Dvd video Problema Monitor o altro...


Fede78
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, l'altro giorno, mentre guardavo un dvd con dvd player, mi sono accorto che durante alcune scene, il film appariva sgranato, pixellato.

Il film era Terminator 3 e le scene dove notavo di più i pixel, erano quelle più movimentate...

Ora, ho avuto 2 macbook, mai questo problema, invece col macbook pro 3.1 con schermo da 15,4 mi si presenta questa cosa.

Ho provato a usare anche vlc ma mi fa la stessa cosa....cosa può essere?

Il fatto dei milioni di colori fasulli?

Il monitor difettoso?

Help me

Link to comment
Share on other sites

Il fatto dei colori fasulli direi di no perchè l'algoritmo di simulazione dei milioni è molto efficiente e su immagini in movimento non vedi differenza. E poi anche i monitor precedenti erano così, almeno credo.

La pixelazione comunque è anche tipica di un'insufficienza "di processore". Hai altri programmi che girano in background?

Propendo comunque per qualche cosetta ancora da sistemare nei driver della scheda video o comunque qualcosa nei layer grafici o QuickTime dell'OS. Aspetta la 10.5.3.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

dipende di che entità sono i pixel e con quali macbook fai il paragone...

considera che il MacBook Pro con monitor da 15,4 ha una risoluzione se non erro (non ce l ho acceso) di 1440x900...un DVD video, originale o no, compresso bene o compresso male, ha una risoluzione di 720x576 pixel...se poi è in 16/9 la risoluzione diventa 720x404...

per vederlo a pieno schermo quindi, il dvd viene ricampionato e ingrandito, ma questa procedura porta ad un ovvia perdita di qualita e, specialmente se la compressione non è perfetta, possono comparire sul monitor numerosi artefatti come appunto i quadretti. Se vedi un DVD video su un Apple cinema display da 20 la qualita sara ancora peggiore...immagina con un 23 e infine con un bel 30 pollici...

Prima ti chiedevo di quali macbook usavi per il paragone perchè i macbook da 13 hanno una risoluzione piu bassa e uno schermo piu piccolo del macbook pro, e quindi devono stirare di meno l immagine per riprodurla full screen.

Sono inoltre vere tutte le cose che gli altri utenti hanno detto prima di me, compreso il fatto che anche alcuni dvd originali sono compressi male...ricordo che alcuni artefatti dovuti alla compressione (come quadretti) erano ben visibili su...oddio, mi è venuto il dubbio...un dvd con mel gibson, o Brave Heart o Balla coi lupi...tanto per fare un esempio.

pode

Link to comment
Share on other sites

No, in 16:9 la risoluzione resta sempre 720x576, poi viene allargata per correggere il rapporto delle dimensioni a 1024x576.

Io non sono sicurissimo che tu abbia ragione...ti spiego il mio dubbio, così magari me lo risolvi pure: anche io ho sempre saputo che il video pal 720x576 (che sul computer a pixel quadrati dovrebbe corrispondere a 768x576) con pixel anamorfici corrisponde in 16/9 come dimensioni a 1024x576...cosa tra l'altro confermata da wikipedia...

ma eccoti i miei dubbi: prova a prendere un DVD-Video commerciale che hai nella tua videoteca personale, aprilo con Quicktime e vedi che risoluzione ti rileva in maniera nativa...a me segnano sempre 720x404, che infatti è sempre un 16/9 a pixel quadrati...in piu, pensavo Io, una TV ha sempre 720 linee per 576, e i pixel non diventano anamorfici nel momento in cui noi gli passiamo un film in 16/9...quindi comunque dovrebbe ridurre il video a 720x404...allora da qui mi è nato il dubbio che al di la del formato in cui noi lo acquisiamo e lo editiamo, ovvero a 1024x576, una volta che facciamo la compressione in mpeg2 il video viene portato a 720x404.

Sono curioso di sentire il tuo punto di vista o tue eventuali conoscenze in proposito. Bye,

Pode

Link to comment
Share on other sites

720x576 è la risoluzione PAL. Un DVD può essere fatto 4:3 o 16:9 o 2.35:1 (cinemascope) con risoluzioni differenti a seconda del metodo/compressione utilizzati.

però, sempre stando al mio post e provando ad analizzare i dvd in commercio, notavo che i dvd video 2.35:1 vengono creati con risoluzione 720x404 con le bande nere sopra e sotto per adattare il formato altrimenti piu wide...

il punto cruciale, comunque, su cui si dibatte, è la risoluzione massima di un dvd video, che secondo me non supera mai i 720 mentre secondo Kibiz in anamorfico puo arrivare all'equivalente di 1024...

bye

pode

Link to comment
Share on other sites

I dvd-video pal sono tutti 720x576. Nessuno escluso (a parte alcuni mostri creati non seguendo gli standard da programmi altrettanto non standard).

Il numero di pixel reale del video non cambia mai.

Poi dipende dal programma come correggere il rapporto delle dimensioni, e come mostrare il filmato in dimensione "reale". Quell'obbrobrio di componente mpeg-2 di Apple per QuickTime riduce l'altezza. Dvd-Player aumenta la larghezza, come tutti gli altri programmi decenti.

I lettori dvd da tavolo riducono anch'essi l'altezza, visto che non posso fare altrimenti con tutte le tv che non supportano il formato 16:9. Quelli decenti permettono di scegliere se correggere le dimensioni o no.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share