Sign in to follow this  
admin

Commenti al Keynote di WWDC 2005 e al futuro di MacIntel

Apple e Intel - evento epocale per il mondo IT: cosa ne pensate?  

474 members have voted

  1. 1.

    • L'idea più geniale di Jobs per conquistare mercato e prestazioni
      50
    • Una scommessa sul futuro che vedo positivamente
      205
    • Una semplice scelta di mercato
      97
    • Sono perplesso: mi sento tradito
      100
    • Sono sconvolto, è la fine di Apple
      51


Recommended Posts

Scusate...ho comprato un PM G5 pagandolo fior di quattrini un anno fa per poter star "tranquillo" per i prossimi 4/5 anni (purtroppo non mi posso permettere di cambiare una macchina ogni due anni) ed ora...lo uso anche per lavorare come grafico freelance ed ora...mi ritrovo una macchina che tra non molto (sicuramente meno di quanto avessi preventivato)non verrà più supportata?!? E nel periodo di transizione cosa accadrà? Moria di software non più compilati per l'agonizzante OsX per PPC?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto mi compro il classico portatile pentium ai grandi magazzini e ci metto OSX

sicuramente avrò più futuro che con un iBook o Powerbook……che tristezza….che tristezza.. :confused::confused::confused::(:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo e' che l'iPod per windows li ha entusiasmati, finalmente anche i PC user potranno comperare una bella macchina Apple per farci girare win XP Bleaa !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh mano a mano che passano i minuti non sembra poi così tragica, pare che ci stiano dietro da anni a 'sta faccenda e che si siano parati per bene il culetto. Restano i termini filosofici della faccenda per carità, e soprattutto come sopravvivere a due anni di "incertezza"...

comunque, che ci piaccia o no, è una rivoluzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori, il colpo è duro, ma mantenere in piedi un secondo ecosistema hardware era veramente demenziale, sia per i costi che per la performance. Al limite si giustificava negli anni '90 quando i PPC andavano DAVVERO più veloci. Ma dalla crisi di Motorola in poi il divario non ha fatto altro che aumentare, e se pensate che Apple è COSTRETTA a vendere macchine biprocessori per tenere testa ai Pentium single core, fate presto a capire quale possa essere il divario in un futuro prossimo.

Comunque la notizia è davvero storica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai, non fate i bambini! Apple non è la prima volta che affronta una transizione del genere. Ha continuato a vendere i 68k fino all'ultimo e per anni nonostante i PPC. Quindi non vi lamentate se avete comprato il vostro bel G5 ieri. Statene certi che lo potrete utilizzare tranquillamente ancora per lungo tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this