Il mio MBpro penryn ha lo schermo 262k colori!!! E ora cosa faccio?


stardust
 Share

Recommended Posts

  • Replies 152
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

L'immagine è piccola, potevi postare un PNG. Sei un grafico, mica l'utente della domenica!

L'immagine non è l'originale ridimensionato è un crop al 100% dell'immagine originale, dell'area che presentava il problema non ho rimpicciolito l'immagine ho solamente estrapolato a dimensioni reali il punto che presentava il problema e l'ho messo in jpg per renderlo velocemente scaricabile... ripeto il risultato tra NEF, TIFF e JPG non cambia, il crop in questione sul MBpro era uno schifo... poi appena torno a casa se volete vi metto un bel tiff o png ma non cambierebbe nulla...

Il punto non è la qualità con la compressione jpg che è sicuramente bassa il punto è che lo stesso crop con il mio monitor si vedeva scalinato e con dei passaggi tonali bruciati... sembrava una posterizzazione... porcaccia...

Ciao

P.s. Non sono un grafico ma un semplice fotografo naturalista... da non confondere con naturista :-)))))))))))

Marco ;-)

Link to comment
Share on other sites

ciao, ho anche io un MPB e guardando la foto mi sembra buona, a parte magari un leggero fuori fuoco della goccia:) o forse un po' di mosso dato che è fatta a 1/125 con 100mm, ma quello no c'entra... Non vedo assolutamente nessuna scalettatura o posterizzazione dell'immagine. E anche io mi diletto in fotografia (Ho un acanon 400D però) e di raw ne ho elaborati un bel po'.

In questo crop vedo solo un po di rumore ( che mi sembra normale a 400iso) e noto che ha uno spazio colore proprietario nikon_srgb, potresti fare una prova e convertirla in un srgb del tuo monitor.

Comunque ti assicuro che sullo schermo del mio MPB da cui sto guardando adesso, l'immagine è buona, non ho nessun dubbio, forse è proprio il tuo monitor che ha un difetto...

Link to comment
Share on other sites

Io credo che così, a parole, non si riesce a capire il tipo di visualizzazione di un utente rispetto ad un altro. Chi dice che essendo un'immagine compressa in JPG, ovviamente, si vede una leggera quadrettatura nella sfumatura, chi dice che non si nota nulla, come se fosse tutto liscio!

Con il file originale si potranno trarre delle conclusioni più significative e comunque andrebbe "disegnato"il contorno dell'eventuale scalettatura che ognuno di noi vede, almeno una piccola parte per renderci conto di ciò che vediamo sul nostro display.

Link to comment
Share on other sites

Non credo proprio che con il raw originale si notino differenze; infatti il raw della nikon 300D (l'hai fatta con questa macchina no?) dovrebbe avere 14 bit canale mi pare (comunque minimo sono 12, come la mia canon) e nessuno schermo, proprio nessuno di nessun tipo) riesce a vedere tutte quelle sfumature...

Una conversione in JPG alta qualità, quindi a 8bit, è già sopra la soglia di quanto si possa sperare di vedere con un LCD, al massimo con uno schermo ottimo vedrai quasi tutto il profilo colore srgb.

A proposito stardust, hai fatto la calibrazione del monitor con l'utility colorsinc? Anche se sarebbe meglio la facessi con uno spider, ma penso lo saprai già...

Link to comment
Share on other sites

Non credo proprio che con il raw originale si notino differenze; infatti il raw della nikon 300D (l'hai fatta con questa macchina no?) dovrebbe avere 14 bit canale mi pare (comunque minimo sono 12, come la mia canon) e nessuno schermo, proprio nessuno di nessun tipo) riesce a vedere tutte quelle sfumature...

Una conversione in JPG alta qualità, quindi a 8bit, è già sopra la soglia di quanto si possa sperare di vedere con un LCD, al massimo con uno schermo ottimo vedrai quasi tutto il profilo colore srgb.

A proposito stardust, hai fatto la calibrazione del monitor con l'utility colorsinc? Anche se sarebbe meglio la facessi con uno spider, ma penso lo saprai già...

Quoto in tutto e per tutto... anche con il raw, in questo caso il file di partenza è un non compresso a 12bit, nulla cambia... non si notano differenze... sul leggero fuori fuoco hai ragione infatti il fuoco è su un'altra area che non è presente nel crop in quanto come ripeto ho ritagliato a dimensioni reali la parte dell'immagine incriminata... il monitor era calibratoo e rispondendo anche al tuo post precedente, ho cambiato anche lo sapzio colore confrontando i risultati, e il rumore 400iso è volutamente stato reso più visibile con smart sharpen e unsharp mask per valutare maggiormente i passaggi tonali... il punto è che le transizioni che vedo con il portatile marcissimo che sto usando ora, con altri lcd, con i miei apple pro crt e eizo... transizioni non perfette per le ragioni dette precedentemente, sharpen, rumore, jpg... erano con lo stesso crop rese molto scalettate e "bruciate" sul mio macbook pro...

A questo punto a parte schermo a 262k e dithering forse era proprio un problema del mio pannello...

CIAO e grazie a tutti!

Marco

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share