come controllare gli accessi al sito su base geografica


Recommended Posts

Ciao a Tutti! ho passato pasquetta a cercare di capire come posso fare a bloccare l'accesso al mio sito a tutti i vistitatori di un determinato stato o area geografica ma non ne ho cavato un ragno dal buco... qualcuno sa aiutarmi?

credo, ma non sono sicura che sia il metodo giusto,

di dover modificare il file .htaccess di apache, in particolare il modulo mod_access

scrivendo qualcosa di simile a:

<Directory /miosito/dir_controllata>

Order Deny,Allow

Deny from host.cattivo.com

Allow from all

</Directory>

dove host.cattivo.com dovrebbe una lista (se si puo') di host di un determinato stato

oppure una regola che verifichi lo stato di provenienza della connessione...

secondo voi si puo' fare? ed e' giusto?

inoltre non so come o dove posso fare a inserire tutti gli host di una stato....

se potete vi prego illuminatemi!

grazie 1000

erica

Link to post
Share on other sites
  • Replies 27
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

In qualche modo si può fare, ma non so se nel modo che vuoi fare tu.

Ci sono molti siti che permettono l'accesso limitato, escludendo qualche contenuto (filmati, radio) a collegamenti fuori dell'area di riferimento (in genere nazionale).

In pratica funziona a lista positiva, sono ammessi solo gli Ip del territorio (e questo dimostra che esistono gli Ip con corrispondenza geografica).

Puoi cominciare a cercare dal sito Iana (http://www.iana.org/numbers/), o Nro (Number Resource Organization)

Ma è un blocco comunque aggirabile, con un collegamento aggiraproxy o con Tor.

Per fortuna...

Il tutto contraddirebbe l'essenza stessa della rete.

Pubblicare qualcosa in rete e discriminare per area (geografica, etnica ecc) la visibilità è fuori logica.

Il mio personale parere è che se questo metodo venisse applicato, al di fuori del rispetto dei diritti commerciali, tradirebbe il principio che anima il web.

Quindi semmai accesso libero e alcuni contenuti, se esistono giustificazioni di copyright o di limitazione dei diritti di pubblicazione, a visione limitata.

Se vuoi limitare gli accessi, per proteggere la diffusione di alcuni contenuti, lo puoi fare più facilmente tramite password

Link to post
Share on other sites

ciao faxus,

in effetti quello che vorrei fare e' ben lungi dal discriminare un'area geografica, forse mi sono spiegata male...

In realta' io vorrei che i visitatori del mio sito provenienti dal sud est asiatico vedano una pagina diversa da quella/e che gli abitanti del resto del mondo vedono...

se poi la cosa puo' essere aggirata non importa, perche' lo scopo e' solo che il visitatore "medio" asiatico visualizzi un altro contenuto... ci sono dei siti che ho visto che hanno questa funzione come ad esempio www balifurnish .com pero' non capisco come fa...

Link to post
Share on other sites

Credo tu possa impostare una diversa pagina in base alla localizzazione del sistema che la visualizza. Per esempio, volendo potresti fare una pagina in inglese, una in francese e una in cinese e in base alla lingua impostata nel sistema la persona visualizzerebbe una pagina precisa.

Tieni però conto che un francese in Cina visualizzerebbe la pagina francese e non quella cinese. Questo per dire che se la discriminazione esiste in quanto, chessò, nel sud est asiatico è presente un prodotto piuttosto che un altro, anche il francese che abita in Cina dovrebbe vedere la pagina cinese e questo metodo non risulterebbe sempre valido.

Link to post
Share on other sites

confermo quanto detto da apo: nella maggiorparte dei browser si puù impostare la lingua di default, per cui se il mio browser si "identifica" come tedesco un sistema di localizzazione mi mostrerà in automatico il sito in tedesco.

ad esempio io ora sto su un windows in tedesco (sigh) ma ho impostato opera e winExplorer come browser "italiani", mentre firefox "parla" tedesco.

leggo nella lista delle lingue supportate da opera che, ad esempio, il bahasa indonesia sarebbe supportato.

ti consiglio anche io, quindi, di fare in prima istanza una pagina "intro" con la lista delle lingue supportate e i vari link alle home, per bypassare momentaneamente il problema delle localizzazioni.

ti consiglio inoltre di non abbandonare l'idea di localizzare il sito in modo che la lingua venga caricata in automatico; ci ragionerei sopra e farei alcuni tentativi.

Mal che vada, con una semplice funzione di changeLocale, puoi riutilizzare il sistema di localizzazioni dando la possibilità all'utente di cambiare la lingua (le classiche bandierine) e da quel momento in poi il sito verrà visualizzato in quella lingua.

Link to post
Share on other sites

Dunque se stai usando apache, vai nel file etc/apache2/sites-enabled/000-default ed editata quanto segue :

# Accesso autorizzato alla directory

<Directory /var/www/tua_directory>

Options Indexes FollowSymLinks MultiViews

AllowOverride None

Order deny,allow

deny from "indirizzo o range di indirizzi da negare"

allow from all

</Directory>

in modo che l'accesso da un determinato indirizzo IP o ad un range di indirizzi viene negato.

Link to post
Share on other sites

ok, mi sto chiarendo parecchio le idee grazie a tutti

credo che la soluzione di giangimac sarebbe l'ideale se solo sapessi dove trovare la lista di ip corrispondenti allo stato....

ad esempio sul sito indicato da faxus http://www.iana.org/numbers/ ho trovato, dopo aver seguito 1000 link non so neanche io piu' dove che gli unici 2 ISP in Indonesia sono www.telkom.co.id e www.indosat.com ma come posso trovare il range di IP corrispondenti?

Link to post
Share on other sites

Non vorrei dire una stupidaggine ma invece degli indirizzi IP, prova a mettere il dominio e vedi se funziona.

# Accesso autorizzato alla directory

<Directory /var/www/tua_directory>

Options Indexes FollowSymLinks MultiViews

AllowOverride None

Order deny,allow

deny from .your-domain.com

allow from all

</Directory>

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now