Commenti al Keynote di WWDC 2005 e al futuro di MacIntel


admin
 Share

Apple e Intel - evento epocale per il mondo IT: cosa ne pensate?  

474 members have voted

  1. 1.

    • L'idea più geniale di Jobs per conquistare mercato e prestazioni
      50
    • Una scommessa sul futuro che vedo positivamente
      205
    • Una semplice scelta di mercato
      97
    • Sono perplesso: mi sento tradito
      100
    • Sono sconvolto, è la fine di Apple
      51


Recommended Posts

Però fondamentalmente il nemico era è resta microsoft e non Intel...

ci soon molti switcher che secondo me aumenteranno proprio perchè oltre al fattore Osx piu stabile vedranno anche Pentium che se non vuoi per i fatti, dal punto di vista del marketing tira di più ...

Io sono un interdetto per il salto che è grosso, però almeno nel prossimo futuro compreremo powerbook che costano moltissimo con dei processori seri e non dei g4 vecchissimi.

e cmq personalmente io comprerei un computer apple ...poichè da adesso a due anni qualsiasi macchina compriate sarà solo una macchina buona adesso e non fra piu di due anni...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 2.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

E' proprio per questo che gli sviluppatori hanno tempo un anno (minimo) per sfornare codice compilato per x86. ;)

Ma non può l'intell adattare dei nuovi processori per mac e lasciare il codice attuale? Sarebbe più sicuro! ma sicuro che ho detto na Cazzzzzzzzzata!

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

Ma ci pensate a VirtualPC ???

Io sarei ottimista nel sapere d'un'attesa spasmodica per Virtual Mac. Comunque diventerà un prodotto superfluo. Schiller stesso ha detto che non faranno nulla per impedire l'installazione di Windows. A questo punto vedrete i Mac con Windows ed una partizioncina dedicata ad OS X.

Link to comment
Share on other sites

Hai ragione Turbo ... e che sparisca quella dicitura incomprensibile ... Macintosh HD ... meglio un più pratico C: ;-)

Maddaiii, no potevi usare Photoshop su Windows 3.1 ;-)

mortacci tua, mi ricordo che AI tempi un 486 costava 4 milioni quasi, mezza automobile in pratica, il mac costava come una panda a momenti...

Link to comment
Share on other sites

Io sarei ottimista nel sapere d'un'attesa spasmodica per Virtual Mac. Comunque diventerà un prodotto superfluo. Schiller stesso ha detto che non faranno nulla per impedire l'installazione di Windows. A questo punto vedrete i Mac con Windows ed una partizioncina dedicata ad OS X.

In entrambi i casi qualche potenziale switcher si farà molti meno problemi, quante volte abbiamo letto di utenti che esitavano di fronte alla mancanza di una sola applicazione che per loro era importante?

Vedi AutoCAD... tanto per capirci.

E se VirtualPC fosse capace di farci usare quelle apps come oggi ci riesce X11? Non sarebbe una spinta in più?

Link to comment
Share on other sites

[...] A questo punto vedrete i Mac con Windows ed una partizioncina dedicata ad OS X.

Gennaro, ma così tu implicitamente sposi la tesi di molti "troll" dei forum Mac (e io non ti considero un troll, anzi): e cioè che chi compra Mac sia solo un poveraccio che oramai ce l'ha, è rinchiuso in un sistema proprietario e non riesce a liberarsene.

Una volta però avuta la possibilità di scegliere, tutti via dal Mac!

Quindi io sarei passato a Apple per quale motivo? Per spendere di più e avere meno scelta?

Ma 'sta battaglia OS X contro Windows non s'ha da fare?

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

mortacci tua, mi ricordo che AI tempi un 486 costava 4 milioni quasi, mezza automobile in pratica, il mac costava come una panda a momenti...

Oh, ma dove andavi a farti inculare? I miei ricordi si spingono ai 486 sui 2-2.5 milioni ed i mac sui 4 (però a quei tempi il PC era "secco secco", il Mac ti dava tutto ;-))

Beh dai, è da un bel po' che i Mac non costano un occhio (l'iMac G5 è un affarone) e nessuno può dire quale politica dei prezzi adotterà Apple tra un anno ...

Vero, tra l'altro nel 1997 mio fratello pagò un Pentium MMX 2800000, io qualche mese dopo l'iMac bondie 31000000 (ed anche qui la differenza in dotazioni era NETTA).

Link to comment
Share on other sites

posso dirne un'altra?

si fotta anche la vecchia apple. quella dei mac sì superiori ma che costavano un patrimonio.

se quando ero piccolo i miei avessero potuto comprarmi un mac invece di andare a sbavare dal padre di un mio amico un classic ora sarei professionalmente un'altra cosa.

sono stato per anni a imparare due cose su un 486 per poi mollarci finché non ho avuto soldi per comprare un mac.

ora odiatemi, ma è ora che osx possa essere usato da chiunque.

bravo squarz dieci e lode

(lo so che sono in ritardo di due pagine ma chissenefrega)

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share