Meditate machisti :) io da pc'ista me la rido


Guest freeidee
 Share

Recommended Posts

Tutte queste discussioni mi paiono prive di senso. Cerchero' di esprimere il mio punto di vista senza entrare nella polemica.

Nàn Ren, la maggior parte dei microprocessori non fanno girare sistemi operativi complessi come Windows o le differenti declinazioni di Unix, ma sono dei sistemi embedded con un software molto più semplice. Sono usati in lavatrici, centraline di irrigazione, telefoni cellulari, praticamente ovunque.

Immagina (solo per fare un esempio) la centralina di controllo dell'airbag della tua automobile. Cosa succede se c'è un crash di sistema mentre stai facendo un sorpasso a 130km/h? Hai un'idea dello studio di compatibilità elettromagnetica che c'è dietro un componente cosi' comune? Pensa cosa succede ogni volta che accendi un cellulare in automobile...

D'altronde, la centralina non ha bisogno di navigare in Internet, scaricare le foto da una macchina fotografica, fare una decompressione di un DVD. Sono esigenze molto diverse.

Non sto parlando di Windows o di MacOSX in particolare. Posso assicurare che sistemi del genere NON sono fatti per queste cose. Esistono sistemi operativi particolari per applicazioni particolari, comme i casi mission-critical, oppure i sistemi real-time. Negli anni ottanta, i calcolatori dello Shuttle adottavano ancora le memorie a ferrite perché erano meglio conosciute e più affidabili rispetto a quelle a semiconduttore in ambienti estremi. In avionica si usa ancora il buon 68000.

Cio' non toglie che in molti altri campi l'uso di Win, MacOS o quello che vuoi porti dei vantaggi innegabili. Non metto in dubbio neppure per un secondo che dove lavori sia tutto controllato da Windows. Ma dove un guasto significherebbe danni ingenti ai materiali o alle persone, le protezioni viaggiano su circuiti alternativi, sovente semplici perché semplice vuole dire con meno parti che possono funzionare male. Oppure, si introduce una certa ridondanza, come fare misure su 4 sensori ed applicare un criterio di maggioranza, come si faceva tra l'altro anche sullo shuttle.

I sistemi complessi lavorano a più livelli di complessità, intercomunicanti fra di loro.

Ho lavorato qualche mese in un sincrotrone e tutti i sistemi di controllo viaggiavano su Unix/Linux e su Windows 2000. Ho scritto il software per il controllo di una scheda di acquisizione dati utile per la misura di un parametro di macchina sotto Windows 2000. Il tutto funzionava su un calcolatore montato su rack e comunicava i risultati di misura alla rete, funzionante con Solaris, mi pare.

Per terminare, la scelta Win/Linux o Mac ha vantaggi ed inconvenienti per ciascuna possibilità. Ciascuno deve interrogarsi e scegliere in base alle proprie esigenze. Discussioni tipo "il sistema X è il migliore del mondo" sono inutili e sterili e portano a flame incontrollabili.

Buon lavoro a tutti,

DarwinNE

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 296
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Salve

Sembra che il nuovo sistema operativo abbia dei problemi con tutti i PowerMac G5 da 1,8 Ghz.

Dopo circa due ore di funzionamento il computer si blocca inesorabilmente.

Questo accade, di solito, durante la visione di filmati QuickTime7 da Safari in Fullscreen, usando le slideshow in fullscreen con iPhoto e con tutti i giochi basati sulle librerie OpenGL, sempre in fullscreen (si blocca il computer oppure viene provocata l’uscita dal gioco).

Questi problemi non si verificano se il sistema operativo è Phanter.

