HD esterno non visto


kekko69
 Share

Recommended Posts

Un Saluto a tutti e a tutto il forum sono nuovissimo qui anche se vbi seguo da un pò vi pongo il mio problema ...Ho un hd esterno da portatili inserito in una magnex data storage non c'e verso ke me lo veda in nessun campo system profiler non lo rileva come posso fare ???? Grazie a tutti ho provato a leggere nei forum ma non ho trovato niente p.s. se collego altri usb la porta funziona regolarmente ,ho provato a cambiare porte ma niente da fare ho imac leopard aggiornamenti regolari se vi servono altre info sto qui Grazie Ancora !!!! Filippo

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 35
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ragazzi, non so come ma mi ero paradossalmente dimenticato di questa discussione avviata proprio da me! Nel frattempo il mio problema con quell' HD rimane e dunque mi ritrovo con un disco che il sistema proprio non legge :(

riepilogo: per sbaglio avevo staccato, mentre sul disco venivano scritti dei dati, l'USB cui era collegato all'iMac.

Dopo diversi tentativi di recupero dei files attraverso diskwarrior, ora il disco risulta del tutto invisibile da Utility disco per poter fare una semplice formattazione.

Ho nel frattempo fatto diverse prove:

-diskwarrior > non lo vede

-system profiler, nella voce USB vede USB to IDE

-windows trova una periferica di archiviazione di massa collegata ma non la monta ne compare in strumenti di amministrazione nella sezione dedicata alle unità di archiviazione.

L'unica cosa che vorrei fare è formattarlo per poter tornare ad usarlo, ma proprio non so come fare...Qualche anima pia saprebbe aiutarmi ? :)

Faxus mi sembra abbia le competenze per darmi qualche aiuto...

Link to comment
Share on other sites

Eh, magari avessi le competenze per risolvere questo problema, che al momento appare irresolubile.

Diventerei famoso...

Il problema sorge con un cattivo scollegamento di qualsiasi dispositivo di memoria esterna.

Il problema riguarda solo ed esclusivamente il Mac dal quale è stato scollegato male.

Infatti, in genere, il dispositivo esterno viene visto da altri Mac e da pc con Windows.

A volte con alcune operazioni, killando il demone delle informazioni dei dischi, riavviando, usando Repair da UtilityDisco, inviando con Terminale dei fsck alle directory del dispositivo o con l'uso di DiskWarrior che fissa problemi alla header, oppure semplicemente usando usb al posto di FireWire, si risolve.

In tutti gli altri casi l'unica soluzione è reinstallare il sistema nel Mac da cui è stato scollegato male.

Non è un problema del disco esterno.

Inutile formattare il disco esterno, ovvero in teoria dovrebbe funzionare, ma non è lì che risiede il problema...

Tornando al fatto di Effedm, che ormai è assodato che Kekko69 potrà solo reinstallare il suo sistema, direi che dovrebbe cercare di capire se è un problema leggero.

Dapprima usando UtilityDisco, verificare se lo vede e intervenendo con Verifica e Ripara.

Non è detto che sia per forza un cattivo scollegamento, può essere un semplice problema del disco,

In caso negativo cominciando a vedere se si può intervenire in qualche modo, assumendo informazioni con Terminale:

diskutil listdisktool -lsudo diskutil info /dev/disk"numero_del_disco"
Link to comment
Share on other sites

Un Saluto a tutti e a tutto il forum sono nuovissimo qui anche se vbi seguo da un pò vi pongo il mio problema ...Ho un hd esterno da portatili inserito in una magnex data storage non c'e verso ke me lo veda in nessun campo system profiler non lo rileva come posso fare ???? Grazie a tutti ho provato a leggere nei forum ma non ho trovato niente p.s. se collego altri usb la porta funziona regolarmente ,ho provato a cambiare porte ma niente da fare ho imac leopard aggiornamenti regolari se vi servono altre info sto qui Grazie Ancora !!!! Filippo

Effedm,

scusa la risposta un po' banale ma... hai provato a collegare l'Hd esterno ad un qualsiasi altro computer?

Se non l'hai fatto, prova innanzitutto a usare un'altra porta Usb del tuo stesso Mac e se il problema persiste, prova con un altro Mac e vedi se lo rileva.

Se non hai un altro Mac a portata di mano, puoi anche provare con un comune pc Wiindows... ma solo se l'Hd ha una formattazione NTFS oppure FAT (non HFS), altrimenti il Windows non lo vedrà comunque.

