Sign in to follow this  
zenzip

Errore -36 durante copia su hd esterno USB

Recommended Posts

Ho provato a formattare l'hd con file system MAC OS esteso journaled, ed ora sembra nond are più questo errore.

Usando questo filesystem che tipo di controindicazioni potrei avere oltre al fatto di non poterlo utilizzare con sistemi Windows?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti,

visto che ne su questo forum ne su facendo altre ricerche ho trovato la soluzione al mio problema, lo riporto alla ribalta nella speranza di capirci qualcosa, visto che sono completamente smarrito.

Ieri ho acquista una chiavetta USB da 4 Gb ed è la prima da quando uso un MAC. Visto e considerato che uso ormai Snow Leopard come SO principale ho immediatamente collegato la chiavetta le metterci su i miei file. Dopo aver fatto ciò ho avuto l'esigenza di formattare la chiavetta e prima di farlo ho copiato sul Desktop del MAC il contenuto così da mantenere la struttura delle cartelle per poi ricopiarle dentro subito dopo la formattazione. Se fosse andata così non sarei quì a chiedere consigli/aiuto, ma purtroppo dopo avere eseguito la formattazione in FAT con Utility disco (non ho visto quale fosse il precedente file system) la chiavetta ha cominciato a dare i numeri e che numeri.

Mi sono semplicemente permesso di fare l'inizializzazione e appena ho aperto la chiavetta c'erano dentro una serie di cartelle rinominate con simboli strani, al ché ho reinizializzato la chiavetta, sempre in FAT e pur avendo messo l'etichetta compariva come "NO NAME". Quindi provo a copiare le cartelle e ta tan:

Finder non può completare l'operazione perché alcuni dati in "Nome directory" non possono essere letti o scritti. (codice errore -36)

Ma la cosa bella e che alcune le copia altre no dipende dalla dimensione, ma se poi entro nelle cartelle e copio il contenuto alcune cose le copia e altre no. ma se prendo i file poco alla volta riesco a copiarli tutti.

Ho provato a copiare le stesse directory su disco esterno, stesso problema. Quindi mi viene da che il problema sia il mac, perchè i file in fin dei conti riesco a copiarli poco alla volta.

Ho provato ad inserire la chiavetta su un pc con win che però vedeva solo 200 MB su 4 Gb, non male. Facendo accesso da Computer Management ho verificato che la chiavetta era partizionata. Ma chi l'ha partizionata?

Facendo ancora una volta accesso a snow e collegando la chiavetta, questa volta mi ha montato due partizioni, Ma come mai?

Da utility disco sono riuscito a ricreare una sola partizione FAT ma il problema della copia rimane.

Ho fatto altre mille tentativi ma niente di buono.

Non riesco a capire dove sta il problema o cosa sbaglio! Se tutto questo lato Win non funzionasse direi senza dubbio che si tratta della chiavetta, ma purtroppo non è così.

Qualcuno mi illumina?

Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno,

anche se non ho ancora ricevuto risposte al riguardo sono andato avanti con i miei tentativi e credo al 90% di aver capito che il problema risiede sul mio Mac.

Ho provato ha copiare dei file su altri dispositivi che sono stati formattati e non con il mac è il problema si continua a presentare.

Ho avuto la possibilità di collegare gli stessi dispositivi su un altro macbook identico al mio. Ho copiato e fatto le stesse procedure fatte sul mio e tutto fila liscio senza nessun errore.

Direi che è chiaro che sul mio mac ci sono problemi di diritti, qualcuno sa indirizzarmi su come risolvere il problema?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

ho letto solo oggi il tuo thread cercando risposte al tuo stesso problema. Anche a me da gli stessi identici problemi cioè impossibilità di copiare file dalla scrivania ad un HD esterno formattato fat. Ho risolto il tutto inizializzando il disco in formato journaled!! Anche per me problemi tra l'altro con una chiavetta che, sebbene formattata con il mac in formato fat, risulta illeggibile da sistemi windows che mi chiedono di formattarla! Da quando ho installato Snow non ho altro che rogne ad essere sinceri!

Spero di avere notizie in merito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao baldurwolf,

ti spiego velocemente cosa ho potuto scoprire oggi con l'aiuto di un amico che ha più dimestichezza di me con i sistemi Unix.

Abbiamo avuto moto di notare che i file che generano il problema dei permessi quando si tenta di effettuare una copia su dispositivi esterni formattati NTFS o FAT sono i file nascosti di Spotlight. Questi sono purtroppo file che non sono visibili dal finder ma si possono benissimo vedere eseguendo da terminale il comando "ls" nella cartella che non riesci a copiare. Questi file hanno il nome che inizia così ._.NomeFile.

Purtroppo questi file non vengono accettati dai file systems come NTFS o FAT, quindi viene generato l'errore. Questa teoria è stata confermata da alcune notizie trovate su google, ma delle quali al momento non ho i link. L'unica soluzione al problema che per il momento abbiamo trovato, ma non testato, è quella di effettuare la copia tramite alcuni programmi tipo KopyMac o altri simili. Personalmente non è una cosa che mi soddisfa e continuerò nella mia ricerca, perchè un problema del genere è veramente inconcepibile e per quanto mi riguarda fa vacillare la tanto decantata super stabilità di MAC OS X.

