file misicali estensione .ram


michele lenzi
 Share

Recommended Posts

vado su un sito musicale. ci sono brani che si possono ascoltare clicco su listen ma vedo che l'ho scaricato sul mac, decido comunque di ascoltarlo, ma il mac mi chiede dove ascoltarlo, forse senza volerlo vedo che si trova in "scrivania" nonostante abbia cliccato su Itunes, comunque nonostante sia in scrivania,( ma io lo voglio in iTunes), non riesco ad aprire il file e quindi ad ascoltare il brano, che presenta l'estensione in .ram. son certo di aver saltato qualche passaggio. Sì , ma quale? Michele Lenzi

P.S. per ora l'ho messo nel cestino

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 47
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

grazie per l'informazione, ma ti faccio due domande, la prima banale. da dove scarico real player? e poi come mai in altre occasioni il mio mac mi avvisava che per poter accedere a determinati video o file musicali era necessario avere dei plug in (da scaricare) e questa volta no? Alla prossima Michele Lenzi

Link to comment
Share on other sites

grazie per l'informazione, ma ti faccio due domande, la prima banale. da dove scarico real player? e poi come mai in altre occasioni il mio mac mi avvisava che per poter accedere a determinati video o file musicali era necessario avere dei plug in (da scaricare) e questa volta no? Alla prossima Michele Lenzi

Real Player lo scarichi da qui

Real Player non è un plugin per un lettore multimediale (come QuickTime per esempio) ma un programma a sè stante; il Mac quindi non ti avvisa, così come non ti chiede di installare Word oppure OpenOffice quando cerchi di aprire un file .doc

:)

Link to comment
Share on other sites

Real Player lo scarichi da qui

Real Player non è un plugin per un lettore multimediale (come QuickTime per esempio) ma un programma a sè stante; il Mac quindi non ti avvisa, così come non ti chiede di installare Word oppure OpenOffice quando cerchi di aprire un file .doc

:)

Attenzione, Meigel...

Real Player non è solo un programma a parte.

E' costuito anche da un plug-in per i vari browsers Internet.

Tale plug-in viene posizionato automaticamente in fase d'istallazione e consente (se uno vuole) di vedere i contenuti Real Player direttamente all'interno delle pagine Web cliccandoci sopra.

Scusami ma per un'informazione più corretta era necessario rettificare.

Jospin

Link to comment
Share on other sites

Scusami ma per un'informazione più corretta era necessario rettificare.

È, sì, un plugin per browser, ma quello che mi è parso intendesse meigel è che non è un codec, un plugin per Quicktime. Questo resta vero.

Infatti in Safari si vedrà l'interfaccia di RealPlayer, non quella di Quicktime (come succederebbe con un filmato WMV e Flip4Mac).

Altrimenti si pensa poi che si possano ascoltare con iTunes, mentre non è così.

Link to comment
Share on other sites

È, sì, un plugin per browser, ma quello che mi è parso intendesse meigel è che non è un codec, un plugin per Quicktime. Questo resta vero.

Infatti in Safari si vedrà l'interfaccia di RealPlayer, non quella di Quicktime (come succederebbe con un filmato WMV e Flip4Mac).

Altrimenti si pensa poi che si possano ascoltare con iTunes, mentre non è così.

Il buon Meigel aveva ben compreso dov'era l'inesattezza (magari non voluta) nel suo post.

In caso contrario, me l'avrebbe specificato lui stesso nella risposta.

Quanto al mio post, si comprende chiaramente che Real Player non è un plug-in di QuickTime ma bensì un applicazione a se stante che legge formati video diversi da QT*** e che "porta in dotazione" un plug-in tutto suo per i browsers internet.

Da ciò si evince pure che l'interfaccia del contenuto Real che si aprirà nella pagina Web, sarà proprio un riferimento a quella di RP, non di QT.

Jospin

Link to comment
Share on other sites

ma una volta scaricato poi come si procede. detto in soldoni , se io ho un file con estensione ram cliccandoci su si apre automaticamente oppure ci sono alcuni passaggi? michele lenzi

Detto in soldoni... Michele,

-- scarica Real Player dal link che t'ha dato Meigel e istallalo

-- da quel momento in poi, il sistema si occuperà in automatico di assegnare a Real Player l'apertura di tutti i files di sua pertinenza*** (tipo .rm, .ram, e qualche altro) e per usarli dovrai semplicemente farci sopra doppio click.

(N.B. Se per caso il sistema non dovesse farlo (ma è un'eventualità molto remota), fai così:

1) clicca col tasto destro del mouse sul file con estensione .ram (o .rm) che ti interessa vedere e scegli “Ottieni informazioniâ€

2) sulla finestra di info, al centro sotto la voce "Apri con:", scegli RealPlayer dal menu a tendina. Infine clicca sul pulsante "Modifica tutto" e conferma con Ok la finestra di dialogo che apparirà).

-- inoltre, senza che tu faccia null'altro, da quel momento in poi potrai vedere i contenuti video informato Real Player direttamente nei browsers internet (Safari o altri) cliccando sui relativi link.

Ti faccio anche alcune precisazioni su iTunes.

Con iTunes puoi aprire tutti i files musicali con estensione .mp3, .aiff, .mid (e pochi altri)

Come avrai notato, iTunes apre anche files video... quelli che puoi guardare direttamente dalla sua finestra, ma lo fa servendosi indirettamente di QuickTime.

Un'ultima info "secondaria", giusto per completezza di informazione, Michele...

Real Player, a partire dalla vecchia versione 9, è in grado di leggere anche video in .mpeg o .mpg, che di default sono appannaggio di QuickTime.

E' una caratteristica però che non serve a gran che... :D

Jospin

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share