro

comunque adesso gli hd stanno a 45 euro in più sullo store quindi direi che il problema si risolve.

aspetto consigli :D

Link to post
Share on other sites

quindi secondo te meglio prendere un 5400 per risparmio energia e calore e comprare un hd esterno esata tramite interfaccia sulla porta express?

se mi dite che il calore sviluppato è pesante allora mi prendo un 5400 anche se a registrare sono poco interessato dato che faccio tutto da solo e batterie non ne registro

comunque adesso gli hd stanno a 45 euro in più sullo store quindi direi che il problema si risolve.

aspetto consigli :D

Per me il MBP è un portatile, per cui mi piace potermelo mettere sulle ginocchia ed avere tanta autonomia: in tal senso preferisco un 5400 giri.

Ogni tanto lo uso x registrare, ed allora ci attacco un 7200 FW800 esterno, tanto sono attaccato alla presa di corrente.

Link to post
Share on other sites

Ho cambiato parecchi HD nei portatili in questi ultimi 5 anni. L'esperienza mi insegna che la difettosità è proporzionale alla dimensione ed alla velocità. Quindi non sono favorevole ai 7200 nei portatili, soprattutto di grossa capacità. Tant'è che ho un 5400 nel MBook. Anzi, un ottimo 5400 non ha nulla da perdere rispetto ad un mediocre 7200 e in moltissimi benchmarks il 10000 (della WD, credo) non riesce a dare la polvere ai 7200. Non ho ben capito cosa devi fare ma la velocità conta se devi scrivere files molto grossi di frequente. In caso contrario contano di più altri parametri, come la velocità di accesso, che sarà +/- uguale.

Consiglio vivamente un HD esterno da 3,5" a 7200 o 10000 RPM se fattibile.

Ciao

Simone

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now