Meditate machisti :) io da pc'ista me la rido


Guest freeidee
 Share

Recommended Posts

Nen, non è affatto contenuto, se tu avessi lavorato dove si vendono macchine Apple come ho fatto io per tre anni scopriresti che ci sono (tanti) utenti PC che invece di starsene a casa il sabato mattina vengono apposta a rompere i c.... tirando fuori proprio le argomentazioni speculari a quelle che usi tu per denunciare questa cosa da parte degli utenti Mac. E tieni presente che se la stragrande maggioranza dell' utenza professionale PC è saldamente ancorata a NT o a 2000: qualcosa vorrà pur dire...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 296
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se non sbaglio, fino a poco tempo fa la MS si affidava a dei server Unix based per gestire Hotmail...

Anzi, ne sono sicuro:

----------------------

http://www.netbliss.it/soluzioni_linux/web_server_linux

I Web Server Linux realizzati da Netbliss supportano Apache, il server numero uno in Internet: più di metà dei web server usano Apache o un suo derivato. I vantaggi di Apache sono la sua modularità, stabilità e velocità. Dotato di hardware appropriato e opportunamente configurato può supportare i carichi più elevati: Yahoo, Altavista, GeoCities, Hotmail sono basati su versioni personalizzate di questo server.

----------------------

Se la stessa Microsoft usa Linux la dice lunga...

o vuol dire che anche la MS ammette a se stessa di fare schifo (mi piacerebbe che fosse davvero così...)

oppure vuol dire che se esistono diversi SO, è perchè ogni SO ha le sue qualità, e per non avere problemi bisogna saper fare le scelte giuste senza pregiudizi.

Quando si parla di produttività non si deve badare alle simpatie.

Quando invece si tratta di cosa usare a casa ognuno può scegliere il SO che gli piace di più. (ed in questo caso si può andare a simpatia!)

Al mio Mac non rinuncerei mai!

Grazie Marco, era proprio questo che volevo dire, solo che non mi ricordavo con precisione.

Poi le conclusioni possono essere svariate. Ci può anche stare che Win non faccia poi così pietà, ma che semplicemente ci sia la consapevolezza che per certi task non è il sistema più indicato.

Link to comment
Share on other sites

.....parzialmente OT

...ieri: decido di trasferire il l'iMac G5 20" dal primo piano al piano terra.......non so come e perchè, tastiera e mouse blu-tut, scivolano via dalle mani di mio figlio....la tastiera si ferma parzialmente sui suoi piedi ......il mouse decide di suicidarsi attraverso la tromba delle scale con un volo fino al piano di sotto e relativi rimbalzi vari sugli spigoli delle scale....................

........a parte il coperchietto del mouse saltato via ( normale ) con le batterie.......nessuna lesione della plastica......e quel che è peggio: funzionano !!!!.............ma: è normale..??

Link to comment
Share on other sites

.....parzialmente OT

........a parte il coperchietto del mouse saltato via ( normale ) con le batterie.......nessuna lesione della plastica......e quel che è peggio: funzionano !!!!.............ma: è normale..??

Cavoli, chiamerei una commissione dal Vaticano, magari lo dichiarano un mouse miracolato.

:|

Link to comment
Share on other sites

Guarda, in lingua italiana la cosa che avevi detto tu voleva dire che Xerox ha fatto il prodotto, Apple l'ha comprato, l'ha rimaneggiato un po', ci ha messo il suo marchio e lo ha venduto (tipo Microsoft con l'MS-DOS). E questo è falso. Comunque la questione è stata chiarita.

In effetti... devo tenere conto che in una scritta l'intonazione della frase non traspare

NanRen

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share