Sign in to follow this  
UnNamed

iMovie. No, sul serio...

Recommended Posts

Intendi trasferire da Telecamera? Hmm, bella domanda.

In assenza di porta firewire, l'unica è usare un altro computer e poi, via rete, importare i clip in iMovie.

Ora non mi viene in mente altro.

Tra l'altro via rete significa via wifi, poichè non c'è nemmeno la ethernet... :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

se sei un manager-pappone che fa il figo in giro non hai bisogno di certo di iMovie e di fare quei filmati...pensi solo a quanto sei figo con l'Air e alla pheega.

scandaloso: ti danno un programma che praticamente non puoi usare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

iMovie può servire sempre per piccoli lavoretti in luoghi di lavoro differenti dal proprio (non necessariamente parchi o spazi aperti), daltronde l'Air è un macbook più sottile, si presume che abbia le stesse funzioni in un abito più stilish ma le stesse.

Immaginavo che data la mancanza di firewire sarebbe stato impossibile usare nativamente iMovie ma vedere che sul sito iMovie compare tra i programmi per MacbookAir è davvero sconcertante.

Cavi firewire->USB pare esistano (pochi però, le problematiche sono abbastanza difficili da superare) ma non ne ho trovati in italia. E cmq qualcosa mi dice che su mac non funzionerebbero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scandaloso: ti danno un programma che praticamente non puoi usare!

ma non è vero!

iMovie '08 importa anche da USB...

"Dispositivi di registrazione che si connettono tramite un cavo USB

Videocamere che registrano su DVD o HDD (dischi rigidi) generalmente si collegano al computer utilizzando un cavo USB. Questi dispositivi funzionano in modo simile durante l'importazione dei video in iMovie."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh... in realtà, già ora molte videocamere sono su HDD o DVD.

A me non piacciono particolarmente, soprattutto quelle su DVD, però ci sono... così come tutte le fotocamere hanno la connessione USB.

Quindi quanto affermavi in precedenza è quantomeno esagerato.

iMovie '08 è stato posizionato pesantemente in basso, a un livello d'uso inferiore al precedente iMovie HD.

Per cui è diventato un programma per montare velocemente i filmini da, appunto, fotocamere e dispositivi consumer (che solitamente hanno una connessione USB).

peraltro, per montaggi "old" style, non penso proprio che il MBA sia idoneo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh... in realtà, già ora molte videocamere sono su HDD o DVD.

La maggiorparte di quelle che registrano in HD.

Problema risolto, anche se non penso comprerò una videocamera nuova per ora.

peraltro, per montaggi "old" style, non penso proprio che il MBA sia idoneo.

Può essere utile fare una prima suddivisione delle scene prima di montare a casa. Lo facevo in maniere abbastanza tranquilla con un asus w5a , 1 giga di ram e scheda integrata intel (con alimentazione attaccata, of course), si parla di portatili di 2 anni fa. Tra l'altro mi pare che iMovie (non so se anche questa versione) esporti in Final Cut.

Ovviamente non ho preso un Air per farci videoediting, sia chiaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per carità... mio padre ha lavorato e fatto montaggi con le varie versioni di iMovie su iMac G3 da 400 e 700 MHz, quindi su un iMac G5...

Date le caratteristiche del MBA, ritengo però un uso "improprio" del computer per montaggi di quel tipo... la potenza c'è, mi preoccupano più il disco (da 4200 rpm) e il trasferimento di file molto pesanti come lo streamDV o i formati video.

A meno di non avere una videocamera USB supportata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this