Office 2008 crasha come le "mitiche" vecchie versioni per MS windows


Recommended Posts

  • Replies 64
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Allora non hai capito bene credo. Primo: non è che chi ha problemi scrive SEMPRE su internet o su un forum o su un blog. Quelli accuratamente non li consideri. Secondo: vorrei anche vedere che alla maggioranza non vada tutto bene. Quello è ovvio. Ciò non toglie che ci sono programmi che vanno bene al 99% delle persone e altri che vanno bene all'80%..ciò non toglie che in questo caso il programma non sia soddisfacente. Non voglio dire che per tutti vada male, ci arrivo fin là. Mi sorprende invece il contrario: che quelli cui va bene come te si ostinino a sostenere che siccome a te va bene ALLORA va bene a tutti e noi siamo dei casi statistici quando è la stessa microsoft ad aver ammesso svariati problemi di crash improvvisi. Io il ragionamento estremo che perché va male a me allora va male a tutti NON lo faccio, tu il ragionamento estremo opposto mi sembra tu lo faccia.

Non meriti altre risposte. Rimetti il 2004, oppure metti word 6.0 su windows 3.1 virtualizzato (mamma che boiate) e vivi felice e contento.

Link to comment
Share on other sites

Rimetti il 2004, oppure metti word 6.0 su windows 3.1 virtualizzato (mamma che boiate) e vivi felice e contento.

Ehm... se era rivolto a me, preciso trattarsi di office 2003 su vmware fusion. Peraltro, mi piace segnalare una piccola sorpresa che potrebbe redimermi della 'boiata' ;) A conti fatti, wmware + office 2003 occupano meno risorse di office 2008, mai un crash e la velocità del programma (ma so che è un dato soggettivo) è la stessa se non superiore di office 2008. Infine in questo modo sono riuscito a 'recuperare' una feature di cui sentivo una PROFONDA mancanza, ovvero scrivere in contrasto su fondo nero con caratteri bianchi. Per chi mi dicesse 'si può anche con office 2008' gli rispondo che, sì, è possibile, poi però bisogna giocare a nascondino con il cursore ;)

Provare per credere.

Sarà ma per me office 2003 era un ottimo prodotto, e non ho mai sentito, anche su win, la necessità di cambiare.

Link to comment
Share on other sites

Ehm... se era rivolto a me, preciso trattarsi di office 2003 su vmware fusion. Peraltro, mi piace segnalare una piccola sorpresa che potrebbe redimermi della 'boiata' ;) A conti fatti, wmware + office 2003 occupano meno risorse di office 2008, mai un crash e la velocità del programma (ma so che è un dato soggettivo) è la stessa se non superiore di office 2008. Infine in questo modo sono riuscito a 'recuperare' una feature di cui sentivo una PROFONDA mancanza, ovvero scrivere in contrasto su fondo nero con caratteri bianchi. Per chi mi dicesse 'si può anche con office 2008' gli rispondo che, sì, è possibile, poi però bisogna giocare a nascondino con il cursore ;)

Provare per credere.

Sarà ma per me office 2003 era un ottimo prodotto, e non ho mai sentito, anche su win, la necessità di cambiare.

No si riferiva a me. E a quelle mie affermazioni non ho ottenuto risposta. Anche perché ho scritto cose abbastanza oggettive. Comunque non capisco la stizza: secondo Macosk cosa avrei dovuto fare? Tenermi la 2008 che crashava a gogo anche dopo tutti gli aggiornamenti? D'altronde lui i suoi smanettamenti miracolosi non ce li ha svelati quindi mi sono visto costretto a rimettere la 2004.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share