Sign in to follow this  
squarz

NeXT Step

Recommended Posts

Guest gennaro_mac

poi sinceramente ora gennaro si mette a fare il pelo spotlight che fino a ieri diceva altro.

Loré, ho già detto che reputo Spotlight una delle cose che danno il valore aggiunto a Tiger, l'ho detto prima, lo dico ora. COme ho detto prima e ripeto ora che la finestra in cui mostra i risultati fa pena, perché non mostra una delle cose più imporanti del risultato delle ricerca di un file: la sua posizione.

Detto questo, il dato di fatto è che in una cartella con dentro circa 200 documenti in PDF, ce n'era uno che si chiamava XYZ (si fa per dire ;-)) io ho chiesto a spotlight di cercare in quella cartella il documento XYZ e NON me l'ha trovato. C'era Stefania al mio fianco, che te lo può testimoniare.

Dire che c'è 'na cosa che fa difetto, da qualche giorno è toranta ad essere lesa maestà, mi spiace.

io lo critico perché i suoi cicli di amore-odio, spesso lo fan diventare quello che non è e far dire cose di cui spesso si pente dopo poco tempo. tutto qui. ma iniziare a lollare a casaccio non è la stessa cosa. ciao.

Lorenzo, credo che ne abbiamo parlato un sacco di volte, riguardo. Il problema è che (1) fino al 24 gennaio 2001 non ho mai avuto niente a che ridire, sono stato in PARADISO. Da quel giorno Apple ha preso una strada che in parte prima ed in gran parte ora NON è coerente con il mio modo d'essere utente Apple (e non è manco coerente con quello che Apple è stata ed ha rappresentato). Se vai a vedere i macuser di vecchia data sono tutti in preda a malumori. Io non lo nego che alcune cose mi hanno profondamente infastidito (come il cambio di GUI in OS X, che fu il mio primo *scossone*) ed mi sono guardato in giro, scontrandomi con una realtà ben peggiore.

In questi giorni mi hai per caso sentito dire che Windows è la soluzione ai (miei ed altrui) mali? O che Microsoft è meglio di Apple? No, non mi pare. Ho detto ai quattro venti che mi terrò BEN STRETTO i miei veri Macintosh lavorandoci, giocandoci e cazzeggiandoci fin quando gli reggono i circuiti. A parte il fatto che non devo giustificare il mio comportamento, nonostante questo non mi pare d'aver spalato ***** su OS X (certo, le mie critiche storiche rimangono, ma non le ho mai negate) e non sono stato preda di fumi senza senso.

Però se fra 2 o 3 anni hai un Acer con sopra OS X ed un PC Apple con sopra Windows, quale dei due è un Mac? Secondo me nessuno dei due. Per te (dico un "te" figurato) sarà magari comunque quello Apple, per altri (sicuramente Alex) sarà l'Acer.

A me 'sta storia non piace e non la digerisco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

figurati Lore, manco io lo denigro, ma siccome avevi detto "meglio un filesystem case sensitive", pensavo l'avessi almeno provato e potessi motivarmi l'affermazione.

eh no... aspetto olaf che sta montando hfsx col suo tiger...

poi magari cambia davvero un casso. però, per quel che leggo, spotlight qualche facilitazione dovrebbe averla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

next era un os decisamente avanti. non raccontiamocela, poi se è fallito i motivi sono altri.

Come ho sempre detto NeXT aveva un gran tecnologia, ma il risultato come *prodotto* era assolutamente inferiore al Mac ed in alcuni casi anche a Windows. Non dimenticarti che se già OS X ti "obbliga" a fare delle cose in un certo modo (chi mette più le apps in posti diversi dalla gerarchia prestabilita, dai tempi di OS 9?), NeXT non aveva un vero desktop, i menu che apparivano a ***** di cane dove cliccavi col tasto destro, non aveva tante e tante commodities che fanno un OS uno sturmento a misura d'uomo.

Questo te lo dico perché mi ripeto, l'ho installato su un PIII da 800Mhz ed è un mezzo chiodo, oltre che alla fine scomodo.

PS: Nel video Jobs non usa un hardware NeXT ma un PC, se è lo stesso che ho io :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Loré, ho già detto che reputo Spotlight una delle cose che danno il valore aggiunto a Tiger, l'ho detto prima, lo dico ora. COme ho detto prima e ripeto ora che la finestra in cui mostra i risultati fa pena, perché non mostra una delle cose più imporanti del risultato delle ricerca di un file: la sua posizione.

è la prima cosa che ho criticato, comunque col tasto freccia destra te lo dice e i menù contestuali pure. non è intuitivo né comodo ma è così...

Detto questo, il dato di fatto è che in una cartella con dentro circa 200 documenti in PDF, ce n'era uno che si chiamava XYZ (si fa per dire ;-)) io ho chiesto a spotlight di cercare in quella cartella il documento XYZ e NON me l'ha trovato. C'era Stefania al mio fianco, che te lo può testimoniare.

oh, 'sta cosa, ogni tanto, succede pure a me, ma in genere son file appena creati. mi sarà successo un paio di volte rispetto al quella centinaia e più dove spotlight mi ha aiutato non poco. poi la sua finestra è tutto fuorché comoda, qui son d'accordo e leo lo sa che l'ho sempre detto. a me mi è parso che il file venga indicizzato non quando viene creato ma quanto viene aperto. SUPPPOSIZIONE EH. non ho tempo e voglia di cercare meglio su questo argomento...