Ti aggiorno su i prossimi sviluppi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti

vedo che l'argomento non piace visto che gli interventi sono veramente limitati direi insistenti.

Cmq non mi arrendo, sul sito della apple ho trovato questa discussione che è molto simile a quella che vorrei che si affrontasse

http://discussions.apple.com/thread.jspa?threadID=2229900&start=0&tstart=0

Poichè è tutta in inglese ho le mie buone difficoltà a comprenderla ma questa sera spero di potermici dedicare.

Nel fratempo se c'è qualche anima pia + più sveglia di me (non ci vuole molto) che capisce il contenuto e mi spiega se è stata trovata una soluzione, ne sarei molto grato.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, è la prima volta che posto su questo forum.

Possiedo un HD esterno Western Digital MyPassport da 120 GB. Per chi non lo conoscesse è un HD esterno da 2,5" ed è ovviamente alimentato tramite USB 2.0

Detto questo quando lo collego al mio iMac 24" e tento di copiare dei file il finder mi riporta questo errore: "Finder non può completare l'operazione perchè alcuni dati in "NOME DEL FILE CHE STO COPIANDO" " non possono essere letti o scritti. (Codice errore -36)

Dopo questo errore risulta anche impossibile smontare il volume in quanto risulta sempre in uso.

Qualcuno saprebbe aiutarmi ?

Grazie mille;)

Hai per caso collegato quell' hard disk con windows .... perchè a me è successa una cosa analoga con un hard disk e ho risolto cancellando tutti i file desktop.ini che windows aveva scritto qua e la .... dopodichè no more -36 error

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao baldurwolf,

ti spiego velocemente cosa ho potuto scoprire oggi con l'aiuto di un amico che ha più dimestichezza di me con i sistemi Unix.

Abbiamo avuto moto di notare che i file che generano il problema dei permessi quando si tenta di effettuare una copia su dispositivi esterni formattati NTFS o FAT sono i file nascosti di Spotlight. Questi sono purtroppo file che non sono visibili dal finder ma si possono benissimo vedere eseguendo da terminale il comando "ls" nella cartella che non riesci a copiare. Questi file hanno il nome che inizia così ._.NomeFile.

Purtroppo questi file non vengono accettati dai file systems come NTFS o FAT, quindi viene generato l'errore. Questa teoria è stata confermata da alcune notizie trovate su google, ma delle quali al momento non ho i link. L'unica soluzione al problema che per il momento abbiamo trovato, ma non testato, è quella di effettuare la copia tramite alcuni programmi tipo KopyMac o altri simili. Personalmente non è una cosa che mi soddisfa e continuerò nella mia ricerca, perchè un problema del genere è veramente inconcepibile e per quanto mi riguarda fa vacillare la tanto decantata super stabilità di MAC OS X.

Ti aggiorno su i prossimi sviluppi.

Dunque, innanzitutto grazie per l'info anche se la cosa mi lascia alquanto perplesso! Fino ad ora, anzi fino a qualche giorno fa tutto ciò non succedeva, collegavo il mio HD e trasferivo tranquillamente file e cartelle varie...non capisco il perchè di questa novità! L'idea di dover ricorrere a software esterni è oltre che assurda inconcepibile! Dev'esserci una spiegazione a tutto ciò e, come te, faccio appello ai guru del sito per averla!! RAGAZZIIIIIII

Al momento ho risolto formattando il disco in formato Journaled ma la cosa mi rompe parecchio perchè non posso utilizzarlo con Winzozz...teniamoci aggiornati e speriamo di capirci qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, innanzitutto grazie per l'info anche se la cosa mi lascia alquanto perplesso! Fino ad ora, anzi fino a qualche giorno fa tutto ciò non succedeva, collegavo il mio HD e trasferivo tranquillamente file e cartelle varie...non capisco il perchè di questa novità! L'idea di dover ricorrere a software esterni è oltre che assurda inconcepibile! Dev'esserci una spiegazione a tutto ciò e, come te, faccio appello ai guru del sito per averla!! RAGAZZIIIIIII

Al momento ho risolto formattando il disco in formato Journaled ma la cosa mi rompe parecchio perchè non posso utilizzarlo con Winzozz...teniamoci aggiornati e speriamo di capirci qualcosa.

Ho letto da qualche parche che esiste un software che permette a windows di leggere le periferiche esterne formattate con mac...se ti può interessare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto da qualche parche che esiste un software che permette a windows di leggere le periferiche esterne formattate con mac...se ti può interessare

Grazie dell'info però è assurdo che si debba usare un software esterno quando si dovrebbe tranquillamente fare tutto di default!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao baldurwolf,

sono pienamente d'accordo con te che sia una cosa assurda.

Io oltre a dire che è un grosso anzi grossissimo bug di Mac Os X non so cos'altro aggiungere.

Anche a me fino a qualche giorno fa non succedeva una cosa del genere, credo che farò passare la settimana in attesa di alcune risposte esaurienti, se non troverò soluzione al problema mi sa che prenderò un appuntamento all'Apple Store di Milano dove spero mi diano delle risposte esaurienti.

Restiamo in contatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this