Recommended Posts

Ciao a tutti!!!

So che ufficialmente non è supportato da apple ma

ho provato a crearmi una capsula del tempo fai da te con un airport extreme e un HD esterno.

Seguendo alcune linee guida trovate su internet ho collegato da prima l'HD esterno al mac e l'ho inizializzato come disco per time machine. Ho collegato poi l'hd all'airport extreme. Praticamente sembra che time machine riconosca il disco ed infatti inizia a fare il backup solo che dopo una trentina di secondi mi dice che non può creare il backup.

Avete qualche consiglio utile al riguardo.

Segnalo inoltre che non riesco a vedere il disco dall'utility disco di airport ma solo dal finder. Ma forse questo è un'altro problema....

Link to post
Share on other sites

Praticamente quando partiva il backup veniva creato un file ********.sparsebundle che credo sia un immagine dei file di cui fare il backup. Quando arrivava a 100MB si verificava il problema...

Ho trovato un post in giro che diceva di aspettare che tale file arrivasse a 100mb e a quel punto farsene una copia. Dopo che time machine aveva dato di nuovo l'errore bastava spostare il file copiato in precedenza nella root del disco di time machine e far ripartire il backup. A quel punto il backup veniva completato. Ora però ho aggiornato il firmware dell'airport alla versione 7.3.1 e mi sembra non ci siano più di questi problemi

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!!!

So che ufficialmente non è supportato da apple ma

ho provato a crearmi una capsula del tempo fai da te con un airport extreme e un HD esterno.

Seguendo alcune linee guida trovate su internet ho collegato da prima l'HD esterno al mac e l'ho inizializzato come disco per time machine. Ho collegato poi l'hd all'airport extreme. Praticamente sembra che time machine riconosca il disco ed infatti inizia a fare il backup solo che dopo una trentina di secondi mi dice che non può creare il backup.

Avete qualche consiglio utile al riguardo.

Segnalo inoltre che non riesco a vedere il disco dall'utility disco di airport ma solo dal finder. Ma forse questo è un'altro problema....

L'aggiornamento di Time Machine e Airport 1.0 rilasciato qualche giorno fa dovrebbe abilitare l'uso con Time Machine di HD esterni collegati alla base Airport.

Link to post
Share on other sites

Quesito per i più esperti: ho comprato una base airport extreme a cui ho collegato un disco usb2 che viene condiviso tramite wi.fi. Sulla rete si trova un macbookpro con condivsione documenti afp attiva. Fino a ieri, con la vecchia express. aprivo la porta 548 (su cui viaggia afp) e la indirizzavo all'ip 10.0.0.20 del mbpro. Ora con la extreme non posso farlo perché utility airport mi dice che la porta 548 è già diretta verso il disco usb. Dall'esterno puntando il mio ip esterno non c'è modo di vedere il disco usb della extreme e, ormai, nemmeno riesco più a vedere il disco del mbpro in afp.

Dovrei spostare la condivisione afp del mbpro su un'altra porta che non sia la 548 usata dalla extreme. Qualcuno sa se è possibile e come? Oppure vi viene in mente qualche altra soluzione?

Grazie a tutti, Filippo

Link to post
Share on other sites

L'aggiornamento di Time Machine e Airport 1.0 rilasciato qualche giorno fa dovrebbe abilitare l'uso con Time Machine di HD esterni collegati alla base Airport.

Io ho effettuato sia l'aggiornamento di Leopard per Time Machine che l'aggiornamento al firmware 7.3.1, ma la Time Machine continua a non vedermi l'HD USB collegato all'airport.

Qualcuno ci è riuscito o ha risolto in qualche modo il problema?

Grazie

FQ

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now