Lorenzo, credo che ne abbiamo parlato un sacco di volte, riguardo. Il problema è che (1) fino al 24 gennaio 2001 non ho mai avuto niente a che ridire, sono stato in PARADISO. Da quel giorno Apple ha preso una strada che in parte prima ed in gran parte ora NON è coerente con il mio modo d'essere utente Apple (e non è manco coerente con quello che Apple è stata ed ha rappresentato). Se vai a vedere i macuser di vecchia data sono tutti in preda a malumori. Io non lo nego che alcune cose mi hanno profondamente infastidito (come il cambio di GUI in OS X, che fu il mio primo *scossone*) ed mi sono guardato in giro, scontrandomi con una realtà ben peggiore.

In questi giorni mi hai per caso sentito dire che Windows è la soluzione ai (miei ed altrui) mali? O che Microsoft è meglio di Apple? No, non mi pare. Ho detto ai quattro venti che mi terrò BEN STRETTO i miei veri Macintosh lavorandoci, giocandoci e cazzeggiandoci fin quando gli reggono i circuiti. A parte il fatto che non devo giustificare il mio comportamento, nonostante questo non mi pare d'aver spalato ***** su OS X (certo, le mie critiche storiche rimangono, ma non le ho mai negate) e non sono stato preda di fumi senza senso.

Però se fra 2 o 3 anni hai un Acer con sopra OS X ed un PC Apple con sopra Windows, quale dei due è un Mac? Secondo me nessuno dei due. Per te (dico un "te" figurato) sarà magari comunque quello Apple, per altri (sicuramente Alex) sarà l'Acer.

A me 'sta storia non piace e non la digerisco.

si legge tanta roba in giro che lasciamo perdere questi giorni... secondo me ragionare e discutere è meglio piuttosto che prendersi su e atttaccare di qua e di là.

per me ibm l'ha messa nel **** e giustamente a apple, se te ci vedi un complotto di jobs, oh, ogni parere ha la stessa dignità di un altro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS: Nel video Jobs non usa un hardware NeXT ma un PC, se è lo stesso che ho io :-P

il video è del 91 comunque. vedi tu che poteva usare a quel tempo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

oh, 'sta cosa, ogni tanto, succede pure a me, ma in genere son file appena creati. mi sarà successo un paio di volte rispetto al quella centinaia e più dove spotlight mi ha aiutato non poco. poi la sua finestra è tutto fuorché comoda, qui son d'accordo e leo lo sa che l'ho sempre detto.

no, nel mio caso era il repository dei documenti "tecnici".

è la prima cosa che ho criticato, comunque col tasto freccia destra te lo dice e i menù contestuali pure. non è intuitivo né comodo ma è così...

Si, infatti ho mandato diversi feedback ad Apple.

si legge tanta roba in giro che lasciamo perdere questi giorni... secondo me ragionare e discutere è meglio piuttosto che prendersi su e atttaccare di qua e di là.

per me ibm l'ha messa nel **** e giustamente a apple, se te ci vedi un complotto di jobs, oh, ogni parere ha la stessa dignità di un altro...

Ma guarda che io non ho attaccato nessuno! Io sono stato attaccato (ed alcune volte preso in giro ... che da te è una cosa, ma da altri tizi m'infastidisce e basta, perché dietro non hanno nulla).

La mia posizione è semplice e chiarissima, c'è chi dice che ha fatto bene, c'è chi dice che ha fatto male. Io dico che che abbia fatto bene o male, quel che ne esce non è un Mac.

Complotto ... no, nessun complotto, una strategia precisa che al tempo poteva essere poco chiara o fraintesa, oggi è evidente: Jobs vuole ritentare con Apple quel che falli con NeXT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però se fra 2 o 3 anni hai un Acer con sopra OS X ed un PC Apple con sopra Windows, quale dei due è un Mac? Secondo me nessuno dei due. Per te (dico un "te" figurato) sarà magari comunque quello Apple, per altri (sicuramente Alex) sarà l'Acer.

A parte il fatto che è quantomeno prematuro (eppure dannoso vista la disinformazione che in questi giorni si sta producendo) discutere di un simile scenario quando non si ha uno straccio di informazione sulla configurazione definitiva dei "MacIntel", ancora non mi riesce di capire quale altro percorso Apple avrebbe dovuto intraprendere. Ci pensi tu a tener buoni milioni di clienti fino a quando l'IBM non si decide a sputar fuori qualche ppc adatto ai futuri powerbook?

Share this post


Link to post
Share on other sites

messaggio di pubblica utilità:

io a gennaro gli voglio bene eh, spero che

1. abbia torto (come sempre :P);

2. si sbollisca che non gli fa bene;

3. che torni a lavorare che se no lo laciano a casa e poi il mutuo come lo pagano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

il video è del 91 comunque. vedi tu che poteva usare a quel tempo...

Nel video se non sbaglio presentava NeXTStep 3.0 che c'era anche per Intel ... e se non sbaglio s'intravede HW non nero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Ho controllato ... è una NeXTStation con 68040, ricordavo male, confondevo con la demo di OpenStep 4 fatta su 486.

Per Lorenzo ... ti voglio bene pure io (ma NON sono frocio :-P) e ti dico che l'ho presa veramente male stavolta, perché questa secondo me è la fine del Mac, almeno come la vedo io. E di lavorare ... marò, un cacacazzo di programma di ***** mi sta facendo smadonnare ... perché credi che mi faccia venire i nervi al fior di pelle qualsiasi cosa mi ricorda i WINTEL? :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

ad ogni modo credo di avere capito cosa intendi per il tuo mac.

una piattaforma, computer, scatolotto, come vuoi definirlo, con tutto al suo interno, con il più possibile prodotti, soluzioni e componenti su misura. e una forma ben definita. un amiga insomma o un personal anni 80 primi 90...

sì, credo che il tuo mac non ci sia più, però da un bel po' eh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this