AntiVirus per Mac?


niosound
 Share

Recommended Posts

  • Replies 355
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non mi offendo per il beeep.. perchè nn sono un espertone ma nemmeno un proncipiante...

ma se ti dicessi che succedere davvero? e non dipende dalla parola perchè succede con qualcunque io cerchi.. e non diperde dal broser perchè li ho provati tutti..... !!!

Non so cosa dirti, amico.

Il tuo è un problema che ha del surreale! Se anche esistesse un fantomatico virus per Leopard e fossi così sfigato da beccartelo proprio tu, tale virus non potrebbe mai e poi mai influenzare in alcun modo i risultati di un motore di ricerca... che è una cosa ESTERNA al computer, non interna.

E' uno scenario fuori di testa, ti immagini come sarebbe ridotto Google con le migliaia di virus del mondo Windows se si potesse "infettarlo" attraverso ogni singolo Pc? :cool:

Mi dici che non sei esattamente un principiante ma.. caro amico, questa ipotesi è perlomeno da profani...

Tranquillo... togliti dalla testa sta storia di un virus per Leopard (che tuttora non esiste) e che potrebbe infettare Google attraverso il tuo Mac. ;)

Il tuo problema ha sicuramente qualche altra causa ma... mi spiace non poterti aiutare a scoprirla. Non riesco proprio ad immaginare quale possa essere. E' una cosa stranissima.

Passo la palla...

Jospin

Link to comment
Share on other sites

chiedo scusa, ho il mac book da circa un anno, la mia domanda è questa: si sta tranquilli anche sui conti correnti on line? chiaramente le password di tali siti non le memorizzo sul portachiavi, ma se volessi farlo? ed inoltre la mia banca online usa la tastierina che si apre in rilievo sullo schermo , tipo finestra popup. Gli utenti wndiws con le banche online si blindano i computer in tutti i modi, io col mac posso andare tranquillo al 100%?

grazie.

Link to comment
Share on other sites

chiedo scusa, ho il mac book da circa un anno, la mia domanda è questa: si sta tranquilli anche sui conti correnti on line? chiaramente le password di tali siti non le memorizzo sul portachiavi, ma se volessi farlo? ed inoltre la mia banca online usa la tastierina che si apre in rilievo sullo schermo , tipo finestra popup. Gli utenti wndiws con le banche online si blindano i computer in tutti i modi, io col mac posso andare tranquillo al 100%?

grazie.

In tema di sicurezza sui siti bancari, le piattaforme c'entrano relativamente (persino su Mac, o Linux qualcuno potrebbe "spiare" e "carpire" i nostri dati se non adottiamo misure aggiuntive!).

La sicurezza enorme che offrono Mac Os X o Linux rispetto a Windows riguarda più che altro i virus e le altre diavolerie informatiche che danneggiano i computer, non eventuali "spyware" usati da malintenzionati per "rubarci" i dati personali.

E' più opportuno, pertanto, focalizzare la propria attenzione sulla scelta del browser. I browser migliori, inglobano tecnologie in grado di schermare efficientemente i nostri dati sensibili agli occhi dei malintenzionati.

Molto influisce anche la tecnologia insita nei vari siti bancari stessi: i più seri, concorrono anch'essi a garantire la massima sicurezza ai propri utenti.

In sintesi... Ti consiglio di scegliere un browser "serio"!

Da questo punto di vista, io mi trovo bene con Firefox ma... non saprei dirti granché al riguardo sugli altri browser (tipo Safari, Opera, Camino, Flock o altri). Se vuoi dare un'occhiata alle caratteristiche di blindatura dati di ogni browser, ti basta comunque andare sulle Preferenze di ognuno e cliccare nelle sezioni Sicurezza e/o Cifratura e/o simili.

In secondo luogo, se vuoi essere rassicurato il più possibile, chiedi esplicitamente alla tua banca che tipo di tecnologia di sicurezza hanno adottato nel loro sito e fatti spiegare come agisce.

Ricordati, infine, che è di capitale importanza proteggere sempre le proprie password di banking on-line (di accesso/informative/dispositive, etc..). Fallo lo stesso anche se le ricordi a memoria. Le puoi memorizzare anche su Portachiavi (come ti ha spiegato Kormi) oppure (ad esempio) scriverle su un file Word che poi proteggerai con un'ulteriore password.

Un'altro passo essenziale che ti consiglio per aggiungere "sicurezza alla sicurezza", è di cambiare quanto più spesso possibile tutte le password che ti servono per accedere ed operare sul sito bancario. In realtà, i siti bancari migliori, "obbligano" l'utente (ad intervalli variabili) ad operare questi cambi, ma fallo tu di tua iniziativa qualora la tua banca non adotti questo dispositivo di sicurezza.

Quanto più spesso cambi le password, tanto più "blindato" sarà il tuo conto corrente on-line!

Jospin

Link to comment
Share on other sites

chiedo scusa, ho il mac book da circa un anno, la mia domanda è questa: si sta tranquilli anche sui conti correnti on line? chiaramente le password di tali siti non le memorizzo sul portachiavi, ma se volessi farlo? ed inoltre la mia banca online usa la tastierina che si apre in rilievo sullo schermo , tipo finestra popup. Gli utenti wndiws con le banche online si blindano i computer in tutti i modi, io col mac posso andare tranquillo al 100%?

grazie.

Se la banca usa una certificazione SSL 3 sei a posto.
Link to comment
Share on other sites

In tema di sicurezza sui siti bancari, le piattaforme c'entrano relativamente (persino su Mac, o Linux qualcuno potrebbe "spiare" e "carpire" i nostri dati se non adottiamo misure aggiuntive!).

La sicurezza enorme che offrono Mac Os X o Linux rispetto a Windows riguarda più che altro i virus e le altre diavolerie informatiche che danneggiano i computer, non eventuali "spyware" usati da malintenzionati per "rubarci" i dati personali.

Jospin

un'altra domanda: ho capito dunque che i virus per mac non esistono ma vi sono degli spyware, ugualmente pericolosi. Esiste, e se esiste qual'è e vale la pena installarlo, un qualche programmino per mac che individui questi spyware e li neutralizzi? grazie.

Io per le transazioni bancarie online comunque utilizzo safari (è meglio firefox??)

Grazie.-

Link to comment
Share on other sites

un'altra domanda: ho capito dunque che i virus per mac non esistono ma vi sono degli spyware, ugualmente pericolosi. Esiste, e se esiste qual'è e vale la pena installarlo, un qualche programmino per mac che individui questi spyware e li neutralizzi? grazie.

Io per le transazioni bancarie online comunque utilizzo safari (è meglio firefox??)

Grazie.-

In realtà gli spyware sono componenti "nascoste" in programmi installati, molto simili a virus e per mac non ci sono. Gli antivirus per mac servono solo a controllare che in quello che scarichi non ci siano virus per Windows per non infettare pc windows a cui passi i file, ma per il resto del tutto inutili per il mac stesso.

Quello che c'è ovunque su qualunque SO (anche dei cellulari) è il phising da cui ti proteggi con un browser aggiornato, OpenDNS (sul cui sito trovi le guide) e sopratutto un po' di attenzione ed intelligenza nella navigazione internet.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share