Recommended Posts

  • Replies 35
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Tutto cambia troppo in fretta.

I tempi dell'ultracostoso (perche' a volte, a ragione o torto, si pensa: costa di piu' = e' meglio) e lo tengo con me per un bel po di anni non ha piu' senso. Ricordo ancora il periodo del power book fireware, il pismo, allora pagato novemilionivecchielire, oppure il bellissimo titanium, poi sempre venduti per passare a nuovo.

Da piu' di un anno un normale macbook core due duo, che di solito sta ininterrottamente acceso, ed e' ancora li, o qui!, a fare il suo lavoro.

Se penso hai soldi buttati, che poi buttati non erano; non sono.

Soltanto che a volte non pensiamo tanto a cio' che ci serve realmente;

almeno io l'ho fatto poco..

vogliamo la moto che vada a trecento all'ora, quando poi sappiamo bene che in pista non ci andremo mai; e con lo stesso raggionamento, volevo schede grafiche sempre performanti, ma... ma io non ci gioco con il computer! non l'ho mai fatto.. ma io ci scrivo soltanto, ci navigo solo, ci controllo solo la posta...

Ed in tante cose la differenza tra un modello e l'altro a momenti neanche la notavo..

Ora, da tempo, contento del macbook, che ho sempre preferito anche esteticamente al professionale. Costa la meta', per un anno due (ma anche piu' volendo) fara' le cose che dicevo, spendendo la meta';

poi con l'altra meta' risparmiata mi conprero' il nuovo macbbok doppio touch screen magari.

Sara' che si diventa vecchi, ma ho imparato a spender meno e comunque ad avere prodotti che fanno il loro lavoro e che non sono proprio la schifezza della schifezza.

Avevo bisogno di un cellulare nuovo, che poi uso solo per telefonare, scaricare mail gprs e basta.

Per novanta euro ho comprato un motorola K1 nuovo, completo di auricolare bt; anzi, novantacinque di euro, visto che con cinque euro, mi sono comprato una scatoletta con dentro una micro sd kingston da un giga completa di adattatori vari con garanzia di due anni, anzi, garanzia a vita! mmm...

La tecnologia corre troppo, anzi, negli ultimi anni sta correndo un po troppo, forse causa esigenze commerciali, e se si sta in ritardo anche solo di tre quattro mesi, si spende cifre notevolmente inferioni. Tanto poi ogni prodotto che e' immesso sul mercato, alla fin fine e' gia' vecchio nel momento in cui esce, compreso questo miniPC di Asus.

A me non serve, anche se e' comodissimo da portare in borsa ad un prezzo ridicolo.

Ma se un giorno ad un prezzo equivalente ne uscisse uno della apple, magari con schermo 9 o 10, e con osx, di sicuro sostituirebbe qualunque altra cosa da portare in giro, ed il computer da casa ta tavolo o portatile che sia resterebbe li ad invecchare fino alla fine dei suoi giorni prima di essere sostituito.

E se poi si potesse collegare ad un monitor esterno con qualita' decente, beh, allora sostituirebbe pure un veventuale sostituto di un anziano macbook.

Cambia tutto troppo in fretta.

Ricordate gli hi fi, almeno la fascia media, quella abbordabile per noi comuni mortali, non parlo di prodotti da 20mila trentamila euro; quel modo non e' piu' lo stesso....... di quindici anni fa.... ci accontentiamo li mp3, lo abbiamo visto come il formato del futuro.. tornando indietro, in qualita' e in tutto...

E questi eepc si stanno diffondendo come il pane, cloni sono in arrivo pronti ad invadeci; e per tanti fa esattamente cio' che gli serve faccia, non potra' fare di piu', ma quel dipiu' che non faremo mai..

E poi forse la corsa finira', e si iniziera' a camminare nuovamente..

Potremmo avere un telefonino che faccia davvero al meglio il telefonino, con una batteria da ricaricare una volta al mese, ed invece no, dobbiamo avere sempre troppo nel cellulare, e la batteria che non dura mai abbastanza.

Ora tutte queste cavolate che ho scritto, per dire soltanto che: vorrei un eepc apple... altrimenti prendo una segna e sego in due il macbook :-( e di sicuro verrebbero due bei eeAPPLE

Link to post
Share on other sites
  • 10 months later...

Dopo la dipartita del mio iBook ho preso l'eeepc900, con Linux e 2 GB RAM, con grande soddisfazione.

