acquisto prima reflex: quale?


Recommended Posts

So' che ci sono diversi 3d in materia, ma la richiesta è strettamente personale.

Amo scattare (quando posso) e sto utilizzando una compatta. Vorrei passare per la prima volta ad una reflex.

Il mio budget è ridotto, ed ho trovato un'offerta interessante.

Olympus e-410 a 350 + i.v.a. (parentesi, detraggo l'iva).

Mi ero sempre orientato sulle canon eos 400 o nikon 40x, ma non ho potuto mai finalizzare visto il costo troppo eccessivo.

Vorrei sapere se l'olympus e-410 è realmente meno performante rispetto alle canon ed alle nikon.

Soprattutto, per un principiante come me, si nota davvero la differenza? Non ha lo stabilizzatore: questo, cosa comporta?

Grazie

Gianluca

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 61
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

per il tuo budget ti consiglio la canon eos 350D, è uguale alla 400D,ha solo qualche pixel in meno ( ne ha 8mega) è una macchina ottima come prima reflex, conosco molti fotografi professionisti che la tengono in borsa come seconda o terza macchina. ( è gente che lavora con reflex da 2000€!) la trovi sui 300 - 350 € ed è tutt'altra cosa rispetto alla olympus ( che comunque fa macchine stupende). Io stesso l'ho avuta come prima macchina,se vuoi ti posto qualche foto, tanto per vederne la qualità,anche se viste così su un sito web non si apprezzano al meglio.

Link to comment
Share on other sites

Magari...ti ringrazio, ma non ho capito quale è stata la tua prima macchina...la canon o la olympus?

Quindi fra la canon 350 e la 400 c'è solo la differenza dei pixel? Mi confermi che non si nota se non faccio ingrandimenti eccessivi?

Grazie anche per la celerità della risposta e perdona la banalità di alcune domande!

gianluca

Link to comment
Share on other sites

Quindi fra la canon 350 e la 400 c'è solo la differenza dei pixel? Mi confermi che non si nota se non faccio ingrandimenti eccessivi?

Non sempre un sensore da più megapixel ti permetterà ingrandimenti migliori, non usarlo assolutamente come metro di giudizio.

Link to comment
Share on other sites

Ciao,la prima reflex è stata la canon 350D ( ho anche una olympus ma è una compatta scafandrata per portarmela sott'acqua). La differenza tra la 400D e la 350D è solo di pixel, cambiano solo pochissime funzioni,ma sono cose che non vengono usate neanche dai professionsti....unica differenza più evidente sono i punti di messa a fuoco: sulla 350 sono 7 sulla 400 9. Ma anche questa caratteristica non è fondamentale,funzionavano (e bastavano) i 5 punti di messa a fuoco della vecchia 300D, la versione precedente alla 350.per gli ingrandimenti non decade la quualità a meno di fare ingrandimenti pazzeschi. A questo proposito se vuoi,ti posto due immagini,una "naturale" e l'altra ingrandita. Inoltre con entrambe le macchine puoi scattare foto in formato raw, che è poco più pesante del jpeg e si presta meglio alla lavorazione con programmi come photoshop,Aperture.....( ciò non toglie che tu possa scattare anche semplici foto jpeg). Un altro punto a favore canon è la grande compatibilità con diverse marche di obbiettivi in commercio.

Link to comment
Share on other sites

Citazione:

Originale inviato da pollu

Quindi fra la canon 350 e la 400 c'è solo la differenza dei pixel? Mi confermi che non si nota se non faccio ingrandimenti eccessivi?

Non sempre un sensore da più megapixel ti permetterà ingrandimenti migliori, non usarlo assolutamente come metro di giudizio.

apo ha perfettamente ragione, quoto.

Link to comment
Share on other sites

ti posto dal sito canon: (ah, un altra uona caratteristica e il sistema flash/esposizione TTL II)

Caratteristiche

8,0 Megapixel

3 fotogrammi al secondo con una raffica di 14 immagini max.

Sistema flash E-TTL II

DIGIC II

7 punti AF

Software DPP per l’elaborazione delle immagini RAW

Registrazione separata delle immagini RAW/JPEG

USB 2.0 Hi-speed/Uscita video

Compatibile con gli obiettivi EF/EF-S e con i flash EX Speedlite

PictBridge compatibile

Per amore della fotografia

Qualità

La fotocamera digitale EOS 350D adotta la famosa tecnologia CMOS, per una qualità dell’immagine senza paragoni e una risoluzione di 8.0 Megapixel. Sempre pronta a scattare, offre 3 fotogrammi al secondo, raffiche di 14 fotogrammi e solo 0,2 secondi come tempo di avvio. Il potente processore DIGIC II, ereditato dalle fotocamere professionali Canon, garantisce un’elaborazione dell’immagine sofisticata, efficace ed ultraveloce.

Messa a fuoco

7 punti di messa a fuoco automatica sono distribuiti all’interno dell’inquadratura per una messa a fuoco rapida ed accurata, anche in presenza di soggetti decentrati. Prima di scattare, blocca la messa a fuoco con One Shot AF o seleziona AI Servo AF per catturare i soggetti in movimento, sarà l’ideale per la fotografia naturalistica o sportiva.

Luce perfetta

Il potente flash pop-up (n° guida=13) garantisce un’eccezionale flessibilità di illuminazione. Il flash E-TTL II rileva le informazioni sulla distanza e sulla luce disponibile, per garantire un’accurata misurazione del flash: ideale per le reinquadrature ed i soggetti riflettenti. La fotocamera è compatibile con l’intera gamma di flash EX Speedlite, incluso lo Speedlite 580EX, che trasmette le informazioni sulla temperatura del colore per una maggiore stabilità del colore.

Obiettivo

EOS 350D è compatibile con più di 60 obiettivi EF Canon, inclusi quelli della serie EF-S. Costruiti pensando alla fotocamera EOS350D, gli obiettivi EF-S 10-22mm f/3.5-4.5 USM e EF-S 17-85mm f/4-5.6 IS USM coprono un’entusiasmante gamma di distanze focali, mentre l’ EF-S 60mm f/2.8mm Macro USM ti permetterà di scoprire una nuova dimensione delle foto "Macro Digitali". Come una lente d’ingrandimento capace di avvicinarti maggiormente agli scenari naturalistici di piante ed insetti.

Flessibilità estrema

Prima di scattare, scegli di ottimizzare le immagini JPEG per la stampa diretta o per l’elaborazione successiva. Per offrirti una flessibilità estrema, le immagini JPEG e RAW sono scritte in simultanea. Il software di elaborazione Digital Photo Professional di Canon, ti permette di effettuare un controllo post-scatto sulle immagini RAW.

Connettività

Un’interfaccia USB 2.0 Hi-Speed garantisce il rapido caricamento delle immagini e una veloce stampa diretta. Dopo aver connesso EOS 350D ad una stampante PictBridge compatibile, basta premere il pulsante "Direct-Print" per ottenere una stampa istantanea dell’immagine visualizzata (verrà ridimensionata automaticamente e allineata correttamente). EOS 350D accetta le schede CF, CF-II e quelle con una memoria superiore a 2GB.

Condivisione on-line

Il possesso della fotocamera consente all’acquirente di registrarsi su CANON iMAGE GATEWAY, una galleria privata online, da 100 MB, in cui conservare immagini e video da condividere con amici e parenti fidati.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share