Fai questo semplice test prima di indagare oltre, così potrai escludere (o meno) che si tratti di un problema all'HD.

Jospin

Link to comment
Share on other sites

faxus,

il problema è che ho provato a collegare l'HD ad un altro mac e ad un pc windows, con gli stessi risultati. anche se a dire il vero all'altro mac era stato in precedenza collegato, al computer con windows non l'avevo mai collegato (in questo caso mi riconosce una periferica di archiviazione di massa, ma non la monta; il file system era HFS).

Si può risolvere tramite windows?

Link to comment
Share on other sites

... Si può risolvere tramite windows?

Non saprei proprio.

Dovresti provare se ti riesce di piallare e poi formattare in FAT32.

Ma se non viene visto come accessibile da nessun sistema e neanche da DiskWarrior, verosimilmente è un danno fisico al disco.

Valuterei se è il caso di sostituire il supporto magnetico, fatti i conti

Link to comment
Share on other sites

faxus,

il problema è che ho provato a collegare l'HD ad un altro mac e ad un pc windows, con gli stessi risultati. anche se a dire il vero all'altro mac era stato in precedenza collegato, al computer con windows non l'avevo mai collegato (in questo caso mi riconosce una periferica di archiviazione di massa, ma non la monta; il file system era HFS).

Si può risolvere tramite windows?

Kekko,

temo che l'ultima cosa possibile è che tu possa risolvere con Windows.

Se la formattazione è HFS, il Windows sarà ancora meno in grado del Mac di rilevarti l'HD "capriccioso".

Al contrario dei Mac, i pc leggono esclusivamente i dischi con formattazione NTFS o FAT.

Il risultato del collegamento di un disco HFS ad un pc è proprio quello che hai ottenuto tu:

il pc rileva che è stata collegata d'archiviazione di massa, ma non ne riconosce il filesystem e dunque non la monta.

Jospin

Link to comment
Share on other sites

Ciao forum e grazie !! dunque rispondendo a Faxus no niente scollegamento senza procedura Rispondo a Jospin70 il disco funzionava regolarmente su questo imac pure su un altro pc win poi ha smesso, l'ho portato in assistenza dove lo hanno provato sia su win che su mac funzionava regolarmente tanto che mi hanno scaricato i file e messi su dvd venuto a casa il mio mac non lo vede ho provato a cambiare la connessione usb dall'hub a quelle dietro lo schermo ma niente da fare l'ho poi riprovato su win e pure lui non lo vede ????? Mi sembra che non sia un problema del disco ma proprio non saprei.

Link to comment
Share on other sites

Ciao forum e grazie !! dunque rispondendo a Faxus no niente scollegamento senza procedura Rispondo a Jospin70 il disco funzionava regolarmente su questo imac pure su un altro pc win poi ha smesso, l'ho portato in assistenza dove lo hanno provato sia su win che su mac funzionava regolarmente tanto che mi hanno scaricato i file e messi su dvd venuto a casa il mio mac non lo vede ho provato a cambiare la connessione usb dall'hub a quelle dietro lo schermo ma niente da fare l'ho poi riprovato su win e pure lui non lo vede ????? Mi sembra che non sia un problema del disco ma proprio non saprei.

Effettivamente, dopo i riscontri in assistenza, non riesco a capire x quale strano motivo a casa tu abbia risultati opposti sia con Mac che con win.

Ad ogni modo, visto che in assistenza ti hanno fatto il backup del disco su Dvd, hai approfittato per fartelo riformattare? Te lo chiedo perché nel post non l'hai specificato.

Riformattare tutto potrebbe rappresentare la soluzione realmente efficace, ma è ovvio che può effettuarla solo un computer che riesce a montare il disco.

Jospin

P.S.

Spero che tu non te la prenda se ti faccio un piccolo rimprovero un "fuori tema". Perché il 98% di ciò che scrivi è privo di punteggiatura??! Ti invito ad usarla come fanno tutti, non solo per un mero rispetto delle regole linguistiche, ma soprattutto per consentire a chi legge di capire meglio e velocemente ciò che dici! La punteggiatura è preziosa proprio perché scandisce, ordina e separa i concetti che, altrimenti, si mescolano in un'unica pastoia poco comprensibile. Se non la usi, rendi fastidioso e stancante leggerti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share