acceleratori harware x FCP


andreaRO
 Share

Recommended Posts

Magari esistesse.

Se ne è parlato più volte in queste pagine. Se ci fosse non ci sarebbe più dubbio nella scelta fra FCpro e AVID. Nonostante questo tema, da anni, torni spesso anche su altri forum, pare che alla Apple non interessi nulla e continuiamo a chiderci : " ma perchè non lo fanno?"

Link to comment
Share on other sites

Anche Matrox ha dimostrato ampiamente come si può integrae Hardware e software per accelerare il video.

AJA è dedicato più al mondo televisivo; io ho la Kona Lhe e praticamente non accelera una sola transizione !!!! Parlano di supporto all'HDV ma lo dicono chiaro,per esempio, non è possibile generare un file DV da un HDV in modo hardware; si può solo vedere in RT sul TV broadcast.......bah! dato che la conversione la fà un cavolo di chip cosa ci vuole a dirottare l'uscita su file.....

Più interessante la soluzione Ambric....4 più veloce di un 4core interamente programmabile ed integrabile. Una GPU !!!

FC ha tra i suoi pannelli di configurazione, la possibilità di usare driver hardware per determinate funzioni, ma cercando in largo sulla rete non ho trovato nulla.

Possiamo solo sperare che Matrox in un futuro breve implementi anche la RTx2 per il MacPro; l'hardware dove appoggiarsi lo ha.

Io ho provato montare in HDV...rendering anche per un cross dissolve...ke vergogna.

Link to comment
Share on other sites

Mi sembra che lo sviluppo di Matrox RT2000 su Mac, all'epoca, non fu seguito dalla stessa Matrox ma direttamente dal Team Apple; se fosse così non giustifico nessuno dei due brand. Sotto Win la RT2000/2500 andava molto bene....a parte i bachi di Premiere.

Cmq, su Windows, l'instabilità non avveniva dall'hardware, che Matrox restringe a piattaforme altamente collaudate, ma dallo stesso Win in accoppiata ADOBE; Premiere, in tutte le sue versioni, non ha mai goduto di grande stabilità, perlomeno paragonata a FC. Gli agg erano ENESISTENTI; io stesso mi sono sentito rispondere che il supporto ad un bug gravissimo della 1.5 che veniva risolto SOLO nella 2.0. Il bello è che lo chiamano PRO.

La Magicx, che vende un programmino per editing amatoriale a 99,00 Euro, è stabilissimo, usa l'hardware più di FC e Premiere messi insieme e fa tutto quello che promette di fare.Punto.

RTx2 l'ho provato, sfrutta veramente tutta la potenza messa a disposizione dalle CPU (minimo devono essere 2), della ATI 1900 e di QUEL GROSSO DONGLE HARDWARE che sfruttano per vendere a caro prezzo un "plugin" di accelerazione hardware. Lo scatolotto esterno, venduto insieme, offre ingressi e uscite analogiche component....che non a tutti interessano...

La soluzione Ambric, se è scalabile usando più schede nella stessa macchina, è veramente interessante. Ma ribadisco, se cominciassero ad usare le GPU già presenti, come fanno certi programmini, sarebbe meglio, per noi ovviamenete

Link to comment
Share on other sites

Io ho lavorato per 9 anni con Avid Media composer su base Macintosh 9600 e vi dirò che ogni tanto mi vien voglia di rispolverarlo, specialmente nel multicam, nell'audio punc-in ma soprattutto nella gestione dei media. Non credo che il fatto che usasse una catena scsi per gli hard disk fosse determinante ma, signori, c'era una scheda dedicata per l'audio, una naturalmente per lo striping, una acceleratrice per la gestione dell'mjpeg e naturalmente la scheda grafica per i monitor, i processori servivano solo per la gestione delle finestre, unico neo: Avid si era invaghita dei PC quindi il supporto x Mac lasciava alquanto a desiderare. E' vero anche che Media Composer l'avevo pagato una follia ma ho potuto constatare come lavora oggi Adrenaline presso un mio collega e... beh fortuna che Avid è tornata a supportare Apple. Un dilemma atroce!

Link to comment
Share on other sites

PS. Sto insistendo e cercando soluzioni x FCS in quanto sono convinto che una suite di programmi come questa, creati dalla stessa casa che produce l'hardware sia un vantaggio, non per nulla, al tempo, Avid ti forniva anche il Mac customizzato ed installato: "chiavi in mano".

Grazie per l'attenzione.

Link to comment
Share on other sites

Pensavo che qualcuno più esperto di me chiarisse meglio il tuo quesito.

Ora ti dico ciò che è in mia conoscenza sperando, (ne trarrei anch'io vantaggio), di essere smentito.

La scorsa settimana è venuto da Milano il mio rivenditore ufficiale Apple per aggiornare la rete e il computer.

Noi abbiamo, tra le altre cose, un sistema FCStudio2 su MacPro doppio processore Quad core da 3.0GB con 8 GB di RAM 4 dischi da 500GB e scheda Aja con HD-SDI.

Chiedevo se si sapesse qualcosa riguardo schede acceleratrici, è una eterna domanda perchè anche noi ne avremmo bisogno, e la risposta è stata "ma...." che tradotto significa No.

La scheda Aja, anche la Aja IO HD che è la più performante, non è una scheda acceleratrice, ma una scheda che permette tutti i possibili collegamenti: Composito, component, HD-SDI ecc. e cosi pure le Blackmagic.

Sinceramente io penso che FCstudio sia un bellissimo Software.

Con la versione 2 c'è stato un notevole miglioramento con l'insrimento di color e l'aggiornamento di Motion che è fantastico ma... Non bisogna avere fretta perchè i tempi di render sono estenuanti e una scheda acceleratrice per FC non esiste.

Avrai sicuramente letto in altri post, che tutti aspettiamo una riscrittura del software FC che faccia usare questi benedetti multiprocessori che per ora.... se ne stanno fermi o quasi.

Devi sapere che qui, sulla mia scrivania, ho un SW di AVID Media Composer completo del suo compagno AVID studio Toolkit ( che mi sono rimasti dalla vendita di una precedente società ) e sono indeciso se piantarlo su un computer o se prendere un altro FCStudio.

Con FCStudio si hanno tutti i collegamenti possibili grazie alla cheda Aja ma non c'è scheda acceleratrice. Con AVID si ha una scheda come Mojo che è anche acceleratrice ma al quale manca il collegamento HD-SDI che andando avanti sarà sempre più importante.

Anche il rivenditore AVID mi ha consigliato di aspettare la prossima settimana per vedere cosa presentano queste case al NAB.

AVID non partecipa al NAB, (cosi come Apple), ma domani, sabato 12 aprile, ci sarà un meeting con i rivenditori AVID dove verranno svelati i nuovi hardwere e le nuove linee guida per il 2008.

Da un sito americano ho letto una anticipazione dove si parla del nuovo Mojo con collegamenti HD-SDI ma è presto per dire "benissimo".

Dati precisi e prezzi.... probabilmente da Lunedi sul sito AVID americano.

Vedremo se anche Apple annucierà qualcosa di nuovo, speriamo....

Link to comment
Share on other sites

Magari l'intera suite ottimizzata per COCOA e a 64bit.....

Tutta l'accelerazione delle AJA (io ho l'LHe) è nella gestione dei segnali, praticamente quello che faceva il primo AJA IO; nel nuovo hanno inserito un chip che tratta il segnale Apple ProRes 422 in hardware fino a risoluzioni HD.

La cosa bella di FCS è la sua flessibilità....un pò come fà Photoshop con le immagini.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share