Al momento sembra che la Apple non abbia rilasciato alcun bugfix per la risoluzione della problematica.

fonte news http://www.osnews.com/story.php?news_id=10797

PICCOLA RIFLESSIONE PERSONALE , nn ve la prendete

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

nn esiste l'os immune ai virus , o perennemente stabile ! e ora che mac passase a intel è FINITA LA VOSTRA NICCHIA da elite spendere 2500 euro per avere il case trasparente e alla moda ma quant'è bello il mio mac tutto bello colorato UNICO si si ho fatto propio bene e a spendere tutti questi soldi per avere qualcosa che a fine dei conti nn serve a una mazza ,come suite office usate quella che vi da la microsoft , costretti ad emulare un pc per LAVORARE con i programmi comuni ,giochi nn ne parliamo , ne ha piu linux giochi che voi , come pure i programmi , vuoi distinguerti e usare qualcosa di davvero piu stabile rispetto a windows USA linux . Lo sbandierato POWERPC che fine ha fatto , ora che passa a intel vi viene a dire che intel è superiore ? se ripassava ai motorola avrebbe detto la stessa cosa e voi dietro come pecoroni , APRITE GLI OCCHI ! l'apple nn sta certo a pensare al tuo bene ma al suo per questo è passata a intel ,perchè ora vuole farsi i soldi nn puo stare appresso a pochi fan vuole conquistare il mercato di massa portando il mac in piu case possibili e per fare questo deve adattarsi alla concorrenza , e questo significa PIU VIRUS , e meno stabilità per tutti i vostri maccuzzi

ho gia il pc pronto con una partizione dedicata tutta al mac osx intel , aspetto che qualcuno la metta nei p2p :)

preparatevi a questo scenario ," il mac osx spiattellato in tutti i pc pirata del mondo ," e anche se mette qualche protezione hardware per impedire questo , tempo 1 settimana e qualcuno trova il metodo di come aggirarla , tanto il grosso favore piu importante c'è l'ha fatto x86 .

CNTRL+ALT+CANC :D

Link to comment
Share on other sites

Tutte queste discussioni mi paiono prive di senso. Cerchero' di esprimere il mio punto di vista senza entrare nella polemica.

Nàn Ren, la maggior parte dei microprocessori non fanno girare sistemi operativi complessi come Windows o le differenti declinazioni di Unix, ma sono dei sistemi embedded con un software molto più semplice. Sono usati in lavatrici, centraline di irrigazione, telefoni cellulari, praticamente ovunque.

Immagina (solo per fare un esempio) la centralina di controllo dell'airbag della tua automobile. Cosa succede se c'è un crash di sistema mentre stai facendo un sorpasso a 130km/h? Hai un'idea dello studio di compatibilità elettromagnetica che c'è dietro un componente cosi' comune? Pensa cosa succede ogni volta che accendi un cellulare in automobile...

D'altronde, la centralina non ha bisogno di navigare in Internet, scaricare le foto da una macchina fotografica, fare una decompressione di un DVD. Sono esigenze molto diverse.

Non sto parlando di Windows o di MacOSX in particolare. Posso assicurare che sistemi del genere NON sono fatti per queste cose. Esistono sistemi operativi particolari per applicazioni particolari, comme i casi mission-critical, oppure i sistemi real-time. Negli anni ottanta, i calcolatori dello Shuttle adottavano ancora le memorie a ferrite perché erano meglio conosciute e più affidabili rispetto a quelle a semiconduttore in ambienti estremi. In avionica si usa ancora il buon 68000.

Cio' non toglie che in molti altri campi l'uso di Win, MacOS o quello che vuoi porti dei vantaggi innegabili. Non metto in dubbio neppure per un secondo che dove lavori sia tutto controllato da Windows. Ma dove un guasto significherebbe danni ingenti ai materiali o alle persone, le protezioni viaggiano su circuiti alternativi, sovente semplici perché semplice vuole dire con meno parti che possono funzionare male. Oppure, si introduce una certa ridondanza, come fare misure su 4 sensori ed applicare un criterio di maggioranza, come si faceva tra l'altro anche sullo shuttle.

I sistemi complessi lavorano a più livelli di complessità, intercomunicanti fra di loro.

Ho lavorato qualche mese in un sincrotrone e tutti i sistemi di controllo viaggiavano su Unix/Linux e su Windows 2000. Ho scritto il software per il controllo di una scheda di acquisizione dati utile per la misura di un parametro di macchina sotto Windows 2000. Il tutto funzionava su un calcolatore montato su rack e comunicava i risultati di misura alla rete, funzionante con Solaris, mi pare.

