Sign in to follow this  
admin

Commenti al Keynote di WWDC 2005 e al futuro di MacIntel

Apple e Intel - evento epocale per il mondo IT: cosa ne pensate?  

474 members have voted

  1. 1.

    • L'idea più geniale di Jobs per conquistare mercato e prestazioni
      50
    • Una scommessa sul futuro che vedo positivamente
      205
    • Una semplice scelta di mercato
      97
    • Sono perplesso: mi sento tradito
      100
    • Sono sconvolto, è la fine di Apple
      51


Recommended Posts

l'amico si vede nel momento del bisogno, dice il proverbio

A leggere tutto quello che si è scritto fin qui mi viene da pensare:

a) se SJ ha deciso di passare a intel ha verificato che poteva essere un buon accordo per la mela, viste le difficoltà avute con motorola prima ed ibm poi;

b) che detto passaggio può far uscire apple dal dorato recinto dei pochi ma buoni e cominciare finalmente a poter competere con bill gates sul mercato;

c) che molte reazioni da zitelle isteriche provengono, a mio avviso, da chi ha scelto il mac con poca convinzione o per far parte di un'elite, da chi ci è approdato per ripicca ma portandosi dentro di sé il rimorso dell'abbando, o ancora da chi ha sempre considerato il mac il primo, unico, grande amore oggi tradito ;

d) che come spesso succede per qualsiasi cambiamento c'è sempre chi se la fa addosso, in fondo il futuro spaventa, meglio restare ancorati al presente magari criticato, ma che almeno si conosce;

e) che se vuoi continuare a stare un passo avanti devi anche correre il rischio di inciampare, l'importante è aver ponderato una serie di valutazioni iniziali e proseguire con gli occhi ben aperti;

f) che se questa scelta si tradurrà in prospettiva in una incidenza sulle vendite dei computers che finalmente superi il risicato 2% del mercato mondiale, di ciò non potremo non beneficiare anche noi utenti, per quanto riguarda i prezzi sia a livello di HW che di SW.

Io voglio essere ottimista, poi si vedrà, il computer, come altre cose è un mezzo per rendermi più facile e piacevole la vita, non per complicarmela.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scommetto positivamente.....

Avevo deciso di prendere per il prossimo futuro...... fra oltre due anni un powerbook.... se monta gli stessi processori dei Bidoni allora deciderò di puntare solo sul prezzo e magari prendere un bidone nella speranza di poterci mettere Mac OS X Leopard sopra..... Sembra una cosa assurda oggi ma in futoro tutto potrà esseere....

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

che è finita l era ...mi sembra logico.........................

che ne inizi una nuova ...è chiaro

che sia meglio questa del passato no anche perchè apple ha clamorosamente perso......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per una cosa sono felice, Windozza ora ha un vero concorrente, Zio Bill sarà costretto a darsi da fare sul serio, perche Mac OS X sarà con l'uscita di Leopard e il fatto di poter esser montato sui bidoni un fattore altamente positivo, ci sarà un prodotto alternativo valido, cosi uno potrà veramente scegliere....

Leopard-Longhorn 10-0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi quanto siete patetici, anzi paranoici, Apple con questa mossa si è solo garantita un futuro meno tormentato, d'altra parte i problemi con chip PPC erano evidenti a tutti, quindi poche storie x noi mac user o IBM o Intel non cambierà nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono deluso... ma non da Apple ma dai commenti disfattisti che vengono postati.

Ieri Steve Jobs era l'osannato visionario capace di salvare sempre Apple oggi "ha venduto l'anima", "armata delle tenebre", ... Ma vi rendete conto o no di guardare troppa televisione? :D

AH, qui vicino al mio mac ho un pc con un p4 e vi assicuro che la mia anima è al sicuro.

:cool:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una scommessa sul futuro che vedo positivamente. (Il sondaggio funziona?)

Ricordate tutti, o voi orfani di Moto-IBM, che il Mac è un Sistema Operativo, non una CPU.

Quello che spinge molti ex-utenti win a switchare, e che tiene noialtri incollati ai Mac, è il suo OS, non quel pezzetto di silicio.

Ricordate le TRE S:

Semplice

Sicuro

Stabile

E' questo che fa del Macintosh un sistema migliore, poi viene il design con l'ingegnerizzazione, la CPU, finora, è stata più un ostacolo che altro.

Era ora.

Basta ritardi di consegne, basta guerra dei GHz, basta Altivec che poi non se lo fila nessuno, basta ritardi tecnologici, finalmente !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non è scritto da nessuna parte il dogma dell' infallibilità di SJ! Il Nostro ieri sera ha havuto un crollo di immagine pazzesco, ed è quello che ha messo in fibrillazione molti user, me compreso! Ha praticamente fatto piazza pulita di ciò che aveva propinato ed osannato per un decennio, ed è questa la novità(negativa) dell'accaduto. Vorrei proprio capire quanto fra coloro che accusano gli "Intel-scettici" di poca convinzione abbiano posseduto un Mac prima del 1992...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rosetta????!!!!!

ma che è?!?!

con la mortadella o il salame?

o forse è la tipa che lavora sul viale? del tramonto? bho...

gia i nomi iniziano ad infastidirmi.

odio questa svolta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuo a pensare che il troppo piacere di appartenere ad un ristretto gruppo di utenti che pensa Different impedisca di credere che qualcuno faccia bene il proprio lavoro.

Come ho già scritto, i 110 Apple Store aperti in questi due anni costituiscono la prova che Apple continuerà ad essere impegnata nel settore dell'hardware. E lo sarà anche se (ma non ci credo) Os X sarà installabile su un banalissimo assemblato. Se Sony riesce a vendere macchine con processore Intel e sistema operativo Windows a prezzi più alti di Apple, perché questa non dovrebbe riuscirci con un Os molto più performante ad un prezzo sicuramente inferiore a quello attuale?

Una provocazione: quanti possessori di Mac Mini, iMac o PowerBook hanno aperto la propria macchina per verificare il produttore del processore? Dentro ai Mac tutto l'hardware è lo stesso che trovi nei pc. Sono contento di acquistare dischi rigidi, RAM ed accessori nei negozi per PC. E mi inc.....zo quando una scheda video ATI per Mac costa cinque volte lo stesso modello per PC.

Ma chi se ne frega se dentro c'è un processore RISC o CISC. Acquisto Apple da circa 20 anni perché ritengo offra soluzioni migliori di altri, non perché utilizza un PPC. E continuerò a farlo fino a quando sceglierà le migliori soluzioni in un determinato periodo.

Il mio nuovo PowerBook sarà un pezzo da collezione nei prossimi anni :-))))))))

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this