Xandros in easy mode è molto veloce e fuzionale, ma un po' troppo simile ad un giocattolo, a patto di non passare all'advanced desktop.

Trovo che la migliore distro sia Ubuntu, sia in versione gnome che xfce o kde - xubuntu e kubuntu - entrambi eccezionali.

Naturalmente esistono versioni light per l'eeepc, comunque gira bene anche con le versioni normali. Suggerisco di restare su Hardy Heron, più funzionale rispetto ad Intrepid Ibex. Tuttavia si può fare l'aggiornamento se si ha un po' di dimestichezza con il kernel.

Ciò premesso, non vedo perchè non si possa installare mac osx sull'eeepc, specie se si è in possesso di regolare licenza Apple per aver acquistato i CD originali. So che viene considerato illegale se non è utilizzato su computer mac, però lo trovo sciocco e improduttivo. A proposito, esistono già, e funzionano, le versioni desktop mac-style per l'eeepc. Quindi chi, come me, ha i CD di Panther e Tiger REGOLARMENTE ACQUISTATI E REGISTRATI a mio parere può benissimo installarseli e goderseli... o vogliamo spendere migliaia di euro per far felice Steve? O Apple decide di rendersi competitiva sul mercato dei subnotebook, o si deve rassegnare alla concorrenza, anche perchè al mac come status symbol non crede quasi più nessuno.

P.S.- Se ho offeso qualcuno con queste mie riflessioni chiedo scusa fin da ora.

Link to post
Share on other sites

Ciò premesso, non vedo perchè non si possa installare mac osx sull'eeepc, specie se si è in possesso di regolare licenza Apple per aver acquistato i CD originali. So che viene considerato illegale se non è utilizzato su computer mac, però lo trovo sciocco e improduttivo. A proposito, esistono già, e funzionano, le versioni desktop mac-style per l'eeepc. Quindi chi, come me, ha i CD di Panther e Tiger REGOLARMENTE ACQUISTATI E REGISTRATI a mio parere può benissimo installarseli e goderseli... .

Non puoi per il semplice fatto che nella licenza d'uso c'è scritto che non puoi installarli su HW non Apple.

Poi, se vuoi fallo, fallo pure... ma non cercare di girare la frittata... è cmnq una violazione delle condizioni di utilizzo che hai accettato comprando il prodotto.

Cheers

Link to post
Share on other sites

non so, un mio amico ce l'ha e dice che è molto comodo, io l''ho usato e apparte la tastiera e il trackpad molto piccolo non noto molte difficoltà. xandros funziona bene e anche ubuntu ci gira senza problemi. questo mio amico per problemi di compatibilità e di abitudini dopo un pò si è stufato di linux e ha installato Win XP SP3 versione lite, non è una versione in commercio è autofabbricata, praticamente elimini explorer e altri programmini che rallentano e windows, non vorrei dire una cavolata ma quel computer con quella versione di Win si accende in meno tempo del mio macboock pro con 4Gb di RAM!!! comunque non credo sia legale creare una versione lite di windows anche perchè devi salvarti il contenuto del CD di installazione, eliminare vari file, (si trova la guida cercando su google), e poi rimasterizzare il CD. per chi vuole provare gli basta cercare li, non mi ricordo il link preciso della guida.

Link to post
Share on other sites

non direi mai una cavolata, cercasu google, ci sono guide molto dettagliate per farlo!!! Win senza IE è una bomba di SO mai visto intopparglisi su quel microcomputer che è eeePC, quando lho scoperto sono rimasto sconvolto anche io!!! a chi piace smanettare consiglio vivamente di provarlo ;)

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Io ho da settembre la versione 701 e sono parecchio soddisfatto dell'acquisto. Lo uso come terzo computer, perché chiaramente come prestazioni, schermo, ecc. non è il massimo... però se si tratta di semplice navigazione, un uso non eccessivo di OpenOffice e vedere la posta va molto bene, specie se si considera che quasi si può portare in tasca!

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

non direi mai una cavolata, cercasu google, ci sono guide molto dettagliate per farlo!!! Win senza IE è una bomba di SO mai visto intopparglisi su quel microcomputer che è eeePC, quando lho scoperto sono rimasto sconvolto anche io!!! a chi piace smanettare consiglio vivamente di provarlo ;)

Anche io ho usato nLite per creare una versione ridotta di XP, e ora va alla perfezione.

La consiglio a tutti quelli che hanno un computer limitato come il mio eeePC 701.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now