Per terminare, la scelta Win/Linux o Mac ha vantaggi ed inconvenienti per ciascuna possibilità. Ciascuno deve interrogarsi e scegliere in base alle proprie esigenze. Discussioni tipo "il sistema X è il migliore del mondo" sono inutili e sterili e portano a flame incontrollabili.

Buon lavoro a tutti,

DarwinNE

Il tuo discorso non ha a che fare col busillis della polemica. I miei ragionamenti erano preposti a dimostrare che chi afferma che "i PC Win servono solo per giocare" commette, e nel 90% dei casi di proposito, un "errore". :cool:

NanRen

Link to comment
Share on other sites

apple ha pagato qualche milione di dollari in azioni a xerox per il seplice disturbo di un tour nei laboratori per vedere smalltalk funzionare.

Xerox poi fece anche causa ad apple per questioni di copyright sull'interfaccia. Mi pare che il procedimento sia stato archiviato.

Questo accadva quando apple faceva causa a ms (causa che avrebbe perso, in qanto venne deciso che alcune parti di gui non erano brevettabili, e per le altre esisteva un accordo di Sculley (che temeva il blocco dello sviluppo di office, e per questo si era piegato)

In effetti avevo sentito anche questa voce riguardo alla GUI Xerox

Nan

Link to comment
Share on other sites

Il tuo discorso non ha a che fare col busillis della polemica. I miei ragionamenti erano preposti a dimostrare che chi afferma che "i PC Win servono solo per giocare" commette, e nel 90% dei casi di proposito, un "errore". :cool:

NanRen

Difatti io uso un PC sotto Linux per lavoro e non per giocare.

DarwinNE

Link to comment
Share on other sites

Salve

Sembra che il nuovo sistema operativo abbia dei problemi con tutti i PowerMac G5 da 1,8 Ghz.

Dopo circa due ore di funzionamento il computer si blocca inesorabilmente.

Questo accade, di solito, durante la visione di filmati QuickTime7 da Safari in Fullscreen, usando le slideshow in fullscreen con iPhoto e con tutti i giochi basati sulle librerie OpenGL, sempre in fullscreen (si blocca il computer oppure viene provocata l’uscita dal gioco).

Questi problemi non si verificano se il sistema operativo è Phanter.

Al momento sembra che la Apple non abbia rilasciato alcun bugfix per la risoluzione della problematica.

fonte news http://www.osnews.com/story.php?news_id=10797

PICCOLA RIFLESSIONE PERSONALE , nn ve la prendete

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

nn esiste l'os immune ai virus , o perennemente stabile ! e ora che mac passase a intel è FINITA LA VOSTRA NICCHIA da elite spendere 2500 euro per avere il case trasparente e alla moda ma quant'è bello il mio mac tutto bello colorato UNICO si si ho fatto propio bene e a spendere tutti questi soldi per avere qualcosa che a fine dei conti nn serve a una mazza ,come suite office usate quella che vi da la microsoft , costretti ad emulare un pc per LAVORARE con i programmi comuni ,giochi nn ne parliamo , ne ha piu linux giochi che voi , come pure i programmi , vuoi distinguerti e usare qualcosa di davvero piu stabile rispetto a windows USA linux . Lo sbandierato POWERPC che fine ha fatto , ora che passa a intel vi viene a dire che intel è superiore ? se ripassava ai motorola avrebbe detto la stessa cosa e voi dietro come pecoroni , APRITE GLI OCCHI ! l'apple nn sta certo a pensare al tuo bene ma al suo per questo è passata a intel ,perchè ora vuole farsi i soldi nn puo stare appresso a pochi fan vuole conquistare il mercato di massa portando il mac in piu case possibili e per fare questo deve adattarsi alla concorrenza , e questo significa PIU VIRUS , e meno stabilità per tutti i vostri maccuzzi

ho gia il pc pronto con una partizione dedicata tutta al mac osx intel , aspetto che qualcuno la metta nei p2p :)

preparatevi a questo scenario ," il mac osx spiattellato in tutti i pc pirata del mondo ," e anche se mette qualche protezione hardware per impedire questo , tempo 1 settimana e qualcuno trova il metodo di come aggirarla , tanto il grosso favore piu importante c'è l'ha fatto x86 .

CNTRL+ALT+CANC :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share